Review Tour - "Chegge di vetro" di Irene Catocci

Amici delle Gatte, la nostra Angel ha letto per noi il nuovo libro di Irene Catocci, "Schegge di vetro", pubblicato da Words Edizioni.

Siete curiosi di sapere cosa ne pensa? Andiamo a leggere.

SCHEDA LIBRO:


TITOLO: Schegge di vetro AUTORE: Irene Catocci EDITORE: Words Edizioni GENERE: Forbidden romance - Friends to love romance

Pagine: 257 FORMATO: Ebook - Cartaceo (Disponibile su KU)

PREZZO: 2,99€ – 15,90€ DATA DI PUBBLICAZIONE: 30 settembre 2020

LINK DI ACQUISTO: https://amzn.to/3nxbV8C


SINOSSI:


I segreti possono distruggere la vita.


Lo sanno bene Livia e Anita, madre e figlia.


La prima accompagnata da una intima sofferenza che si porta dietro dall’adolescenza, la seconda fragile e insicura, alla disperata ricerca dell’affetto che le è mancato per tutta la vita.


Un equilibrio precario il loro, che crolla definitivamente quando, attraverso i diari di Livia, Anita scopre un segreto inconfessabile, tenuto nascosto per anni: non è la figlia legittima di quello che ha sempre creduto suo padre, ma frutto di un amore tossico come il più letale dei veleni.


Due donne alle prese con i propri tormenti: Anita e l’amore per il suo migliore amico Nicola; Livia, succube di un sentimento deviato e con un cuore fragile come vetro, frantumato sotto il peso delle bugie.


Un libro intenso, tra segreti inconfessabili e le inevitabili conseguenze a cui si va incontro quando la verità, scomoda, dannata e proibita, viene a galla.


Il romanzo è la versione riveduta e ampliata di "Filo Spinato".

a cura della nostra Angel:


Cari lettori, 

avete presente quando scegliete di leggere un romanzo a scatola chiusa, e non avete idea di cosa vi attende?


Ecco, questa volta è stata una scelta del genere.

Non conoscevo l'autrice e tanto meno la trama, ma ero a conoscenza del genere e mi sono detta "voglio leggerlo senza andare a guardare estratti, trama".

Iniziata a lettura, mi sono resa conto dai primi capitoli che avevo fatto un ottima scelta. La storia prende subito, ti coinvolge a tal punto che non vuoi smettere di leggere. Capitolo dopo capitolo, un susseguirsi di emozioni travolgeranno il lettore grazie alla storia d'amore e i protagonisti che secondo me sono stati sviluppati magistralmente.


La struttura stessa della storia è ottima, sviluppata nei minimi dettagli, resa completa e interessante. Durante la lettura non ci sono momenti di stallo, è un susseguirsi di scoperte, percorsi e emozioni costanti.  

Non è sicuramente un romanzo per tutti, perché è struggente, a tratti triste.


"Caro diario, forse intravedo un barlume di speranza in tutto questo mare nero come l'inchiostro. " 

Quel diario che ci accompagna durante il romanzo, quelle parole tanto struggenti che toccano l'anima. Ho sofferto leggendo, ho compreso quanto dolore e tormento c'erano in quelle parole.

Non è sicuramente un romanzo per svagarsi, ma la sua profondità può smuovere la nostra anima e farci riflettere.


"Ho una brutta sensazione che non mi lascia neanche per un momento. Non riesco a riposare bene e lo psicologo mi ha prescritto dei sonniferi. Non li ho ancora presi. Questo stato d’animo non è dipeso da me, non so cosa sia, ma sembra acido che mi scorre nelle vene e mi incendia le viscere."

Il mio giudizio su questo romanzo è più che positivo. I miei complimenti all'autrice per il modo in cui ha trattato gli argomenti delicati. Leggerò sicuramente altre opere e consiglio anche a voi di non perdervi "Schegge di vetro", è uno di quei romanzi che vale la pena leggere.

Le Gatte ringraziano la Words edizioni per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


7 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon