Review Party - "Pain, colpa del dolore" di Ashley Jade

Aggiornato il: 10 mar 2019


Amici delle Gatte buongiorno. Oggi partecipiamo con molto piacere al Review Party del libro “Pain, colpa del dolore”, di Ashley Jade, pubblicato dalla Hope Edizioni il 4 marzo.

La nostra Kelly l'ha letto, andiamo a scoprire cosa ne pensa…

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Pain, colpa del dolore Autore: Ashley Jade

Editore: Hope Edizioni Genere: New Adult Traduzione: Katia Rabacchi Miner Progetto grafico: Angelice

Data di pubblicazione: 4 marzo 2019

Link di acquisto: https://amzn.to/2EBf4yx


TRAMA:


Il dolore. Ci ferisce.

Ci spinge ai limiti.

Ci punisce.

Oppure, per le anime miserabili come me, ci definisce.

Non sono una brava persona.

Non ho delle qualità che possano redimermi, non più.

Quelle che avevo, le ho donate al diavolo la notte in cui è cambiata ogni cosa.

La notte in cui la mia sorellina è morta.

La notte in cui ho ucciso il suo assassino.

Sì, ho tolto una vita e lo rifarei ancora, senza pensarci due volte. E mai e poi mai avrei provato un briciolo di rimorso per essere ciò che sono.

Poi, è arrivata lei.


Mi chiamo Jackson Reid.

Ci sono due cose che dovete sapere di me.

La prima: sono innamorato di Alyssa Tanner. La seconda: sono un assassino.


***


Mi chiamo Alyssa Tanner, ma è probabile che mi conosciate come la sgualdrina che ha fatto perdere al suo patrigno le elezioni a sindaco di New York.

E avreste ragione, perché il giorno in cui il mondo mi ha etichettata come puttana, ho deciso che lo sarei diventata davvero.

Pensate di conoscere tutto di me perché mi avete visto nuda.

Credetemi, non avete nemmeno scalfito la superficie.

Quello che non conoscete è il mio passato, perché sono stata costretta a tenerlo segreto per la mia stessa sicurezza.

Quello che non conoscete è il mio dolore. Perché se lo conosceste, sareste morti. Scommetto che pensate di sapere come si dipanerà questa storia... Fidatevi, non ne avete proprio idea.



RECENSIONE

a cura della nostra Kelly:



“Se non troviamo un modo per andare oltre il dolore, finiamo per perdere l’occasione di vivere le parti migliori della nostra vita.”

Amiciosi buongiorno, per il viaggio in cui vi condurrò oggi, mettete nel vostro zaino, le scarpe da trekking.


Il nostro percorso sarà tortuoso, pieno di insidie e molto faticoso, ma una volta arrivati in cima alla vetta, lo spettacolo che apparirà davanti ai vostri occhi sara semplicemente spettacolare, e riempirà i vostri cuori in maniera indissolubile. 

La storia di Alyssa e Jackson, i due protagonisti principali, vi farà imprecare, scuotere la testa, piangere, a volte sorridere, ma una cosa è certa, la ricorderete per molto molto tempo! Due anime segnate profondamente dal dolore, pronte a fare qualsiasi cosa per amore fino ad arrivare ........

“Sono un assassino. Ho ucciso il mio migliore amico. Non me ne pento e non lo farò mai.”

Jackson Reid, è cresciuto a Boston, con una madre tossicodipendente, un padre inesistente, e la sorellina Lilly!

Era un ragazzino come tanti, che si impegnava per sfondare nel mondo professionale dell’MMA.  Il legame tra i due fratelli è sempre stato forte e speciale, fino a quando qualcuno non decide di spezzarlo.  Mike, il miglior amico dì Jackson, e lottatore come lui, è innamorato di Lilly, giura di amarla e prendersi cura di lei sempre, ma una notte invece di presentarsi ad un importante incontro, la uccide. La scena che Jakcson si trova davanti lo porta oltre il limite, e con le sue stesse mani togli la vita al l’assassino di sua sorella! 

Senza mai pentirsene!

“Lui aveva fatto questo. Lui l’aveva uccisa. Lui aveva ammazzato la mia sorellina, la ragazza che aveva giurato di amare e proteggere.”

Gli anni passano, Jackson non è neanche mai arrivato al processo, ha fatto un patto con il diavolo, Bruno De Luca, un potente boss mafioso: dieci anni di combattimenti clandestini del suo Faith Club, in cambio della libertà. Si trasferisce a New York, si lega a Tyrone, con cui convive e a Riccardo, il suo allenatore. È un uomo all’apparenza libero, ma le catene invisibili che lo tengono legato, sono molto forti e indissolubili.

«Se non accetti l’offerta di lavorare per DeLuca subirai un’aggressione in cella, più tardi, stanotte stessa.» Mi guardò dritto negli occhi. «E, ragazzo, devo dirtelo: le probabilità che hai di uscirne vivo non sono certo delle migliori.» Rimasi a fissarlo. La rabbia mi pulsava in corpo. «Quindi non ho mai avuto una possibilità di scelta fin dall’inizio, giusto?» Alzò per un attimo le spalle e mi porse una penna. «Temo di no, ragazzo. Benvenuto nella famiglia.»

Alyssa Tanner, ha solo dieci anni quando assiste all’omicidio del padre per mano di Bruno De Luca. La sua vita da quel momento cambia radicalmente, negli anni, si allontana dalla madre, ed entra in un vortice di eventi che la mettono in cattiva luce agli occhi di tutti. Il colpo di grazia che le fa perdere definitivamente la stima e la fiducia in se stessa, è la pubblicazione di un video, girato a sua insaputa, durante il suo primo rapporto sessuale. Alyssa è legata a Ford, il collega e miglior amico di suo padre, colui che il giorno dell’omicidio la tratta in salvo tenendola al sicuro fino ad imporle di raccontare una bugia su quello che ha visto realmente quella sera!

Il loro legame negli anni è cresciuto ma in modo malato, Alyssa ha sempre riposto in lui una fiducia smisurata, per lei è stato un ancora di salvezza in momenti bui, ma a quale prezzo? 

“.......mentre incrocio i suoi occhi e... Wow! Sono qualcosa di spettacolare! Due vortici ipnotici di un grigio burrascoso che, ci scommetterei, potrebbero quasi sembrare blu scuro, con la luce giusta.  Il resto del volto è altrettanto mozzafiato: labbra piene, ma virili, unite a una mascella dalla linea forte.”

Alyssa e Jackson, si incontrano al Faith Club, durante un incontro, e sono subito scintille. Una serie di strane coincidenze intrecceranno le loro strade, le barriere costruite negli anni piano piano verranno abbattute, alcune verità verranno svelate, ma intorno a loro non tutto è nitido e pulito.  Loro meritano un futuro insieme, ma sono solo burattini nelle mani di gente senza scrupoli, riusciranno ad avere il loro “e vissero felici e contenti? «Perché Jackson è la persona migliore che abbia mai conosciuto e merita di ottenere quello che vuole, almeno una volta nella vita.»

Questo lascio che siate voi scoprirlo!

Io posso solo dirvi, che questo libro è stata una delle più belle lettura di questi mesi, e senz’altro una delle migliori che la Hope edizioni abbia pubblicato fino ad ora.  La scrittura è scorrevole e fluida, i pov alternati, di Alyssa e Jackson, aiutano il lettore ad entrare in perfetta sintonia con i due protagonisti, e a vivere le loro emozioni come se le stesse vivendo in prima persona.

Le descrizioni degli eventi sono curate e ricche di particolari, e anche i personaggi secondari sono ben approfonditi, non nego che mi piacerebbe leggere ancora di alcuni di loro...... Non mancano le scene hot, a riscaldare il cuore in questa forte storia, particolareggiate, ma senza mai cadere nel volgare. 

Il libro è consigliato a tutti coloro che credono che sia possibile dare e avere una seconda possibilità.

La vostra gatta Kelly vi consiglia durante la lettura di questo libro di degustare un bicchiere di “Jack Daniel’s” con ghiaccio, tenete però a portata di mano la bottiglia, in alcune occasioni per mandar giù il rospo ne avrete bisogno!


Buona lettura Kelly  😻

Valutazione di lettura: 😻😻😻😻😻

Fiamme: 🔥🔥🔥

Cuori: ❤️❤️❤️❤️

10 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon