"Satin" Di K. C. Wells


Amici delle gatte, buongiorno!

Esce oggi il secondo volume della serie “A Material Word” di K. C. Wells, dal titolo “Satin”.


SINOSSI:


Può il tocco di Satin mettere in ginocchio un poliziotto etero?


Il detective Joel Hunter è sotto incarico quando posa lo sguardo per la prima volta su Satin, una cantante con una voce straordinaria, bellissima tanto quanto lo è lei.


Quando l’appostamento si conclude, non riesce a resistere e torna nel bar.


Rimane scioccato quando scopre cosa si nasconde sotto il vestito di Satin, ma lo è ancora di più quando si rende conto di essere attratto dalla persona a cui appartiene quella voce sensuale: Ross Dauntry.


Ross non riesce a capire perché il poliziotto continui a tornare, anche dopo aver appreso la verità. Joel è attratto da lui o da Satin?


Perché la risposta è importante e, in un modo o nell'altro, Ross ha bisogno di sapere.




RECENSIONE

a cura della nostra Kelly:

I volumi sono tutti autoconclusivi, e con storie a se, si possono leggere singolarmente, in comune i Kink (capriccio) delle coppie protagoniste, il primo volume uscito ad aprile è “Pizzo”, dove abbiamo conosciuto, David e Shawn, se lo lo avete ancora fatto vi consiglio di leggerlo.



«Sei un bel tipo. E te lo sto dicendo io, quindi devi essere dannatamente bellissimo per le donne a cui piacciono gli uomini.» Inclinò la testa da un lato. «Quindi, perché sei ancora single?»



Joel Hunter, è un agente investigativo, insieme alla sua collega e amica Trish, sta collaborando ad un operazione sotto copertura, sono al club Paradise lei sta per sposarsi con Sam, la donna della sua vita e non riesce a capacitarsi del fatto che Joel sia ancora single tanto da insinuargli il dubbio che forse dovrebbe cercare i partner in modo diverso, o meglio del suo stesso sesso!

All’improvviso una voce vellutata, limpida e potente, una figura fasciata in un abito rosso con lunghi e brillanti capelli color nocciola si presenta a cantare sul palco “Satin”.

«Sono noioso, a quanto pare. Noioso nell’interloquire, noioso a letto…» Pronunciò quelle osservazioni in modo casuale, ma bruciavano dentro.



“Satin”, alias Ross Dauntry, è un artista, canta e balla, il suo sogno è quello di entrare a far parte un giorno in una compagnia di ballo. Ama vestirsi da donna quando si esibisce e sopratutto ama coprire il suo corpo con il Satin, un tipo di tessuto morbido e lucente simile alla seta, tanto da avere una collezione invidiabile nell’armadio!


“Lo voglio anch’io. In quel momento non osò guardare in direzione di Joel, per paura di rivelare le sue emozioni. La verità era che non aveva idea di dove lo stesse portando quella storia con Joel e ciò era decisamente spaventoso. Per la prima volta, Ross voleva il suo “E vissero felici e contenti” e lo voleva con Joel.”



Joel e Ross si frequentano incuriositi l’uno dall’altro, per Ross è da subito qualcosa di più, ed è pronto a mettersi in gioco a costo di stare male se le cose non andassero come spera.

Joel invece si è sempre dichiarato “totalmente” etero, ma la dolcezza e la disponibilità di Ross faranno tremare questa sua sicurezza, fino a farlo cedere. Hanno entrambi storie alle spalle finite male e fidarsi non è facile, soprattutto non è facile lasciarsi andare, ci riusciranno?

Una storia di sensualità e passione, che vi coinvolgerà in maniera totale, ricca di scene hot dettagliate ma mai volgari che vi scalderanno.

La vostra gatta Kelly vi consiglia durante la lettura di questo libro di degustare un bicchiere di “Pinot grigio”, il preferito di Joel. Un vino complesso, che ha bisogno di un habitat particolare è compatibile con il terreno, proprio come il nostro Joel che per uscire allo scoperto ha dovuto incontrare la sua metà complementare!

Buona lettura Kelly 😻

Valutazione di lettura ⭐️ ⭐️ ⭐️ ⭐️

Fiamme 🔥 🔥 🔥 🔥

2 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon