"Tutta colpa di un babbo Natale" di Sara Purpura

Amici delle Gatte buon pomeriggio.

La nostra Minou oggi ci parla della sua ultima lettura, "Tutta colpa di un Babbo Natale", di Sara Purpura, pubblicato in self il 25 di novembre.

Siete curiosi di scoprire cosa ne pensa...?

Andiamo a vedere....

SINOSSI:


Arielle Girard è esuberante e ama fare dolci tanto quanto adora mangiarli.


Le piace anche il Natale e ha il migliore amico che una ragazza possa desiderare: Kilian Moureau.


Un tipo piuttosto ermetico, che al suo contrario è lo spirito anti natalizio per definizione, almeno a quanto dice.

Kilian è onesto e affidabile, e l’ha vista praticamente crescere.

È anche bello, però.


E Arielle ha capito di esserne infatuata a otto anni.


Adesso che entrambi sono adulti, complice un sogno, una lettera e un costume da Babbo Natale, i loro sentimenti reclamano di essere finalmente ascoltati.

"«E se smettessimo di mentire e ammettessimo di amarci?» «E se non dovesse andare bene e perdessimo tutto?»"

A volte l’amore si nasconde dietro il volto di un amico, ma certe maschere prima o poi sono destinate a cadere.


Magari proprio a Natale...


RECENSIONE

a cura della nostra Minou:


Sara Purpura ci regala tutta la magia del Natale con il suo nuovo delizioso libro dal titolo "Tutta colpa di un Babbo Natale", una storia dolcissima che mi ha rapito il cuore.


Siete curiosi di scoprire il perché?


Ci troviamo in Francia, precisamente a Nizza, in compagnia di Arielle, una ragazza  bella, semplice e vitale, che ama il Natale e l'atmosfera che esso regala.

Lavora nella pasticceria di famiglia, i suoi dolci sono irresistibili, ed è innamorata in gran segreto del suo migliore amico fin da quando era una bambina.

Quella di Arielle non è la vita che desiderava, aveva altri progetti per sé, messi da parte per aiutare la famiglia.


Ma accanto aveva sempre avuto Kilian, l'amico che tutti dovrebbero avere nella vita. 


Lui è sincero, leale, ma anche bellissimo, e insieme a Jerome, fratello di Arielle, formano il trio perfetto, sono inseparabili perché cresciuti insieme.

Ma Kilian ha una vita diversa dai due, una famiglia che pretende da lui il massimo senza nessun tipo di sconto.

E questo lo porta a essere ermetico, a chiudersi in sé stesso.

Fino a quando una sera, complice una scommessa e un costume da Babbo Natale, Kilian decide di lasciarsi andare... e con lui anche la nostra Arielle.


E se vi dicessi che ho adorato ogni pagina di questo libro, micini?


L'ho divorato, letteralmente, perché la penna della Purpura ti risucchia in un mondo di emozioni fantastiche. 


Benché la storia possa sembrare banale e già sentita, non fermatevi alle apparenze, perché Arielle e Kilian vi cattureranno come pochi.

Grazie ai pov alternati scopriremo i sentimenti dei nostri personaggi e come batte il loro cuore.

Il tutto condito da quell'aria natalizia che rende tutto ancora più magico.


Arielle è una protagonista fantastica e l'ho adorata, e Kilian non è da meno, mi ha praticamente rubato il cuore! 


Complimenti all'autrice per questo gioiellino, per la sua scrittura coinvolgente, accattivante e omogenea. 


Leggetelo, micini, e sognerete a occhi aperti. 






Miao, miao 😉


Valutazione di lettura: 😻😻😻😻😻







Le Gatte ringraziano Sara Purpura per la copia digitale, del libro, ricevuta in omaggio.


13 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon