"Testa a Testa" di Linda Ladd



Amici delle Gatte buon pomeriggio, è uscito il 31 agosto il primo libro della serie "Claire Morgan" dal titolo "Testa a Testa" di Linda Ladd.

Il libro è l'esordio per la nuova collana Redrum della Triskell edizioni, venite a scoprire la doppia recensione delle Gatte!



SCHEDA LIBRO:




Titolo: Testa a testa

Titolo originale: Head to Head

Serie: Claire Morgan #1

Autrice: Linda Ladd

Traduttrice: Barbara Cinelli

Genere: Thriller

Lunghezza: 320 pagine (approssimativo) ISBN ebook: 978-88-9312-391-4

ISBN cartaceo: 978-88-9312-393-8







SINOSSI:


Dopo essersi trasferita da Los Angeles al Lago degli Ozarks, in Missouri, la detective Claire Morgan si è finalmente adeguata ai ritmi lenti della vita rurale.


Questo fino a quando l’orribile omicidio di una celebrità in un resort ultra-esclusivo distrugge l’armonia di una tranquilla mattina d’estate.


Una delle clienti di più alto profilo del dottor Nicholas Black, una bella e giovane attrice di soap opera, viene trovata morta, attaccata con del nastro adesivo a una sedia davanti a un tavolo perfettamente preparato... sommerso nelle profondità del lago.


A Los Angeles, Claire indagava su gente ricca e famosa – e letale – ma non si sarebbe mai aspettata che certi eventi la seguissero anche in quella piccola città sonnolenta.


Così come non avrebbe mai immaginato di oltrepassare il limite con il suo principale sospettato.


Sempre più coinvolta nel caso, Claire si ritrova attratta dal carismatico dottore.


Per catturare il killer, però, dovrà avventurarsi nei recessi più oscuri della mente umana.


Ma Black è lì per aiutarla o per attirarla sempre di più nella morsa di un pazzo?





Sul sito della Triskel, potrete scaricare gratuitamente il prologo di seguito il link! https://www.triskelledizioni.it/testaatesta/




RECENSIONE

a cura della nostra Tati:


Buongiornoè uscito il 31 agosto il nuovo romanzo thriller "Testa a Testa", scritto da Linda Ladd, edito da Triskell Edizioni, primo volume della nuova collana Redrum.

la vostra Tati lo ha letto in anteprima per voi.

Claire era un poliziotto della omicidi di LA, ma inseguito ad un terribile incidente, che ha visto coinvolti il marito, figlio e partner decide di trasferirsi e di accettare un posto come detective del dipartimento dello sceriffo di Canton County vicino al lago degli Ozark, con un nuovo partner, Bud.

In questo nuovo luogo, trova tranquillità e soprattutto nessuno conosce lei ne il suo passato, luogo ideale insomma per cambiare vita e per ricominciare da capo.


La pace e la tranquillità vengono però minate da un terribile omicidio avvenuto nella contea, che costringe Claire a fare i conti con il suo passato.


Durante le indagini Claire fa la conoscenza di alcune persone tra cui anche il dottor Blake, uno psichiatra, che è attratto dalla donna e in più è parente della vittima, quindi decide di aiutarla con il caso.


Claire però, nonostante sia anch'essa attratta dal dottore non riesce a fidarsi completamente di lui, quindi decide di studiarlo e di tenerlo d'occhio, accettando il suo aiuto.


Durante le indagini anche l' ex collega di L.A. Harve, un genio della tecnologia e dei computer, ma costretto purtroppo sulla sedia a rotelle, deciderà di affiancare Claire.

Nessuno però si immagina quello che emergerà dalle indagini, verità e confessioni scioccanti.

Riuscirà Claire a fermare il serial killer senza che il passato la travolga un'altra volta?

Il romanzo ben scritto, ricco di suspance, tanto che fino all'ultimo non sono riuscita a capire chi davvero fosse il serial killer, e fino all'ultima pagina sono stata con la curiosità e con il fiato sospeso, fino a che mi sono ritrovata di fronte a delle verità che non avevo intuito e che non avrei mai sospettato.

All'interno del romanzo l'autrice ha inserito dei brevi capitoli, in cui racconta la vita del killer, dando così dei piccoli indizi che ne svelano gradualmente l'identità.

La traduzione é ottima e la scrittura è fluida ed intensa tanto da far percepire al lettore tutte le emozioni che i protagonisti provano, si passa dal dolore, alla curiosità fino alla suspense..

Lo consiglio a tutti gli appassionati del genere thriller.

Buona lettura Tati 😻

Valutazione ⭐ ⭐ ⭐ ⭐ ⭐




RECENSIONE

a cura della nostra Kelly:


Amici delle Gatte buongiorno, oggi vi parlo di una insolita lettura per me, si tratta di un thriller, dal titolo “Testa a testa” di Linda Ladd, edito da Triskell Edizioni, prima uscita per la nuova collana Redrum.




Vi porto a fare un giro nel Midwest e precisamente sul lago degli Ozark, a Cotton Country, una tranquilla cittadina immersa nella natura incontaminata dove rilassarsi, fare lunghe passeggiate nei boschi e pescare!

Questo è quello che credeva anche la detective del dipartimento dello sceriffo, Claire Morgan, che si è trasferita lì dalla sezione rapine omicidi di Los Angeles, per allontanarsi da quel mondo brutale in cui è vissuta per troppo tempo e che l’ha segnata profondamente nella sua vita privata!


“La baia del lago era silenziosa e calma, acque verde scuro lambivano coste ricoperte da vegetazione verde scuro. Capite perché sono venuta a vivere qui? Il cielo stava tentando di fare quella cosa che faceva all’alba ogni mattina a quell’ora, ma il lago aveva tirato su la sua coperta di foschia e stava dicendo no, non ancora, per favore, lasciami dormire, ancora dieci minuti.”


Claire, si sarebbe aspettata di tutto, ma non di essere svegliata una mattina alle 5.35 dalla “Tipetta” del centralino che l’avvisava del ritrovamento di un cadavere nel lago, per giunta di una celebrità, Sylvie Border, protagonista di una soap opera molto in voga in quel momento.

La vittima era ospite del “Cedar Bend Lodge” di proprietà di Nicholas Blake un psichiatra di fama mondiale, a questo punto anche il primo indiziato per l’omicidio.


“Ho delle informazioni che deve conoscere. Voglio che lei venga con me.» Sarò sincera, quella frase mi strappò una risata. «Oh, certo, può scommetterci. Vuole anche che le dia una mano ad attaccarmi?» «Non l’ho assalita e posso provarlo. Venga con me e le dimostrerò che dico la verità.» «Lo faccia qui, Black. Non andrò da nessuna parte con lei, e se non se ne va, l’arresto di nuovo. Questa volta posso metterla dentro per violazione di domicilio.» «Non le ho fatto del male."




Claire è affiancata dal suo collega Bad, un uomo molto bello ed elegante sempre molto attento al suo aspetto fisico esattamente il contrario della nostra detective.

Ai due poliziotti appare subito evidente che l’assassino è un serial killer, non solo per lo stato in cui hanno trovato il cadavere ma anche per le sconvolgenti e raccapriccianti scoperte del medico legale Buckeye.


“Vidi la comprensione nei suoi occhi, la vidi trasformarsi in orrore, vidi il sangue defluire dal suo viso. Barcollò all’indietro, urtando contro la porta, poi si fermò, il dolore e l’incredulità gli stravolsero il viso finché riuscii a malapena a guardarlo. «Mi dispiace moltissimo di doverti dire una cosa simile.» Mi sentivo impotente. Non sapevo bene cosa fare, ma non dovetti fare nulla. Lui si voltò e uscì.”


Ad aiutare Claire c’è anche Harve Lester, il suo ex partner di L.A., che dopo essere rimasto ferito in servizio, si è trasferito sul lago, dove vive con Dottie, sua infermiera e governante. Le indagini proseguono, Claire si avvicina al Dottor Blake, scoprendo anche su di lui alcuni segreti e rivelandone di suoi, si legheranno fino a superare i limiti consentiti dal momento, ma non solo, quando la verità verrà fuori chiarendo a tutti l’identità del killer, sarà difficile da digerire, soprattutto per alcuni protagonisti!


“Questa cosa non può succedere,» riuscii in qualche modo a dire, ma chi stavo prendendo in giro? Bisognava essere in due per ballare il tango e io mi stavo muovendo sulla pista da ballo piuttosto in fretta. «È già successa.» Nemmeno la sua voce era del tutto normale, il che mi fece sentire meglio, ma era più calmo di me e non cercava di toccarmi. «E non smetterà.»



Dietro ad una facciata tutta d’un pezzo cosa nasconde e chi è veramente il detective Morgan?

Riuscirà il Dottor Blake a scavare e abbattere le barriere di Claire?

Ma sopratutto chi è il Killer del Lago?

A queste domande potrete rispondere voi stessi leggendo il libro che vi consiglio vivamente!


Come premesso all’inizio, i Thriller non sono una delle mie letture preferite, devo dire, però , che con questa lettura mi si è aperto un nuovo mondo, che spero di esplorare ancora, non vi nego che in alcuni momenti chiave, quando la suspense era più alta, mi sono guardata in torno per accertarmi di essere tra persone amiche e che non ci fosse nessuno che brandiva una mannaia 🤪.

La storia è ben argomentata, tutti gli avvenimenti di susseguono in maniera scorrevole e anche la scelta di dar voce al killer in pov a se è stata azzeccata.

La descrizione degli avvenimenti è dettagliata con tutti i particolari e il coinvolgimento sarà tale che vi sembrerà di essere uno dei protagonisti, complimenti all’autrice si per la storia, ma anche a chi si è occupata della traduzione , perché è riuscita a trasmettere tutte le emozioni!

Il libro è consigliato a tutti coloro che amano la suspense e i colpi di scena, che non mancheranno fino alla fine e non solo perché non vi abbandoneranno neanche dopo, credo e spero che rincontreremo Moccioso e Claire molto presto!

La vostra gatta Kelly vi consiglia durante la lettura di questo libro di degustare un bicchiere di “Dom Perignon” dal gusto deciso, elegante e sofisticato, dal sapore intenso ma inafferrabile, tutte le caratteristiche sono fuse tra loro in un amalgama speciale, proprio come la storia raccontata in questo libro!


Buona lettura Kelly 😻


Valutazione di lettura ⭐️ ⭐️ ⭐️ ⭐️ ⭐️


Thriller 👻 👻 👻 👻

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon