Review Party - "Matrimonio d'onore" di Marilena Boccola

Amici delle Gatte buongiorno.

Partecipiamo oggi al Review Party del nuovo libro di Marilena Boccola, "Matrimonio d'onore", pubblicato dalla Dri Edizioni il 27 maggio.

La nostra Bizet lo ha letto per noi, andiamo a leggere cosa ne pensa.......

SCHEDA LIBRO:

Titolo: "Matrimonio d’onore" Autore: Marilena Boccola Editore: Dri Editore Genere: Regency Formato: ebook - cartaceo

Prezzo: 2.99€ - 12.99€ Data pubblicazione: 27 maggio


TRAMA:

Londra. 1813.

Il tenebroso maggiore Edward Fitzwilliam, figlio cadetto del marchese di Winchester e valoroso combattente al servizio della Corona inglese, ha un unico piano: far sposare lo scapestrato nipote Thomas duca d’Arcy entro l’estate, in modo da assicurare alla sua casata una discendenza.


Finita la stagione poi, ritirarsi in solitudine nella sua tenuta nel Devonshire, lasciando per sempre fuori dalla sua vita tutte le passioni che, dopo la menomazione subita in battaglia, ritiene essergli ormai precluse.

Eppure l’incontro con lady Esther Ashcroft, unica donna che a quanto pare è ancora in grado di accendergli i sensi e far palpitare di nuovo il suo cuore divenuto di pietra, fa vacillare il suo piano.


Le sue resistenze vengono meno quando la necessità di salvare la reputazione della bella baronessina si mette di mezzo, costringendolo a chiedere proprio la mano della donna che avrebbe voluto con tutte le forze allontanare da sé.

Il matrimonio d’onore che ne deriva nasce sotto i peggiori auspici.


Incomprensioni, malcelata gelosia e vane opposizioni alla passione, ogni giorno più vibrante, rendono la convivenza dei due coniugi quantomeno scomoda…


RECENSIONE

a cura della nostra Bizet:

Ciao a tutti e benvenuti per questa nuova recensione!

Oggi recensirò per voi un romanzo Regency, "Matrimonio d’onore" di Marilena Boccola.

Edward, figlio cadetto di un Marchese è un introverso maggiore, tornato dalla guerra, ferito sia dall’animo sia nel corpo.

Quest’ultima ha rivoluzionato molto la sua vita poiché, a causa della cicatrice ricevuta in guerra, rischia di essere sterile.

Ciò l’ha portato a isolarsi e a prendere seriamente in considerazione l’idea di non sposarsi affinché il suo peso non sia condiviso con un’eventuale moglie, limitandosi a portare sulla retta via la nipote scapestrata e giovane Duca, orfano dei genitori morti prematuramente.

Il suo unico obiettivo sembra quello di seguire il nipote e poi ritirarsi nella sua residenza di campagna, ma non ha fatto i conti con la bella Esther.

Lei è tutto l’opposto del maggiore: volenterosa d’innamorarsi e di provare sensazioni nuove e sarà proprio il maggiore a conquistare i suoi interessi, pur non volendo.

Entrambi sono inesorabilmente attratti l’uno dell’altro e nonostante Edward cercherà in tutti modi di allontanarsi da lei, sarà poi il desiderio di proteggere la fanciulla a portalo a chiederle la mano, in un matrimonio d’onore.

Dubbi, gelosie e difficoltà nel condividere un matrimonio porteranno entrambi nuove consapevolezze, ma anche a comprendere che il loro è un vero matrimonio d’amore.

Devo dire che ho l’ho trovata una lettura molto piacevole, un romanzo storico ben scritto e molto dettagliato su come la società inglese di quei tempi viveva. Sono rimasta un po’ con l’amaro in bocca, in quanto non ho sentito armonia tra i due personaggi.

Sono giunta alla fine sentendomi un po’ insoddisfatta, poiché non ho saputo molto né del loro passato, né del loro rapportarsi come coppia se non in alcuni brevi tratti.

La storia in sé per sé è bella e piacevole da leggere, ma avrei preferito quel qualcosa in più che ti lasciasse attaccata alle pagine del suo libro.

Il mio consiglio è di dare attenzione, non solo al periodo storico scelto, ma anche alla storia che si vuole creare affinché sia oltre che perfetto come ambientazione, affascinate anche il resto.





Valutazione di lettura: 😻😻😻







Le Gatte ringraziano la Dri Editori per la copia digitale ricevuta in omaggio.


7 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon