Review Party - "La ragazza che amava Audrey Hepburn" di Rebecca Serle

Amici delle Gatte buongiorno, vi presentiamo oggi il Review Party del libro di Rebecca Serle "La ragazza che amava Audrey Hepburn", edito dalla DeA Planeta.

La nostra Sheila lo ha letto per noi, andiamo a leggere cosa ne pensa.......


SCHEDA LIBRO:


Titolo: La ragazza che amava Audrey Hepburn Autore: Rebecca Serle Pubblicato: DeA Planeta libri Genere: Narrativa Pagine: 256

Data di pubblicazione: 29 gennaio Link d'acquisto: https://amzn.to/2UppWFI




SINOSSI:

Sabrina non ha ancora vent'anni quando, per gioco, si ritrova a stilare la lista dei cinque invitati alla sua cena ideale: il fidanzato, la sua migliore amica, un carismatico professore, l'estraneo che non riesce a chiamare papà e... Audrey Hepburn.


La sua attrice preferita; l'icona a cui deve il nome e alla cui grazia e talento si ispira.


Le stesse cinque persone che, dieci anni dopo, a sorpresa si presentano alla festa per i suoi trent'anni.


Mentre gli antipasti vengono serviti, il vino versato e la conversazione attorno al tavolo prende quota, a poco a poco diventa chiaro che c'è una ragione precisa se ognuno di loro si trova lì.


Una ragione terribilmente reale che Sabrina non sa accettare.

Solo riavvolgendo il filo dei ricordi e di una grande storia d'amore rimasta senza finale, potrà trovare il senso di quello che è stato e da comparsa diventare finalmente protagonista della sua vita.




RECENSIONE

a cura della nostra Sheila:



Se vi chiedessero di organizzare una cena con 5 persone che in un modo o nell’altro hanno fatto parte o fanno parte della vostra vita, chi scegliereste?


È quello che è stato chiesto a Sabrina, di immaginare i commensali che avrebbe desiderato avere alla propria cena di compleanno.


Lei ha scelto di condividere la cena con i “ suoi scheletri nell’armadio” persone con cui ha dei conti in sospeso.


Robert suo padre, che ha abbandonato lei è sua madre e si è rifatto una famiglia senza più cercarle, Tobias il suo ex fidanzato con cui ha avuto una relazione durata 10 anni, il Professor Conrad, che ha messo più volte in discussione la sua predisposizione al suo corso di studi, la sua migliore amica Jessica, la stessa persona che le ha proposto questo esperimento, e per ultimo il suo mito, Audrye Hepburn !


Tra un antipasto ed un bicchiere di vino molti nodi verranno al pettine, molte verità celate verranno a galla!

Sabrina grazie a questa esperienza riuscirà a scoprire tante cose che non sapeva e si toglierà anche dei sassolini dalle scarpe.


Un romanzo particolare ed interessante, scritto in maniera fluida e coinvolgente. Quella narrata sarebbe una esperienza da fare, se fosse possibile.

Chiunque di noi ha delle cose in sospeso con persone care, che però purtroppo non ci sono più.


Sarebbe bello avere la possibilità di chiarire quello che è rimasto in sospeso perché non c’è stato il tempo per un chiarimento.

Sarebbe bello avere delle risposte che non potremmo mai avere, chiedere magari scusa o perché di una decisione presa! Un romanzo che mi sento di consigliare a chiunque perché è scritto molto bene e perché è innovativo e fuori schemi, per nulla scontato e coinvolgente.



Giudizio: 😻😻😻



Romantico: ❤️❤️❤️

25 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon