Review party - "Come mantenere un segreto" di Sarah Morgan

Amici delle Gatte buongiorno.

È uscito il nuovo libro "Come mantenere un segreto" di Sarah Morgan, pubblicato da HarperCollins Italia.

Siamo felici di partecipare oggi al Review Party a lui dedicato.

La nostra Kelly lo ha letto per noi andiamo a vedere cosa ne pensa.....


SCHEDA LIBRO:


Titolo: Come mantenere un segreto Autore: Sarah Morgan Editore: Harper Collins Italia

Genere: Romance

Formato: ebook

Prezzo: €6.99

Pagine: 373

Data Pubblicazione: 4 luglio 2019 Link di acquisto: https://amzn.to/2RUzf0A


SINOSSI:


Da ragazzine Lauren e Jenna erano unite come solo due sorelle possono esserlo e la loro vita nell’incantevole Martha’s Vineyard era perfetta.


Erano convinte che niente e nessuno avrebbe potuto separarle, finché non hanno dovuto condividere un terribile segreto, e la reciproca promessa di non rivelare mai l’accaduto alla loro madre, Nancy, ha finito per allontanarle sempre di più.

Lauren si è trasferita in Inghilterra, si è sposata con un uomo meraviglioso, e il suo unico problema è che la loro figlia, Mackenzie, ultimamente sembra arrabbiata con il mondo.


Tutto sembra andare per il meglio, se non fosse che la sua vita all’improvviso si rivela un fragile, fragilissimo castello di carte. Jenna, che è rimasta sull’isola insieme alla madre, non desidera altro che costruire una famiglia insieme al marito, ma inizia a temere che questo possa non accadere mai.


Eppure, anche se ha il cuore a pezzi, è decisa a stamparsi in faccia un bel sorriso e a fingere che tutto vada bene.

Nancy, per parte sua, sa di non essere stata la madre migliore per le sue figlie, ma come può spiegare a Lauren e Jenna il perché?


Negli ultimi tempi, però, il segreto che custodisce da tanti, troppi anni le pesa sul cuore come un macigno...

Poi, in un attimo, la loro vita cambia, e le quattro donne si ritrovano a vivere di nuovo insieme a Martha’s Vineyard.


Qui, nonostante le differenze, devono reimparare a essere una famiglia, e anche se svelare i propri segreti può essere una sfida durissima, alla fine ne sarà valsa la pena.


RECENSIONE

a cura della nostra Kelly:

“È solo un piccolo segreto. Puoi farcela.”

Amiciosi Buongiorno! Scrivere questa recensione per me oggi non è affatto facile, per più di un motivo, vediamo se riesco a spiegarvi il perché...

Avrò il piacere di partecipare, come molte di voi, al Rare di Roma a settembre e potrò stringere la mano all’autrice del libro, potrò complimentarmi direttamente con lei, e questo mi fa già sudare freddo!

Sarah Morgan è una delle mie autrici preferite, l’ho scoperta molto tempo fa quando la lettura per me era solo un passatempo leggero e poco costante, e da allora non mi sono mai persa una sua pubblicazione!

Mi sono sempre gustata le sue letture e tenuta per me tutte le emozioni che solo lei riesce a farmi provare.

Ma questa volta per “Come mantenere un segreto” dovrò rivelarvele e non so se ne sarò capace, perché, come spesso mi accade, per le letture più attese e con alte aspettative faccio sempre un po’ di fatica a non eccedere.

Ogni storia raccontata dall’autrice nei suoi libri è coinvolgente, sotto ogni punto di vista: nelle descrizioni dei luoghi e gli ambienti, dove riuscirete a percepirne i colori, il profumo dei fiori, e l’odore del mare. Nelle descrizioni dei personaggi, con le loro caratteristiche approfondite e ricercate. Nella descrizione dei temi trattati, sempre forti, attuali e di spessore, ma trattati con cura e delicatezza per rendere la lettura adatta ad ogni tipo di pubblico.

E questo libro di emozioni ve ne regalerà tante, perché le protagoniste qui sono ben quattro donne.

Quattro donne unite da un legame di sangue, quattro donne appartenenti alla stessa famiglia, quattro donne di generazioni diverse.

Quattro donne con i loro segreti, le loro paure, i loro obbiettivi e i loro sogni infranti o ancora da realizzare!

Io in ognuna di loro ho trovato un pezzo di me, del mio vissuto e delle mie lotte, che come loro non ho ancora finito di combattere, preparatevi quindi, amici lettori, a rimettere in discussione alcune scelte fatte, ad aprire qualche cassetto chiuso da tempo, a far riemergere dolore, gioia e tanto tanto amore con questa lettura e con i brividi costanti che vi farà provare sulla pelle, perché sono sicura che anche per voi sarà lo stesso....

“È stata tua l’idea di venire qui stasera.” Non riuscivo quasi a respirare per l’agitazione. “Perché vuoi sempre fare quello che non devi?” “Perché le cose proibite sono le più divertenti.”

Ma la sua voce tremante ricordò a entrambe che non ci eravamo divertite affatto.

Sarah Morgan con questa lettura ci porta sull’isola di Martha’s Vineyard a conoscere la famiglia Stewart. Nancy, la capostipite, un’artista, famosa per i suoi quadri, che ha girato il mondo “abbandonando” le figlie alle amorevoli cure del padre, non riuscendo a creare quel legame di complicità tra madre e figlia, perché a questo ha preferito custodire un segreto per il loro bene.

“Sono stata io la prima a non essere presente per loro” disse Nancy, “ora come posso chiedere a loro di essere presenti per me?”

Laureen la figlia maggiore, quella all’apparenza più calma, quella con degli obbiettivi e con un matrimonio solido, ma che si ritroverà a fare i conti con un presente non troppo limpido, e che la riporterà ad affrontare il suo passato e i segreti che lei nasconde...,

“Se avessi potuto scegliere una sorella, avrei scelto te.”

Jenna la figlia minore, la “ribelle”, quella che una ne fa cento ne pensa e che trascina gli altri.

Ora è cresciuta, il suo mondo è composto dal marito e dai suoi alunni, ma ha un profondo vuoto dentro, è alla ricerca costante di qualcosa che non arriva e anche lei combatte con il segreto che le ha condizionato la vita!

“Non posso garantirti che non dirò la cosa sbagliata e che non ti farò arrabbiare, ma ti prometto che se chiamerai io arriverò subito.”

E poi ultima, ma solo per età, Mekenzie, un adolescente sempre in lotta con il mondo, con i coetanei e con la cosa giusta da fare per essere accettata. A lei un segreto lo hanno taciuto ma ne è venuta a conoscenza!

“Insomma, avevo capito cosa volevo, ma ormai era troppo tardi.”

Un avvenimento triste le riunirà tutte ancora una volta nella grande “Captain’s House”, luogo di famiglia da generazioni, e quella sarà solo la partenza per tagliare i ponti con un passato doloroso, svelare i segreti ed affrontare le questioni lasciate in sospeso e chissà forse essere felici finalmente!

“Una persona che ama vivere in mare, ma ha deciso che è arrivato il momento di spostarsi sulla spiaggia. Una persona che ha bisogno di tanto spazio perché spera che le cose cambieranno presto e che non vivrà più solo con il suo cane.”

Fece una pausa per studiare l’espressione di Lauren. “Una persona che ha commesso un grande errore nella sua vita, ma che crede nelle seconde occasioni.””

La scrittura è scorrevole, fluida e coinvolgente, i capitoli sono scritti a pov alternati delle protagoniste con qualche cammeo del passato, il tutto condito con un po’ di ilarità, che non guasta, visto i temi trattati che, come anticipato, sono trattati con cura e rispetto per tutti i lettori.

“Giusto per la cronaca: non finisce qui e non mi pento di niente.”

Se non si fosse ancora capito, la lettura è consigliata a tutti !

La vostra gatta Kelly vi consiglia durante la lettura di questo libro di degustare un bicchierino di Rhum “Captain Morgan”, per fare andare giù qualche segreto di troppo!



Buona lettura Kelly 😻

Valutazione di lettura: 😻😻😻😻😻

Cuori: ❤️❤️❤️❤️❤️





Le Gatte ringraziano la Harper Collins Italia per la copia digitale ricevuta in omaggio.



Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon