"La fortuna di una Lady" di Sara P. Grey

Amici delle gatte la nostra Minou oggi ci parla della sua ultima lettura, "La fortuna di una Lady" di Sara P. Grey, pubblicato da Dri Editore il 26 novembre.

SINOSSI:


Era mai stata davvero senza fiato per l’emozione, prima di quell’istante? Aveva mai desiderato qualcosa con l’intensità con cui aveva desiderato ancora un altro bacio?


Inghilterra, 1890.

Una ragazza sola, senza memoria, senza un soldo, scampata a una terribile tragedia.

Un duca dal cuore tenero e dalla volontà di acciaio.

Un incontro fortuito e il mistero di un’identità da scoprire: chi è Katherine “Rivers”?


Una lady in fuga o una semplice istitutrice?

E come può aiutarla il duca di Westburn a recuperare la memoria perduta?

Il passato torna a dare la caccia all’improbabile coppia e le rigide convenzioni sociali minacciano una prematura separazione giocando con la vita e le prospettive di felicità dei protagonisti di “La fortuna di una lady”.

Chi la spunterà?

RECENSIONE

a cura della nostra Minou:



Buongiorno micini!

Oggi vi porto con me in Inghilterra per farvi conoscere una storia avvolta nel mistero, un mistero tutto da svelare in cui protagonisti ci trascineranno e coinvolgeranno nelle loro emozioni.

Katherine è una ragazza sola che ha perso la memoria a seguito di un incidente durante un viaggio, la sua carrozza, infatti, si è ribaltata a causa di un temporale e lei è l’unica superstite.


A soccorrerla poco dopo la disgrazia, il duca di Westburn, un uomo bello, forte, dall’animo nobile e altruista, un uomo che se ne frega delle regole del ton e salva la ragazza senza sapere chi sia e a quale ceto sociale appartenga.


Ma cosa nasconde Katherine?

Qual è il suo passato?

Cosa può fare il duca per lei e per farle riacquistare la memoria?

Su uno sfondo vittoriano, in cui regole, merletti e alto ton si mescolano, nasce questa storia singolare che mi ha piacevolmente colpita.

Non si tratta, infatti, di una trama banale o già sentita, la vicenda di Edward e Katherine vi coinvolgerà per la sua particolarità.

Sara P. Grey ci cattura con la sua scrittura trascinante riuscendo a mantenere viva la curiosità del lettore che si ritrova a voler scoprire la verità sulla nostra protagonista, una donna in serie difficoltà perché all’improvviso non ricorda nulla del suo passato.


Devo dire che non ho apprezzato moltissimo il suo personaggio che ho trovato remissivo e a tratti poco protagonista, magari questo è dovuto alla sua sorte sfortunata, ma avrei voluto sentire più la sua voce, soprattutto nei momenti in cui si trova insieme a Edward.


Lui, invece, l’ho amato alla follia.


Un uomo tutto d’un pezzo, generoso e caparbio, che non si è arreso alla sterilità dei sentimenti con cui è stato cresciuto, ma che al contrario è andato alla ricerca, seppur inconsapevolmente, di quell’amore vero e autentico capace di avvolgere con tutto il suo calore.

I sentimenti che nutre per Katherine sono da subito evidenti e le sue scelte azzardate me lo fanno apprezzare ancor di più.

Un regency classico che vi consiglio di leggere, micini, che vi catturerà con quel pizzico di suspense e saprà farvi riflettere durante la lettura.




A Presto, miaoo

Valutazione di lettura: 😻😻😻😻







Le Gatte ringraziano Dri Editore, per la copia digitale e il materiale ricevuto in omaggio.


6 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon