"La piccola Pasticceria nel giardino dei fiori" di Carole Matthews

Buongiorno gattine e gattini, la nostra Sheila ha letto per voi un romanzo che le è rimasto particolarmente nel cuore : La piccola pasticceria nel giardino di fiori, di Carole Matthews edito da Newton Compton, ed oggi ve ne parlerà!

SINOSSI:


Fay Merryweather gestisce un caffè con annessa pasticceria in uno splendido giardino a Whittan, sulle rive del Grand Union Canal, che soprattutto in estate si anima di un allegro traffico di barche colorate.


A Fay piace curare il giardino e coccolare i suoi clienti mentre si godono i fiori e la quiete del canale.


Del resto, Fay è abituata a occuparsi degli altri: da anni infatti, oltre a stare dietro all’attività, deve badare a tempo pieno alla madre invalida e scontrosa, nonché sovvenzionare una sorella minore un po’ scapestrata.


Per una persona è davvero molto, e a volte si sente così esausta da desiderare una tregua.


Per questo, quando Danny Wilde entra all’improvviso nella sua vita, si domanda se le sue scelte fino a quel momento siano state tutte giuste.


Perché il destino ha scelto di presentarsi nei panni di un affascinante giovane che arriva proprio a bordo di una delle barche che Fay ama tanto.


Potrebbe essere l’occasione giusta per trovare finalmente la felicità?


RECENSIONE

a cura della nostra Sheila:



Il romanzo di cui voglio parlarvi oggi, appartiene ad un genere letterario che io amo molto, che racconta la storia di una donna forte che non sa di esserlo, delle sue consapevolezze e dei suoi desideri, della forza che mette ogni volta che deve affrontare le difficoltà e gli ostacoli che la vita pone sulla sua strada.

Fay, è una donna di 40 anni, vive ancora nella casa in cui è cresciuta con la propria famiglia.

Dopo la scomparsa del padre, Fay si pre de cura della madre, che un giorno ha deciso di essere malata e non si è più mossa dal letto e dalla sua stanza.

Per questa ragione Fay ha lasciato il proprio lavoro, per dedicarsi interamente alla cura dell'unico genitore rimasto, con tutte le difficoltà del caso dato che la paziente non è per niente collaborativi e spesso diventa cattiva e arrogante!


Per mantenersi e mantenere le cure e la casa, ha aperto una piccola pasticceria all'interno della propria abitazione, cosa che le permette di mantenersi e pagare le spese è di essere sempre presente per la madre che ogni anno diventa sempre più esigente e capricciosa.


Fay è una che non si fa scoraggiare tanto facilmente e sopporta ed incassa tutto, anche i capricci di sua sorella minore che vive negli usa e che vive al di sopra delle proprie possibilità economiche senza preoccuparsi più di tanto, perché tanto c'è Fay che pensa a tutto, alla madre, a mandarle i soldi quando il suo ricco fidanzato sposato, decide di lasciarla e non può più permettersi la bella vita.


In tutto questo Fay ha un fidanzato, un uomo affascinante si, che da sicurezza si, ma che vive il loro rapporto in modo spento e senza alcun trasporto particolare.

Nonostante tutto, questa vita le da sicurezza e certezze, ma cosa accadrà quando uno sconosciuto piombera sulla sua strada e porterà una ventata di aria nuova?


Riuscirà Fay ad aprire finalmente gli occhi e a darsi una possibilità di essere felice?

Riuscirà per una volta a pensare a se stessa e ai propri sogni?


Questo non posso dirvelo ovviamente ma quello che posso dirvi è che tante sono le cose che accadranno durante questa storia, che vi lasceranno a bocca aperta, che vi faranno sorridere e anche arrabbiare molto in alcuni momenti.

Tanti sono i protagonisti di questa storia anche se la protagonista assoluta è Fay e il suo percorso di rinascita.

Ho odiato i personaggi della madre e della sorella a cui, in più di un'occasione avrei dato un pugno ben assestato.


Ho amato Fay, anche se a volte avrei voluto urlare: "Svegliati ti stanno sfruttando!", e credetemi che lo ho fatto contro il kindle però!.


Sono entrata subito in sintonia con lei perché un po mi ricorda me stessa, il suo istinto da crocerossina mancata, sempre pronta ad aiutare le persone che ama, sebbene riceva in cambio umiliazioni e prepotenze, mai un grazie o un gesto carino!


Un altro personaggio strepitoso, che vi farà ridere a crepapelle è la assistente di Fay, colei che la aiuta quotidianamente nella gestione della pasticceria e l'unica che davvero sarà presente quando lei avrà davvero bisogno di un aiuto.

Non è il primo romanzo che leggo di questa autrice e come nei precedenti anche in questo non mancano ambientazioni spettacolari e paesaggi suggestivi.


La sua capacità descrittiva vi farà sentire parte di quei luoghi sulle rive del Grand Union Canal, di quello stile di vita, di quei villaggi e di quei giardini meravigliosi.


Il modo di scrivere dell'autrice è talmente coinvolgente che vi sembrerà di vivere realmente in quelle pagine.


Se non conoscessi l' autrice e non sapessi che è felicemente sposata, penserei ad una storia autobiografica, per i temi trattati risulta essere molto realistica, una storia che potrebbe davvero appartenere a chiunque di noi!



Buona lettura gattini

Giudizio: 😻😻😻😻😻

Romantico: ❤️❤️❤️❤️❤️






Le Gatte ringraziano la Newton Compton Editori per la copia digitale ricevuta in omaggio.


Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon