Review Party - "Dimmi chi sei" di Giacomo Assennato

Amici delle Gatte buongiorno.

Partecipiamo oggi al Review Party del libro di Giacomo Assennato “Dimmi chi sei” pubblicato in self il 10 giugno.

La nostra Kelly lo ha letto per noi andiamo a vedere cosa ne pensa.....

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Dimmi chi sei

Autore: Giacomo Assennato

Editore: self publishing

Genere: Romance M/M

Pagine: 154

Formato: e-book - cartaceo

Prezzo: 2,99€ - 9,36€

Data di pubblicazione : 10 Giugno

Link di acquisto: https://amzn.to/2Xv6YPa


TRAMA:


Antonio è anziano e ha bisogno di liberarsi dal grande problema che ha in casa e che gli rende deprimente la vita; per questo, con molte titubanze, decide di recarsi in un centro di ascolto e lì, dopo vari tentennamenti, inizia a raccontare la sua storia.


Con le sue parole gli anni scorrono, seduta dopo seduta, a partire dal 1961 fino a raggiungere il presente.


Il libro è articolato in pianti temporali diversi; le vicende così fondamentali nella vita di Antonio non sono quindi raccontate, ma i vari momenti sono vissuti in diretta.


Conosciamo quindi nuovamente Antonio, con il candore e l'innocenza dei suoi sedici anni, incontriamo Pietro, un diciottenne spavaldo e pronto alla vita, e infine Filippo, un ragazzo di oggi che con la sua amicizia sincera contribuirà a far conquistare equilibrio e una certa serenità ad Antonio.


È il racconto di una vita vissuta tra momenti bui e tanta luce che si concluderà ai giorni nostri, con un evento atteso da sempre, qualcosa che è sempre sembrato irraggiungibile ma che alla fine si realizzerà e coronerà una storia d’amore unica.


RECENSIONE

a cura della nostra Kelly:


Amiciosi buongiorno! È con molto piacere che oggi vi parlo del libro “Dimmi chi sei” di Giovanni Assennato.

Dopo "Sapessi, Luca”, che se non avete ancora letto vi invito a farlo

( ➡️ Recensione https://www.tregattetrailibri.com/post/review-party-sapessi-luca-di-giacomo-assennato ⬅️ ),

l’autore torna con questo libro per raccontarci una storia d’amicizia, amore e sofferenza, una lettura che vi prenderà fin dalle prime righe trasportandovi magicamente a vivere la vita dei protagonisti e a pendere dalle loro labbra!

Avete mai desiderato talmente tanto una cosa e lottato tutta la vita per ottenerla? E se un giorno vi svegliaste e vi sentiste dire da chi ha lottato con voi:

“Dimmi chi sei?”....

Antonio è un uomo adulto, ha combattuto tutta la vita per raggiungere la sua felicità al fianco del suo amore. Sono gli anni ‘60 quando Antonio e Pietro si incontrano e tra loro nasce subito qualcosa, purtroppo la loro storia non è ben vista da nessuno nel paesino della Campania dove vivono e una sera vengono picchiati e ridotti molto male......


No, è stato solo per tutta la sua, di vita. Dopo è diventato quello che è, e non è più vita questa, né la sua, né la mia. È soltanto quello che resta.

Questo è solo l’inizio del racconto che Antonio espone, sedendosi nella sedia al centro del cerchio del centro di sostegno, dove si reca nei giorni dispari della settimana!


«E che ti devo dire?» «Vabbè, quello che fai, quello ti piace...» «Perché, non l'hai capito?» «Cosa?» «Quello che mi piace.» “Cioè?» «È semplice. Mi piaci tu.»

Antonio all’inizio è reticente, ma quando ascolta Filippo, un giovane ragazzo, raccontare di se si lascia andare. Al centro del cerchio si siederanno molte altre persone con i loro racconti portando alla luce ogni tipo di abuso possibile, ma sarà il legame che si instaura tra Antonio e Filippo il fulcro di questa lettura.


No, è stato solo per tutta la sua, di vita. Dopo è diventato quello che è, e non è più vita questa, né la sua, né la mia. È soltanto quello che resta.


Non voglio raccontarvi altro perché questo libro merita di essere letto e scoperto piano piano. La vita di Antonio va assaporata secondo i suoi tempi e secondo i suoi ricordi. Le tematiche portate alla nostra attenzione dall’autore in questa lettura sono davvero tante e profonde, trattate tutte in maniera delicata ma non superficiale, per rendere la lettura adatta ad ogni tipo di pubblico. La scrittura è scorrevole e fluida e coinvolgente, divisa tra il passato e il presente dei protagonisti dove anche voi verrete trasportati.


La vostra gatta Kelly vi consiglia durante la lettura di questo libro di degustare un bicchiere di “Ice” spumante, dal perlage persistente equilibrato e di estrema gradevolezza proprio come questa nostra storia



Buona lettura Kelly 😻

Valutazione di lettura: 😻😻😻😻😻

Romantico: ❤️❤️❤️❤️❤️





Le Gatte ringraziano Giacomo Assennato per la copia digitale ricevuta in omaggio.


Vi lasciamo il calendario per seguire le altre tappe del Review......


25 visualizzazioni5 commenti

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon