"L'amore cambia tutto" di Alice Burton

Amici delle gatte buon pomeriggio.

Vi segnaliamo oggi l'uscita del libro di Alice Burton dal titolo "L'amore cambia tutto".


SINOSSI:


Clay Bertram è il tipico bravo ragazzo americano, ma le ambizioni della sua vita crollano in seguito a un brutto incidente: deve rimboccarsi le maniche e rinunciare al suo grande sogno.

Arriva la Vigilia di Natale e Clay resta solo, a lavorare come dog sitter per una famiglia di ricconi nella piccola cittadina di Greenhill.


Questo finché non sarà costretto per uno strano scherzo del destino a trascorrere la notte in compagnia di una nota star di Hollywood.


Superato l'imbarazzo iniziale, Alice Burton diventa un pretesto perfetto per vivere un'altra esperienza stravagante.

Eppure loro ancora non sanno che quel tipo d'attrazione, una volta nata, è molto difficile da dimenticare, nonostante appartengano a mondi diversi, scopriranno che l'amore cambia sempre tutto, e tempo pochi mesi si ritroveranno di nuovo a dover convivere nella stessa casa..


SCHEDA LIBRO:


TITOLO: L'Amore cambia tutto, Alice Burton

AUTORE: Emily Cross

GENERE: Romance, Rosa (Auto-conclusivo)

LINK : https://www.amazon.it/LAmore-cambia-tutto-Alice-Burton-e…/…/

PREZZO: 0,99 prezzo lancio

FORMATI: EBook / Cartaceo

DISPONIBILE SU : Amazon.it

PUBBLICATO DA: Self




Ma se i nostri mondi sono diversi, chi ha deciso che non potremmo averne uno tutto per noi, Alice?



«Hai bisogno di questo tipo di apprezzamento? Allora eccolo: sei davvero molto molto bella Alice Burton. E non so che cosa ci fai qui con me, a Natale, ma sono contento di questa coincidenza.» Lei lo fissava in silenzio, incerta se sciogliersi o se continuare a rimproverarlo con lo sguardo. I loro nasi quasi si toccavano, e lui ancora la stringeva in vita. Se solo uno dei due avesse chiuso gli occhi, se solo uno dei due si fosse sporto un po' in avanti...



Non pretendeva certo di rivederla una volta finite le vacanze, lei sarebbe di certo tornata a Los Angeles, per far diventare lui l'ennesima esperienza stravagante della sua vita. Ma quanto pregiudizio c'era in questi pensieri? Perché, un'attrice deve per forza essere una stronza, snob, navigata, insensibile e menefreghista? Un'attrice deve necessariamente arrivare a cancellare dalla sua memoria un ragazzo col quale ha trascorso delle ore in compagnia? Solo perché è famosa, solo perché è ricca, solo perché è desiderata da un miliardo di persone, solo perché è bellissima... e perché ha quegli occhi blu, e perché... ma a cosa serviva pensarci? Di certo sarebbe stato meglio non farsi illusioni.




9 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon