Review Party - "Forbidden" di Daria Torresan e Brunilda Begaj

Amici delle Gatte partecipiamo oggi al Review party dedicato al nuovo libro di Daria Torresan e Brunilda Begaj, pubblicato in self il 19 settembre.

Per il blog lo ha letto la nostra Kelly, andiamo a vedere cosa ne pensa.....

SCHEDA LIBRO:


TITOLO: Forbidden

AUTRICI: Daria Torresan, Brunilda Begaj

EDITORE: self-publishing

GENERE: forbidden romance

FORMATO: ebook - cartaceo (disponibile su KU) PREZZO: 2,99€ - 13,99€

DATA PUBBLICAZIONE: settembre 2020

LINK DI ACQUISTO: https://amzn.to/36iDood


SINOSSI:


Firdaws ha dimenticato di quali colori è fatto il tramonto.


Aveva solo sei anni quando il Lupo cattivo l’ha presa e l’ha chiusa in un lugubre scantinato.

A dieci anni di distanza, non c’è più traccia della spensierata bambina di un tempo.


Troppo dolore e paura, ha provato sulla sua pelle.

I traumi e il tempo hanno cancellato il suo passato, le hanno fatto dimenticare la sua famiglia.

Tuttavia, avverte un legame che non riesce a spiegarsi con quel fratello dagli occhi grigi e dal cipiglio arrogante.


Shaytan è stato battezzato con il nome del Diavolo.

Strafottente, maligno, rabbioso.

Di una bellezza rude e oscura, non c’è nulla di accomodante in lui.


E forse è proprio tutto quest’odio represso ad attirare Firdaws.

Esattamente come un angelo viene sedotto dal peccato e da ciò che gli è proibito avere.


Impossibile domare ciò che li spinge uno verso l’altra.

È qualcosa che ha radici lontane e che la morale non può accettare.


Ma chi stabilisce se un amore ha il diritto di esistere o no?

E come si può affidare alla ragione il compito di annientare un sentimento?


Perché non si può scegliere di chi innamorarsi, ma si può decidere come vivere quell’amore.

a cura della nostra Kelly:


"Il profumo di pioggia e mirra si mescola a quello del mare, entrambi decisi a sopraffarmi. Ma un briciolo di razionalità, un debole lampo di ragione, mi ricorda chi è il ragazzo che sto per baciare per la terza volta. Mio fratello".


Amiciosi buongiorno!

Sono felice di parlarvi oggi di questa mia ultima lettura, "Forbidden" di Daria Torresan e Brunilda Begaj, un libro che, vi dico già nonostante manchino ancora tre mesi alla conclusione di quest'anno, farà parte della mia Top Five!

Un libro che già il titolo ci anticipa il tema trattato,  proibito, scottante, qualcosa che non tutti sono in grado di affrontare.

Una storia di sofferenza fisica, emotiva, dove il dolore è il principale protagonista insieme alla forza, alla determinazione e all'amore......


"Lo so cosa provi" mi assicura. Il dorso della sua mano mi sfiora la guancia, il pollice scorre sulle mie labbra. "Conosco il tormento che hai dentro".


Firdawas ha solo sei anni quando viene sottratta al calore della sua famiglia e viene consegnata nelle mani di un Lupo cattivo, vivrà in uno scantinato al buio subendo ogni tipo di abuso da parte del  suo aguzzino...... unico spiraglio di luce, la musica e la danza che sente che le appartengono. Dopo dieci lunghi anni, una frase detta dal suo aguzzino, fa scattare qualcosa dentro di lei fino a farle tentare  la fuga....

Firdawas ritrova così la sua famiglia, una delle più ricche di Dubai, il padre, la sorella e  i suoi tre fratelli.

Mah non tutti sembrano felici di rivederla, primo tra tutti Shaytan...


"Quando si tratta di te dico un sacco di cose." Si allontana di poco e si sofferma sui miei occhi. "Poi, però, finisce sempre che non mantengo ciò che mi riprometto."


Shaytan un uomo arrogante, duro che gioca con le donne, un uomo  che ha innalzato delle barriere intorno al cuore, un uomo che porta il nome del Diavolo per non fargli dimenticare quanto dolore abbia (Involontariamente) provocato.

Shaytan è però molto di più sopratutto per  il suo Angelo........ un Angelo che aveva perso ma che sembra aver ritrovato.......


Cari amici lettori non voglio raccontarvi niente di più di questa storia, lascio che siate voi a scoprire tutto quello che si nasconde dietro alle vite di Firdaws e Shaytan. Mettetevi comodi, liberate la mente, lasciate ogni tipo di  pregiudizio fuori dalla vostra stanza, inforcate se necessario gli occhiali e immergetevi nel loro mondo.

Verrete letteralmente rapiti dalla scrittura delle autrici che vi porteranno in quello che ho sempre visto come un posto magico da mille e una notte, Dubai.


Le loro descrizioni sono dettagliate, curate e gli argomenti trattati sono ben approfondi e affrontati con delicatezza da renderli adatti anche ad un pubblico più sensibile, senza inoltre lasciare niente in sospeso in questa lettura.

Un susseguirsi di emozioni vi attanaglieranno il cuore, lasciandolo alla fine colmo e traboccante d'amore.....


Buona lettura Kelly

Le Gatte ringraziano Daria Torresan e Brunilda Begaj per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


19 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon