Review tour - "Una pesca miracolosa" di Kate Canterbary

Amici delle Gatte buongiorno, partecipiamo oggi al Review Tour del primo libro della serie "Talbott’s Cove", dal titolo: “Una pesca miracolosa”, di Kate Canterbary edito Hope Edizioni.

La nostra Kelly lo ha letto per noi andiamo a leggere cosa ne pensa.....

SCHEDA LIBRO:

Titolo: Una pesca miracolosa Autore: Kate Canterbary Serie: Talbott’s Cove serie #1 Genere: Romance MM Data di uscita: 7 febbraio 2019 Progetto grafico: Franlu Una precisazione: Romanzo MM Stand-alone, il secondo (e ultimo) libro sarà invece un MF sempre stand-alone

Link di acquisto: https://amzn.to/2TKg7Td


TRAMA:

“Concediti una vacanza”, mi avevano detto. “Allontanati dalla Silicon Valley, assetata di potere e che ti pugnala alle spalle. Ricarica le batterie. Rilassati e, poi, torna più forte di prima”.

Invece, mi sono perso in mare e mi sono innamorato di un pescatore di aragoste asociale. C’è soltanto un piccolo problema: Owen Bartlett non sa chi sono davvero.


Non mi piacciono le persone. Evito le conversazioni, cerco di non socializzare e caccio i miei partner dal letto prima che sorga il sole.


Niente legami, niente promesse, niente problemi. Almeno fino a quando la barca di Cole McClish non va alla deriva a Talbott’s Cove e io infrango tutte le mie regole per quel sexy marinaio. Non conosco la storia di Cole né da che cosa stia fuggendo, ma una cosa è certa: non gli permetterò di fuggire da me.


RECENSIONE

a cura della nostra Kelly:

“E il mio cuore traboccava di quel tipo di amore che pensavo non avrei mai trovato.”

Amiciosi, pronti a fare questo nuovo viaggio insieme a me?

Oggi vi porto sulle coste del Maine, precisamente nella baia di Talbott’s Cove, dove tutto è tranquillo! Dove si respira una bell’aria rilassante, dove si viene baciati dal sole e ci si conosce tutti molto bene.

Dove si può vivere nell’anonimato e perché no trovare il grande amore.


Faremo la conoscenza di Cole e Owen due uomini completamente diversi, ma con un’affinità e un’attrazione a renderli speciali l’un l’altro.

Una lettura a tratti divertente, calda e spensierata, una lettura lineare, senza colpi di scena, che divori proprio per la sua semplicità, ma che ti entra nel cuore per non lasciarlo più!

«Perché non lo hai detto prima?». Cole si passò una mano sulla mascella. «Non trovavo mai il momento giusto,» disse, senza guardarmi negli occhi. «Ma ti ho voluto dal momento in cui mi hai portato a casa come un cane randagio».

Cole McClish, è il miliardario più giovane della storia.

Ha fondato una compagnia legata al mondo di internet facendola diventare un marchio di rilievo. Proviene dalla Silicon Valley, dove tutto gira intorno di soldi, da dove, però, è fuggito dopo che il consiglio di amministrazione lo ha sollevato da ruolo di Amministratore Delegato dopo che la sua ultima iniziativa ha deluso le aspettative.

Per la prima volta si concede una vacanza, anche se forzata per allontanarsi da tutto e cercare di trovare una nuova idea. Il suo viaggio in barca a vela, finisce prima del previsto, il sistema di navigazione salta, e mentre sta andando alla deriva prende anche un brutto colpo alla testa tanto che gli sembra di vedere arrivare i pirati!

“Assolutamente sì. Sto scappando dalla consapevolezza di non essere destinato a gestire gli affari giornalieri della compagnia che ho fondato. Sto scappando dal fallimento del mio ultimo progetto e dei cinque prima di lui. Sto scappando dalla paura di aver perso la vision che ha lanciato la mia carriera. Sto scappando da tutti gli errori che non riesco a scrollarmi di dosso. Sto scappando dal cliché del miliardario triste e solo.”

Owen Bartlett è un pescatore di aragoste, è un uomo solitario, taciturno, non ama socializzare, le sue relazioni sono da una notte e via.

Vive nella baia di Talbott’s Cove, dalla veranda di casa sua vede il mare e tutta la costa.

In una delle due serate in solitaria con un buon libro è una birra, una barca alla deriva lo distrae. L’incontro con Cole gli farà infrangere tutte le regole.

“.....nonostante il mio atteggiamento burbero, mi preoccupavo troppo. Non sapevo come spegnere i sentimenti burberi, mi preoccupavo troppo. Non sapevo come spegnere i sentimenti o smettere di interessarmi. Il mio senso di protezione era sempre lì, ad aspettare qualcuno di cui prendersi cura. O di qualcuno da allontanare a causa delle mie infinite dimostrazioni d’affetto.”

Cole non rivela la verità su stesso a Owen, accetta di lavorare come mozzo per lui in cambio di un tetto sulla testa. I due protagonisti sono attratti da subito l’uno d’altro, ma nessuno dei due sembra voler fare il primo passo. Una porta socchiusa, dei gemiti trattenuti un bicchierino di troppo saranno una spinta perché Cole e Owen finalmente si avvicinino. Ma cosa succederà quando Owen scoprirà la vera identità di Cole?

“In conclusione, fui subito attratto da lui. Non riuscii a spiegarmi perché trovassi quell’uomo tanto sexy da farmi battere forte il cuore, ma non volevo nemmeno pensarci troppo.”

Beh io vi ho già raccontato troppo e questo è giusto che lo scopriate leggendo questo bellissimo libro, una lettura che non potete farvi mancare. La scrittura è scorrevole e fluida, i capitoli sono a pov alternati dei due protagonisti, con i quali si entra in sintonia perfettamente.

Le scene hot sono descritte in maniera dettagliata ma senza cadere mai nel volgare.

La vostra gatta Kelly vi consiglia durante la lettura di questo libro di degustare una birra al luppolo per ricordare il carattere forte e decido del nostro Owen.



Buona lettura Kelly 😻


Valutazione di lettura 😻😻😻😻😻


Fiamma 🔥🔥🔥🔥

15 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon