"Resta con me per sempre" di Elle Kennedy

Amici delle Gatte, la nostra Artemis ha letto per noi il libro "Resta con me" di Elle Kennedy, pubblicato da Newton Compton Editori a luglio, andiamo a vedere cosa ne pensa.....

SINOSSI:


Gli opposti si attraggono, lo sanno tutti.


In effetti, non c’è una sola ragione per cui non riesco a smettere di pensare a Colin Fitzgerald, l’insopportabile giocatore di hockey del gruppo di amici di mio fratello.


Generalmente i ragazzi super tatuati, fissati con i videogiochi e insopportabilmente nerd non fanno per me.


Come se non bastasse, mi considera superficiale.


E questo non gioca per niente a suo favore.


Ma non è nemmeno il problema peggiore: il suo migliore amico ha una cotta pesante per me.


E io sono appena andata a vivere insieme a loro.


Già, sono diventata la coinquilina del ragazzo che non potrò mai avere, perché Fitzy ha messo subito le cose in chiaro: non è interessato a me.


E nonostante l’elettricità che si percepisce tra di noi, non ho nessuna intenzione di fargli credere che gli corro appresso.


Con l’inizio dei corsi universitari e un ambiente del tutto nuovo ho parecchie altre cose di cui occuparmi.


E se Colin dovesse accorgersi di quello che si sta perdendo… meglio per me.


RECENSIONE

a cura della nostra Artemis:


Graffianti e docili gattine eccomi a voi con una nuova lettura di un’autrice che conoscevo già avendo letto la “The Campus Series”.

Una serie composta da quattro libri che ci raccontano di quattro personaggi diversi ma che compaiono in ogni episodio, perché le loro storie si intrecciano in una trama continua.


Anche se questa, in teoria, è una storia a sé, ritroviamo quasi tutti i giocatori di hockey, le loro compagne e le relative vicissitudini.


Summer Di Laurentis ha, da che ne ha memoria, una cotta per Colin Fitzgerald, compagno di squadra di suo fratello Dean.

Lui, ovviamente, la ritiene troppo distante dalle sue prerogative: lei è un vulcano sempre pronto all’esplosione, lui è timido e riservato; lei è popolare, lui, al contrario, è un nerd che ama i videogiochi alla playstation e che quindi si rinchiude nel suo mondo.


Ma che cosa succede quando due mondi così distanti entrano in rotta di collisione?


Succede che, inevitabilmente, si scatena il finimondo.


Inizia tutto con la notte di capodanno, ad una festa a cui partecipano entrambi e tutti gli altri componenti della squadra.

Summer e Fitz riescono finalmente a dialogare e a comunicare e, la lenta vicinanza, sembra l’unico epilogo per quella notte così strana.

È proprio Fitz, per primo, che decide di cedere e di arrendersi a quella forte chimica che c’è tra loro, ma commette un gravissimo errore, quello di confidarsi con Garrett Graham riguardo al suo pensiero su Summer, pensiero che non parla di una grande considerazione e stima verso quella ragazza così appariscente e, a detta sua, abbastanza superficiale.


Summer ascolta per caso quella conversazione e ne rimane profondamente ferita, così allo scoccare della mezzanotte, quando Fitz la cerca, lei si abbandona tra le braccia di Hunter, scambiando con lui quel bacio che invece era destinato ad altra persona.


E come se non bastasse i tre sono costretti a condividere lo stesso appartamento, tra vari malintesi e ripicche.

Fitz piano piano sente crescere dentro la gelosia e la vicinanza forzata non lo aiuta di certo, cercando in tutti i modi di ostacolare la sua conoscenza con Hunter, che invece si è preso una vera e propria cotta per lei.

Ma ogni volta è un tirare il sasso e ritirare la mano, fino a quando, Summer non ne può più e prende in mano le redini della situazione.

“Summer è nel mio letto. La bella ragazza a seno scoperto che mi ha appena svegliato da un pisolino e mi ha detto che è stanca di combattere la sua attrazione per me. So che c’è altro di cui dobbiamo parlare. L’ho praticamente supplicata di non uscire con Hunter prima, e lei se n’è comunque andata. E sono sicuro che lei ha delle domande per me, domande che senza dubbio avrò difficoltà a rispondere. Non perché non voglio, ma perché ho paura. Summer mi spaventa. Lo ha sempre fatto. Mi fa venir voglia di aprirmi, e non è un impulso naturale per me.”

E finalmente Fitz si arrende e si prende ciò che desidera, da tanto, troppo tempo, ma la loro storia è comunque tutta in salita…e io non vi dirò di più, lo scoprirete solo leggendo…

Che dire…lo stile della Kennedy mi piace, perché coinvolge il lettore con le sensazioni e le emozioni che le pagine sprigionano.

In questa storia c’è anche tanta chimica, tanta passione che tarda ad esplodere, ma quando lo fa è uno tzunami di vaste proporzioni.

Le scene hot sono calde al punto giusto e anche se, in alcuni casi, sono particolareggiate, non scendono mai nel volgare e rimangono in linea con la storia.


Non è una storia semplicissima, perché tratta anche di un problema serio: Summer soffre di una sindrome da attenzione e le caratteristiche di questa patologia sono spiegate con cognizione di causa e dettagliatamente, tanto da rappresentarla come una ragazza estrosa che si dedica all’arte, e in particolar modo, al mondo della moda.


Mi è piaciuto molto ritrovare i personaggi della “The Campus Series” anche se non ho compreso a fondo il motivo per cui non sia stata inserita in quella serie e anzi ne sia stata creata una nuova: “Briar U Series” dove ogni personaggio, anche se di contorno, ha un suo ruolo ben preciso e non potrebbe essere nulla di meno.


La storia è narrata dal pov in prima persona dei due protagonisti ed è una cosa che apprezzo moltissimo: mi piace sempre “entrare” nella mente del protagonista maschile di turno, me lo fa sembrare più vero, più umano.

È una storia che si legge bene, la scrittura è fluida e scorrevole ed è una di quelle storie che ti prende fin dalla prima pagina e che quando la finisci ti senti orfana dei suoi protagonisti.

Non mi resta che aspettare news da Hunter o da Brenna…





Valutazione di lettura: ❤️❤️❤️❤️❤️

... per la passione: 🔥🔥🔥🔥🔥








Le Gatte ringraziano la Newton Compton Editori, per la copia digitale, del libro, ricevuta in omaggio.



7 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon