Review Party - "Sono una brava ragazza" di Penelope Bloom

Amici delle Gatte buongiorno.

Partecipiamo oggi al Review Party del libro di Penelope Bloom “Sono una brava ragazza”, primo volume della Attraction Series, appena pubblicato da Newton Compton.

La nostra Kelly lo ha letto per noi andiamo a leggere cosa ne pensa.....

SCHEDA LIBRO:

Titolo: Sono una brava ragazza 

Autore: Penelope Bloom

Serie: Attraction Series

Editore:Newton Compton 

Genere: Romance 

Formato: ebook - cartaceo

Prezzo: 5,90€ - 8,61€

Data di pubblicazione: 8 maggio


SINOSSI:

Oggi sono più vicina di quanto lo sia mai stata al mio obiettivo: diventare una giornalista d’inchiesta.


Basta con i soliti trafiletti sul meteo o sull’importanza di lavarsi le mani, questa è la mia grande occasione per dimostrare che non sono più la ragazza imbranata e pasticciona di sempre.


Ho ottenuto il mio primo, vero incarico per un super articolo sulla corruzione nelle grandi aziende.


Per farlo, devo infiltrarmi come una moderna James Bond alla Galleon Enterprises.


Per ottenere il posto da stagista c’è da superare il colloquio con un certo Bruce Chamberson, così potrò indagare su un presunto giro di corruzione.


Mi sento davvero concentrata, non mi posso permettere di fare errori.


Ma perché mi tremano le gambe adesso che l’uomo più bello che abbia mai visto è entrato nella sala d’attesa e mi sta guardando in cagnesco mentre faccio colazione?


Ogni capo ha le sue regole e apparentemente Bruce non sopporta che qualcuno tocchi la sua frutta.


Soprattutto la banana che gli viene lasciata fuori dall’ufficio ogni mattina, quella di cui non può fare a meno, e che io avevo scambiato per un gentile omaggio…


RECENSIONE

a cura della nostra Kelly:


“Puoi passare il resto della tua vita a chiederti se avrebbe funzionato o meno, o scoprirlo subito...”

Amiciosi buongiorno! Oggi iniziò con il dirvi che mai cover è stata più azzeccata di quella di questo libro, perché la realtà è che la banana è la vera protagonista di questa storia.

Ebbene sì, i nostri protagonisti non si sarebbero neanche parlati se uno dei due non avesse mangiato la banana dell’altro!

E non cercate i doppi sensi, perché in questa storia divertente, frizzante e con la giusta dose di passione non c’è ne sono..... o forse si......

«Si dice che l’uomo della tua vita sia quello che ti dà l’ultimo boccone del suo piatto preferito». «Ed è vero?» «Così sembra. Ma io dico che l’uomo della tua vita è quello che desideri così tanto che sei disposta a renderti ridicola per settimane pur di avere una minima possibilità di riconquistarlo».

Nastasha Flores, è una calamità naturale ed una combinaguai, è sempre in ritardo ed è consapevole di tutto! Natasha è anche una giornalista, prende sul serio il suo lavoro, legge articoli si tiene informata, se gliene dessero la possibilità potrebbe dimostrare di essere anche in gamba, ma il suo capo le affida solo incarichi rognosi. Quando arriva la sua occasione, dovrà fingersi una stagista e farsi assumere in una società di marketing molto quotata, la “Galleon Enterprises”, per scoprire il marcio negli affari del proprietario.

“Bisognava contemplare qualunque evenienza. Nessuna sorpresa. Nessun imprevisto. Cosa ancor più importante, mai ripetere due volte lo stesso errore. Mai.”

Bruce Chamberson è l’amministratore delegato e proprietario insieme al gemello William della Galeon Enterprises. È un uomo preciso, ordinato e ama che tutto sia ben strutturato ed organizzato, non vuole più avere niente a che fare con il genere femminile, a causa di Valerie la sua ex che lo ha deluso sotto molti aspetti.

Tutto il contrario invece il gemello, ma sono sicura che di lui sentiremo parlare molto presto. Bruce ha una vera fissazione, e in ufficio tutti ne sono a conoscenza, a metà mattinata fa il suo Break con una banana, ma attenzione non una semplice banana, una banana perfetta: colore giusto, misura giusta, nessuna imperfezione!

“Mi brontolò lo stomaco al pensiero della banana che mi aspettava. Seguivo una dieta povera di zuccheri e col tempo le banane erano diventate il piatto forte della mia alimentazione. Sapevo che era ridicolo, e per questo non lo avrei mai ammesso ad alta voce, ma la banana che mangiavo prima di pranzo spesso rappresentava il momento migliore di tutta la giornata.”

Il primo incontro di Bruce e Nat avviene proprio nella sala ristoro, lei tiene ancora in mano i resti del frutto, ed e in attesa di fare il colloquio, lui ha lo sguardo furente per il suo spuntino mancato.

Lei è convinta che non la assumerà mai, lui invece l’assume!

«Non avere quell’aria così compiaciuta. Se mi piacessi, ti manderei a casa seduta stante. Rimpiangerai di aver toccato la mia banana, stagista. Te lo posso garantire».

Le ultime parole famose.... ma per saperne di più dovrete leggere questo libro, io non voglio svelarvi altro... La scrittura è scorrevole e fluida, i pov alternati dei due protagonisti vi aiuteranno ad entrare in perfetta sintonia con loro, e provare le loro emozioni, in alcuni momenti il loro imbarazzo, ma attenzione in altri la loro combustione! Non vedo l’ora di leggere la prossima storia e di vedere cosa combinerà il gemello dongiovanni!

Libro consigliato a tutti


La vostra gatta Kelly, durante la lettura vi consiglia di degustare un bicchierino di "Liquore alla banana di Tenerife", vi assicuro che non potrete farne a meno!





Buona lettura Kelly 😻

Valutazione di lettura: 😻😻😻😻

Fiamme: 🔥🔥🔥




Le Gatte ringraziano al Newton Compton Editori per la copia digitale ricevuta in omaggio.


11 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon