Review Party - "Niente senza te" di Viviana Leo

Aggiornato il: 24 feb 2019

Amici delle gatte, oggi partecipiamo al Review party del nuovo libro di Viviana Leo "Niente senza te" edito dalla Darcy Edizioni.

La nostra Sheila lo ha letto per noi, andiamo a leggere cosa ne pensa.......


SCHEDA LIBRO:


Titolo: Niente senza te Autore: Viviana Leo Editore: Darcy edizioni Genere: Contemporary Romance Pagine: 325 Costo: 2,99€ - cartaceo 14€ Data d’uscita: 14 Febbraio Link amazon: https://www.amazon.it/Niente-senza-te-Viviana-Leo-ebook/dp/B07MZH7SD2/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&qid=1550482810&sr=8-1&keywords=viviana+leo&linkCode=sl1&tag=tregattetrail-21&linkId=58262e468488f1a8f731f0d1b78aac76&language=it_IT


TRAMA:

Mia è una ragazza tranquilla come tante e si sta per laureare in psicologia, quando, per caso, scopre di aver vissuto nella menzogna.


Suo padre non è la persona che l'ha cresciuta, ma un altro uomo, che lei non conosce.


Parte così per Boston e finalmente incontra Jack, il suo vero padre, che la accoglie a braccia aperte.


Jack però ha una nuova famiglia e sua moglie ha a sua volta due figli nati da un precedente matrimonio, Ashley e Lucas, che tenteranno fin dall'inizio di mettere i bastoni tra le ruote a Mia.


Soprattutto Lucas, tatuato dalla testa ai piedi, arrabbiato col mondo, sempre scontroso e pungente, le darà del filo da torcere, almeno finché tra i due non scatterà una strana e irresistibile attrazione.


Mia scoprirà così che la famiglia di suo padre nasconde molti più segreti di quanti lei avesse sospettato e alla fine sarà costretta a fare i conti con il suo cuore.




RECENSIONE

a cura della nostra Sheila:


Buongiorno amici e amiche delle gatte, è con piacere che oggi vi parlo dell'ultimo libro uscito in casa Darcy Edizioni, sto parlando di "Niente senza te" di Viviana Leo.

Oggi vi porto a conoscere Mia, una ragazza studiosa e per bene, prossima alla laurea in psicologia, la cui vita tranquilla verrà sconvolta per sempre, dopo che per caso si trova ad origliare una conversazione tra i propri genitori.

Per puro caso, infatti, scopre che quello che ha sempre creduto essere suo padre, in realtà non lo è e che la madre le ha sempre taciuto la verità.


Il mondo le crolla addosso e le sue certezze svaniscono, il rapporto con la madre si incrina e non riesce più a vedere con gli stessi occhi di prima quello che lei ha sempre creduto suo padre.


Nulla può andare peggio di così e tutti questi scossoni hanno inevitabili ripercussioni anche sul suo ineccepibile andamento scolastico.

Mia sente il bisogno di fare chiarezza, avverte la necessità, per poter andare avanti, di scoprire la verità sul suo vero padre.

Seppur con molte paure e tentennamenti è determinata a scoprire le ragioni che spinto l'uomo a sparire dalla sua vita.

Quando si presenta alla sua porta non sa bene cosa aspettarsi ne chi ci sia davvero ad attenderla perchè la madre non le ha dato nessuna informazione, nessun indizio. Contro ogni previsione si ritrova davanti un uomo ricco, dalle buone maniere e che la accoglie a braccia aperte pronto ad instaurare un rapporto con lei.

Entrambi però non hanno fatto i conti con la nuova famiglia di lui.


Jack infatti si è risposato con una donna che a sua volta aveva già due figli da un precedente matrimonio. La nuova famiglia non riserva a Mia una ottima accoglienza, Ashley e Lucas, i due figli non nascondono l'antipatia nei confronti di Mia e nemmeno il fatto che non la vogliano nelle loro vite.

La prima teme di perdere il privilegi economici che Jack le ha sempre garantito,per il secondo invece è una sorta di vendetta verso l'uomo che in un certo senso ha rovinato la sua famiglia.


Mia dovrà fare i conti con i molti segreti e con le molte angherie prima di riuscire a fare davvero chiarezza.

Potrei raccontarvi qualcosa in più ma preferisco lasciare a voi il compito di scoprire gli scheletri nell'armadio di questa famiglia non proprio perfetta.

Ho trovato la figura di Mia un po poco approfondita e sviluppata, tutta l'attenzione infatti viene catturata dal personaggio di Lucas.

Dapprima viene rappresentato come un ragazzo ribelle, strafottente all'ennesima potenza e violento e in seguito, non appena si lascerà andare un po grazie anche alla presenza di Mia, mostrerà le proprie debolezze e si mostrerà in un modo del tutto differente.

All'inizio infatti lo ho trovato davvero indisponente ed insopportabile alla fine sono anche arrivata ad apprezzarlo.

Premetto che ho letto tutti i precedenti romanzi di Viviana e li ho trovati meravigliosi, con questa storia, invece non nascondo di aver fatto un po di fatica.

Non sono riuscita ad entrare appieno nella storia sebbene sia scritta davvero molto bene.

Consiglio di leggere questo romanzo?

Certo che si, perchè lo stile della Autrice è scorrevole e di buon livello, ma l'unico consiglio che mi sento di darvi è di andare oltre una prima parte un po lenta, perchè quando cominceranno a sciogliersi alcuni nodi e la verità verrà a galla diventerà davvero avvincente.




Valutazione di lettura: 😻😻😻

Romantico: ❤️❤️❤️

17 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon