Review Party - "Love me" di Ella Fields

Amici delle Gatte partecipiamo oggi al Review party dedicato al nuovo libro di Ella Fields, "Love me", in uscita oggi per Newton Compton editore.

Per il Blog lo ha letto in anteprima la nostra Kelly, andiamo a leggere cosa ne pensa....

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Love me

Autore: Ella Fields

Editore: Newton compton editori

Formato: ebook - cartaceo

Prezzo: 2,99€ - 9,90€

Data di pubblicazione: 5 febbraio 2020

Link di acquisto: https://amzn.to/3bdhouX


SINOSSI:

Il primo amore è impossibile da dimenticare Quando Daisy è arrivata al college non era preparata all’idea che Quinn, il suo primo grande amore, l’avesse dimenticata


Ho sempre pensato che sarebbe stato mio per sempre.


Anche quando il destino ci ha costretti a dirci addio.


Non avremmo mai dovuto permettere alla vita di separarci.


Ma è successo.


E adesso che qualcuno ha preso il mio posto nel suo cuore, so che avrei dovuto lottare con molta più determinazione.


Sono passati due anni e i nostri progetti si sono realizzati.


Ora che avremmo l’occasione di mantenere le promesse che ci eravamo scambiati, lui sembra aver dimenticato tutto.


È andato a convivere con la mia migliore amica, facendomi iniziare la nuova avventura al college con il cuore spezzato.


Immagino che a questo punto della storia dovrei raccontarvi di come un altro ragazzo sia riuscito a farmi innamorare di nuovo e a ritrovare il sorriso.


Non è andata così.


Anche se ho il cuore ancora a brandelli, la verità è che non riesco a smettere di pensare a Quinn.


RECENSIONE

a cura della nostra Kelly:


Amiciosi buongiorno!

Oggi vi parlo di “Love Me”, un romanzo del genere new adult.


La storia d’amore tra Daisy e Quinn, è una di quelle storie pure, fatte di difficoltà e incomprensioni.

Grazie alla narrazione spazio tempo, possiamo conoscere sia i protagonisti, sia l’evoluzione della loro storia negli anni. 


Ho apprezzato molto questa penna a tratti poetica, anche se la storia in se non presenta nulla che non abbiamo già letto in altri romanzi.

L’amore tra Daisy e Quinn cresce con loro, un po’ a tappe, con i loro caratteri immaturi che con il tempo crescono diventando sempre più adulti.

Personalmente ho apprezzato la scrittura semplice ed adatta al linguaggio dei protagonisti, ma deve essere un genere che piace altrimenti vi risulterebbe a tratti infantile.


«Sai», disse dopo un minuto, «la luna e le stelle qui sembrano diverse». Lo fissai, senza sapere cosa rispondere, alla deriva nel mare dei suoi occhi. «È molto buio, non sono nitide. C’è sempre qualcosa che ostacola la visuale». «Oh. Non me ne ero accorta». Deglutii, la birra quasi scivolò via dalla mia mano sudata. Si avvicinò fino a quando sentii l’odore della birra nel suo respiro. «Bugiarda. Mi manchi». «Quinn, sei ubriaco». Scosse la testa, le ciocche bionde gli solleticavano la fronte. «No, è che non riesco proprio a smettere di cercare. Il cielo. Te». Si passò la lingua sul labbro inferiore. «Perché non riesco mai a smettere di cercare?» «Non so cosa rispondere», sussurrai, consapevole che mi sarei dovuta allontanare da lui. Eppure non riuscivo a muovermi. «Ammettilo che anche io ti manco». Lo disse come se fosse semplice. Come se potessi mettermi a nudo più di quanto non avessi già fatto. E invece mi ero esposta a sufficienza. Mi si chiuse la gola, come a impedire alle parole di uscire. «Lo sai già».

Ad un certo punto la storia d’amore viene interrotta, potrei dirvi le cause ma preferisco che siate voi a scoprirlo, ma il destino che deve sempre metterci lo zampino, farà in modo che dopo anni si rincontrano.


Ma le cose nel frattempo sono cambiate, Quinn sta con la migliore amica di Daisy, e lei non riesce a capacitarsi di aver perso l’occasione di essere felice con lui per sempre.


La rabbia mi fece tremare la voce. «Non potevi permetterti di innamorarti di lui», esplosi, e lo shock delle mie stesse parole fu così forte che feci un passo indietro. Le strappai un sorriso divertito. «Mio Dio. Ti sono cresciuti gli artigli sotto quell’aria da innocentina». «Indovina il perché». Tirò su con il naso. «Bene. C’è altro? Ho lezione». «Sì. Perché?» «Perché cosa?». Abbassò le sopracciglia scure, incrociando le braccia sul petto. «Perché mi sono presa Quinn?». Fece spallucce. «Per lo stesso motivo per cui l’hai fatto tu: lo volevo».

Riuscirà Daisy a riprendersi Quinn, o è troppo tardi?

Lui è ancora innamorato di lei o il suo cuore ormai appartiene ad un’altra?


Non vi resta che leggere il romanzo per scoprirlo.




Buona lettura Kelly 😻


Valutazione di lettura: 😻😻😻😻😻




Le Gatte ringraziano la Newton Compton editori per la copia digitale e il materiale del libro ricevuta in omaggio.




Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon