Review Tour - "L'ultimo gelido inverno" di Katiuscia Oliva


Amici delle gatte Buongiorno.

Partecipiamo oggi, con molto piacere, al Review Tour dedicato al libro di Katiuscia Oliva "L'ultimo gelido inverno".

La nostra Bizet, lo ha letto per noi, andiamo a leggere cosa ne pensa......


SCHEDA LIBRO:


Titolo: L'ultimo gelido inverno

Autore: Katiuscia Oliva

Editore: Self publishing

Serie: Dilogia

Formato: ebook

Prezzo: 0.99 €

Data Pubblicazione: marzo 2019


SINOSSI:


“Ho scoperto quanto la vita potesse essere crudele nell’istante stesso in cui mio padre chiuse gli occhi per sempre, lasciandomi in balia di un avverso destino.


Da allora non ho più una casa, non ho più una famiglia, non ho neppure l’amore.


Combatto ogni giorno per sopravvivere, ma non è facile senza qualcuno accanto, senza due braccia forti che mi stringano a sé per infondermi il coraggio di cui sento un disperato bisogno.


Sognavo di diventare uno dei ricercatori più stimati di tutta la Scozia, invece sono finita a fare la cameriera in una ricca famiglia di armatori.


In quell’ immensa villa di tre piani trascorro le giornate a pulire e riordinare, sopportando in silenzio le angherie della figlia più giovane e l’inspiegata crudeltà di quello maggiore.


Ogni volta che incontro i suoi occhi di ghiaccio sento il mio corpo rabbrividire: com’è possibile che un uomo mai visto prima provi tutto quell’odio senza che io gli abbia mai fatto nulla?


Solo il mio vicino di casa Patrick riesce a farmi sentire serena nonostante tutto. La vita è dura anche per lui, ma ci facciamo forza a vicenda.


Ci scaldiamo con un sorriso in questo gelido inverno. Ed entrambi speriamo in un futuro migliore.”

L’ultimo gelido inverno racconta una struggente storia d’amore che insegna a non perdere mai la speranza e a credere in se stessi anche quando tutto sembra ormai perduto.


RECENSIONE

a cura della nostra Bizet:

Ciao a tutti....

Oggi saremo trasportati nella fredda ma affascinante, Scozia.

Conosceremo una ragazza forte e determinata, che lotterà con le unghie e con i denti per sopravvivere e andare avanti. Alexis a solo diciannove anni quando l’ultimo familiare che le resta, suo padre, viene a mancare, lasciandole però diversi debiti che la porteranno a vendere qualsiasi cosa, persino la casa della sua famiglia.

Rinuncia all’università e così al sogno di diventare una ricercatrice, per sopravvivere.

Si sente sola, persa e disperata.

Gli unici a darle un minimo di calore umano sono i suoi vicini al fianco del suo appartamento spoglio, un giovane uomo solo, con un figlio ancora piccolo da mantenere.


Nonostante il freddo della scozia, i due riescono a darsi forza avvicenda, trasmettendosi positività e speranza.

Purtroppo i guai per Alexis sembrano non finire mai, giacché il lavoro da badante che da qualche anno riusciva a mantenerla, termina. Il suo buon cuore però non è stato indifferente per la figlia della donna cui badava.


Infatti, la donna le farà ottenere un colloquio come governante in una villa nel cuore della campagna Scozzese.

Felice e speranzosa, Alexis lascia la sua città per questa nuova avventura, ignara di quante peripezie dovrà affrontare.

La famiglia McAlister, come i suoi dipendenti, sembra non aver cuore o un minimo di sensibilità e la ragazza dovrà purtroppo subire varie angherie da parte loro, per poter andar avanti e saldare i debiti lasciati dal padre.

Il suo cuore puro, oltre che la sua innocente bellezza e intelligenza, riuscirà a conquistare diversi cuori e riscaldarne uno in particolare.

Devo dire che ho letteralmente divorato questo romanzo leggendolo tutto in un giorno, anche se è abbastanza corposo.

Mi è piaciuto tantissimo, nonostante l’inizio sia parecchio angosciante fino a quasi metà romanzo.

La scrittrice riesce a farti percepire la sofferenza della protagonista, il suo cuore affamato d’amore e la sua sensibilità.

Non voglio dirvi il nome del protagonista maschile, poiché io ho avuto dubbi fino a quando non è stato evidente, ma mi è piaciuto molto il modo in cui l’autrice abbia fatto progredire il loro rapporto senza sembrare forzato.

Ho apprezzato anche come la storia in sé progredisse, coerente e pulita come giusto che sia.

La sua vita fatta di sacrifici, i suoi pensieri e le angosce per il suo futuro sono lo specchio della società di oggi e di molti che vivono una situazione simile di grave povertà.

Riesce a essere vera, ma allo stesso tempo ti fa sognare.

Ho adorato il messaggio che il romanzo da, su come un cuore buono e sincero alla fine, è sempre valorizzato e apprezzato.

Un messaggio che dovrebbe essere sempre trasmesso a tutti quelli che cercano scorciatoie o credono che la cattiveria e l’egoismo siano le basi per affrontare la società di oggi.

La scrittura è fluida e, a parte qualche errore di tastiera, non risultano altri refusi. Il romanzo, come specificato nella descrizione, è composto da due volumi e io non vedo l’ora di leggere il secondo per sapere come si evolverà la storia. Aspettando il prossimo volume, vi lascio iniziare questo bellissimo romanzo. Alla prossima!



Valutazione di lettura: 😻😻😻😻😻







Le Gatte ringraziano Katiuscia Oliva per la copia digitale ricevuta in omaggio.


20 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon