Review Party - "Cara cognata, ti odio!" di Corinne Savarese

Amici ed amiche delle Gatte buongiorno.

E' con piacere che partecipiamo al Review Party dedicato al romanzo di Corinne Savarese, "Cara cognata, ti odio!", edito da Morestories.

E' la nostra Sheila a parlarcene... siete curiosi?

SINOSSI:


Può una cognata creare così scompiglio da rendere impossibile una relazione?

O essere così invadente, invidiosa e cattiva da far di tutto pur di continuare a essere l'unica donna per il proprio fratello?

Può passare ogni limite consentito pur di raggiungere il proprio obiettivo?

O arrivare a tentare di distruggere la carriera, la dignità, la vita e il fidanzamento?

A quanto pare sì.

Lo fa Annabella, sorella di Andrea.


Dopo averlo cresciuto come una madre, ora pretende di dettare le regole della sua vita, imponendosi su Daphne.


Quella che inizialmente sembra essere una bella amicizia tra le due, si trasforma in un incubo nel momento in cui il suo trono di primadonna inizia a vacillare.

Annabella arriverà a compiere gli atti più assurdi, pericolosi, meschini e illegali pur di far fuori la nuova fidanzata di suo fratello.



RECENSIONE

a cura della nostra Sheila:


Buongiorno gattine e gattine eccomi a parlarvi del nuovo romanzo di Corinne Savarese, "Cara cognata, ti odio!", devo ammettere che è il primo libro che leggo scritto da questa autrice.


Ma andiamo per gradi solitamente quando una relazione si fa seria è sempre la mamma del fidanzato a temere il possibile allontanamento del figlio e a vedere la fidanzata come una minaccia, nel caso di Daphne e Andrea è la sorella maggiore di lui, Annabella che se ne inventerà una più del diavolo per mettere i bastoni tra le ruote alla coppia.


C'è da fare una premessa Annabella insieme alla sorella gemella Syria hanno cresciuto Andrea, quando sono stati lasciati soli dai genitori.

Entrambe hanno rinunciato, da brave sorelle maggiori, alle proprie vite per far avere al fratello tutto quello che desiderava, una eccellente istruzione ed una impeccabile educazione che lo hanno portato a diventare uno degli stilisti di moda più in voga.


Ma se Syria, una volta che il fratello è cresciuto e ha preso la propria strada è riuscita a laurearsi in medicina e a diventare medico, e a sposarsi, Annabella è rimasta ferma, non si è costruita una carriera e ha continuato a rivestire i panni della mamma amorevole nei confronti dei propri fratelli.


Un po troppo possessiva già di carattere ha la sua massima esplosione quando al fianco di Andrea compare Daphne, una ragazza ambiziosa ma buona di cuore.

Tra le due donne inizialmente nasce una profonda amicizia che va in fumo quando tra Andrea e Daphne scoppia la passione.


Annabella da sorella possessiva e protettiva si trasforma in una vera e propria psicopatica.

Lei è infelice e insoddisfatta, tutto le sta sfuggendo di mano e non sopporta che gli altri intorno a lei siano felici.

Con queste premesse arriverà a mettere a dura prova la tenacia di Daphne, compiendo dei gesti estremi al limite della legalità.


Ma Daphne come reagirà a tanto astio?

Il rapporto con Andrea sarà forte abbastanza per resistere all'uragano Annabella?

La storia è davvero molto bella ed originale, la scrittura è fluida e scorrevole, coinvolge il lettore anche nelle descrizioni dei luoghi in cui è ambientato il racconto. Ha un ritmo incalzante e crea la giusta aspettativa nei confronti dei colpi di scena che immancabilmente arrivano poco dopo.

A volte ti chiede...e adesso cosa avrà in mente la pazza Annabella? Non ho apprezzato molto i dialoghi, troppo ricchi di spiegazioni e al limite del surreale.

Alle volte, a mio avviso, ha fatto dire troppo ai propri personaggi, spiazzando un po il lettore e a volte erano troppo pomposi, accentuando in modo un po inutile, il romanticismo già presente bella scena.

Comunque è un libro che consiglio, ha carattere ed è divertente, nonostante abbia provato pena per la povera Daphne e in più di un'occasione mi sono trovata a suggerirle di scappare a gambe levate da quella famiglia un po sopra le righe.

Vi saluto augurando a tutti una piacevole lettura e mi raccomando come sempre se volete lasciatemi il vostro pensiero.



A presto la vostra Sheila

Valutazione di lettura: 😻😻😻😻








Le Gatte ringraziano la Morestories per la copia digitale e il materiale ricevuto in omaggio.



Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon