"La testa Mozzata" di Salvatore Stefanelli

Amici delle Gatte buongiorno oggi la nostra Tati ci parla del nuovo romanzo "La testa mozzata" di Salvatore Stefanelli edito da Delos crime digital pubblicato il 3 marzo scorso. Siete curiosi di sapere cosa ne pensa......

SINOSSI:

Le notti non erano mai troppo lunghe.


Questa volta, non fu un’emergenza a svegliarlo, ma la testa mozzata di cavallo.


Quarta La vita per un poliziotto è sempre difficile, ma a Napoli lo è molto di più, specialmente se sei un poliziotto che ha fiuto e che dà retta troppo spesso al proprio istinto.


Antonio Negri è così, forse perché le sue origini e le sue amicizie sono dalla parte sbagliata di quella città.


Forse perché quella testa mozzata sarà un incubo per tutta la sua vita.


RECENSIONE

a cura della nostra Tati:


Il commissario Antonio Negri una sera si dirige in ospedale a trovare il suo collega.

Prima di arrivare nella sua stanza si scontra con un infermiere che trasporta un cadavere.

C’era qualcosa di strano alla base tra l’indice e il medio. Tatuata in un nero invecchiato dal tempo, notò la testa mozzata e sanguinante di un cavallo. Restò rapito da quel simbolo con un senso di déjà-vu inspiegabile.

Al momento non da peso a quello che ha visto, ma durante la notte pensa e ripensa a quello che è successo e non si da pace finché non scopre di cosa si tratta!

Perché è certo di aver già visto in un caso seguito in precedenza lo stesso tatuaggio.

Inizia così ad indagare, ma ogni suo contatto e amico gli intima di lasciar perdere perché troppo pericoloso.

Il commissario però è intenzionato a proseguire, perchè non vuol lasciare nulla al caso, sopratutto dopo le morti sospette e le minacce verso la sua famiglia.

Tutto diventa pericoloso ma anche personale.

La storia è avvincente e molto intrigante, unica pecca, secondo me, si conclude troppo velocemente e molti dettagli della storia sono poco approfonditi.

Buona lettura dagli amanti del Thriller dalla vostra Tati 😊


Valutazione di lettura: 😻😻😻1/2






Le Gatte ringraziano la Delos Digital per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.



0 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon