"Universi sconosciuti" di Angela Contini


Amici e amiche delle gatte, è con immenso piacere, che oggi vi parliamo, dell'ultima perla uscita dalla penna di Angela Contini, Universi Sconosciuti, 1° volume della nuove serie Hunted, edito da Newton Compton editori.

La nostra Sheila, lo ha letto per voi in anteprima, grazie alla Newton Compton che ce ne ha fornito una copia omaggio, venite a scoprire cosa ne pensa.


SINOSSI:

Abby Allen si definisce “un’edizione limitata”, non per esemplare bellezza, ma per una serie di qualità che la rendono un tipo curioso e un po’ fuori dal comune.


Diciotto anni, logorroica e con la sorprendente capacità di creare situazioni imbarazzanti, Abby ha una fissa per Superman e spera di incontrare un ragazzo che, pur senza superpoteri, gli assomigli almeno un po’, per integrità ed eroismo.


Il destino sembra accontentarla e quando incontra Kevan, la sua vita prende improvvisamente una strana piega, dando inizio a una girandola di eventi che un passo alla volta, riveleranno il segreto che è sepolto nel suo passato.


In una realtà dove nessuno è ciò che sembra, si sta compiendo una guerra aliena in cui si muovono personaggi intriganti e complessi.


Le loro storie si intrecceranno irrimediabilmente le une alle altre, costringendo Abby a subire agghiaccianti rivelazioni su se stessa.

Saranno Kevan e un gruppo di ragazzi dotati di poteri straordinari ad accompagnarla in questa avventura, e mentre scende a compromessi con il suo nuovo io, sarà l’amore che prova per Kevan a tenerla saldamente ancorata alla realtà.

E allo stesso tempo, la costringerà a prendere decisioni che la allontaneranno sempre di più dal suo supereroe.






RECENSIONE

a cura della nostra Sheila:

Chi ormai mi conosce sa che non sono una appassionata di Fantasy e Young Adult e questo libro, è entrambe le cose.

Al contrario, sono una fans sfegatata di Angela e leggerei , a scatola chiusa, qualunque cosa e di qualunque genere, lei scriva.


E questo è uno di quei casi, in cui non ho nemmeno letto la sinossi accettando di leggerlo in anteprima per voi.

Per non farvela troppo lunga vi racconto un po a grandi linee la storia di Abby, una giovane ragazza, ironica e dalla lingua tagliente, che sebbene sia spesso vittima di scherzi e prese in giro dai propri compagni, non le manda certo a dire.

Fin da subito salta all'occhio che la nostra protagonista non è una adolescente qualsiasi, ha uno spiccato interesse per la matematica un po meno per le attività fisiche!


Abby non è attratta dai ragazzi della sua età perchè da nerd che si rispetti, sogna come compagno per la vita un vero e proprio super eroe al pari di superman o spiderman.

Con standard così elevati qualunque coetaneo perde in partenza.


Ma l'arrivo di un nuovo studente nella sua classe, Kevan, metterà in discussione la sua convinzione di rimanere single a vita, e non solo quello, rivoluzionerà completamente l'intera esistenza di Abby.


Dall'oggi al domani vede distruggersi pezzo per pezzo tutte le sue certezze circa la propria esistenza e la propria natura, nulla sarà più come prima e la nostra protagonista si troverà ad affrontare delle rivelazioni che vanno ben oltre le proprie capacità intellettive.


Riuscirà Abby ad accettare tutti questi cambiamenti?

E sarà in grado di fare i conti con la sua vera natura?


Credo non si possa biasimare un personaggio come la nostra Abby, con la sua personalità cosi ben delineata e irriverente, qualora non riuscisse ad accettare questo drastico e assoluto cambiamento.


Voglio vedere voi svegliarvi la mattina sapendo di essere una umana, un po sfigata e bizzarra, ed addormentarvi la sera con la consapevolezza di essere in realtà un alieno a cui stanno oltretutto dando la caccia, esseri degli extraterrestri di cui voi avete solo sentito parlare nei film di fantascienza.

A fare da contorno, e penso e spero che presto sentiremo parlare ancora di loro, ci sono altri personaggi che, sebbene non protagonisti, avranno un ruolo molto importante in tutta la vicenda.

Come già anticipato nella premessa, questo romanzo ha tutte le caratteristiche che sono solita evitare quando scelgo di leggere un romanzo, ma ho già avuto modo di conoscere ed amare la scrittura di Angela Contini con la sua serie " Del Cielo" o "Del Vermont", come preferite chiamarla, tanto da leggere qualsiasi cosa lei possa scrivere.


La sua scrittura è fluida, audace e sarcastica, in ogni romanzo trova il modo, attraverso i suoi particolari personaggi di strapparti più di una risata e addirittura di farti ridere alle lacrime in alcuni casi.

Angela è capace di coinvolgerti e di trascinarti pagina dopo pagina, con un ritmo pazzesco ed incalzante.

Come già nell'ultimo romanzo della serie "Del cielo", anche in questo libro, ho trovato una crescita esponenziale della sua bravura e della sua capacità di creare personaggi unici, inimitabili e straordinari.

Tranquilla Angela se anche tu scrivessi un giallo con protagonista un sanguinoso serial killer, che squarta le sue vittime e ne disperde i pezzi, a costo di non dormire per un mese intero, lo leggerei comunque.

Scherzi a parte , questo romanzo è consigliatissimo anche a chi come me non ha molta affinità con il genere Fantasy perchè i personaggi sebbene alieni sono davvero molto reali.


Buona lettura Sheila


Valutazione di lettura ⭐⭐⭐⭐⭐


Cuori ♥️ ♥️ ♥️ ♥️ ♥️


Fantsmini 👻👻👻

8 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon