Review Party - "Macchine mortali" di Philip Reeve



Amici delle gatte buongiorno, per la nostra Tati oggi un nuovo “review party”, e oggi vi parlerà del romanzo di Philip Reeve "Macchine mortali", pubblicato il 13 novembre scorso dalla Mondadori, e dopo un mese esatto è uscito il film in tutte le sale cinematografiche.



SCHEDA LIBRO:


Titolo: Macchine mortali

Autore: Philip Reeve

Editore: Mondadori

Prezzo: 5,99€ - 14,87€

Formato: ebook - cartaceo

Data pubblicazione: 13 novembre 2018

Link di acquisto: https://amzn.to/2GvVMyR




SINOSSI:


In un futuro remoto, dopo che la Guerra dei Sessanta Minuti ha quasi distrutto l'umanità e causato terribili sconvolgimenti geologici, le città si sono trasformate in enormi ingranaggi mobili che vanno in giro per il mondo a caccia di altre città di cui cibarsi per sopravvivere.


Tom, giovane Apprendista Storico di Terza Classe che lavora nel museo di Londra, una delle città più potenti, sventa fortuitamente il piano di Hester, una ragazza orribilmente sfigurata che attenta alla vita di Valentine, l'archeologo a capo della Corporazione degli Storici.


Appena prima che la misteriosa ragazza precipiti nel nulla del Territorio Esterno, la regione selvaggia e desolata che si estende al di fuori delle città su ruote, Tom riesce a scoprirne l'identità e da quel momento da eroe si trasforma in preda.





RECENSIONE

a cura della nostra Tati:


Questo è un romanzo ambientato nel futuro, nella Londra di molto millenni avanti a noi, dove le città sono perennemente in movimento.

Si, avete capito bene, dove le città si muovono in tutto il mondo, alla perenne ricerca di energia e modi possibili per diventare una potenza.


Tom è un apprendista storico, di terza classe, è un ragazzo che ha perso i genitori durante la guerra, Pomeroy il suo supervisore lo ha preso sotto la sua ala protettiva e gli ha insegnato tutto quello di cui è a conoscenza. Tom però è un giovane attivo che brama per l'azione, l'avventura e questo dove vive non avviene mai. Un giorno però sente che i motori della città iniziano a cambiare, sono più veloci sembra che tutto tremi, Tom sa già cosa sta per succedere, inizia la caccia ad una nuova città, un evento che non avveniva da parecchio tempo.


Tom chiede a Pomeroy se può assistere all'evento, ma da quest’ultimo gli viene negato Il permesso e come se non bastasse viene messo anche in punizione, è viene mandato hai piani alti da Thaddeus Valentine l’eroe di Tom, un ex Scavatore che è riuscito a risalire la scala sociale fino a diventare l’archeo-logo più famoso di Londra, oltre che il Gran Maestro degli Storici. Tom viene accompagnato da Valentine nei bassifondi a cercare libri e oggetti hi- tech ma li succede qualcosa.......


Hester Shaw è una ragazza dal volto sfigurato, una profonda cicatrice le solca il viso, è arrabbiata con Valentine. La città di Londra sferra un attacco contro Valentine con l'intento di ucciderlo, ma viene fermata da Tom pronto a difenderlo a spada tratta perché lo considera un uomo onesto, generoso e un buon padre.

Hester decide però di scappare e si butta nel pozzo di scarico, un precipizio che non da scampo, o almeno questo è quello che tutti pensano. La cosa peggiore però, è che Tom verrà gettato nello stesso pozzo, proprio da Valentine per aver dato confidenza alla ragazza.

Hester e Tom, si salvano increduli e spaesati, senza sapere cosa fare perché di trovano in un territorio esterno, dove esiste solo povertà e gente disposta a tutto pur di sopravvivere. Da quel momento inizia la loro avventura per riuscire a tornare nella città di Londra e vendicarsi di Valentine e non solo.


Questo è un romanzo, diciamo particolare, pieno di azione e colpi di scena, un susseguirsi di eventi continui tengono il lettore incollato alle pagine del libro fino alla fine e con il fiato sospeso. La descrizione dall'ambientazione è curata nei minimi dettagli, la lettura fluida e scorrevole. Questo sicuramente è il mio genere e ovviamente andrò a vedere il film perché incuriosita di vederlo riprodotto sul grande schermo, sperando di riuscire a rivivere le stesse emozioni che il film molte volte non riesce a dare, ma mai dire mai!


Il libro è consigliato vivamente a tutti gli amanti del genere fantasy.




Buona lettura Tati😍

Valutazione lettura⭐⭐⭐⭐

Fantasy👻👻👻👻







0 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon