"I Gemelli" di Silvya Gift

Amici delle Gatte Buongiorno!


Oggi vi vogliamo segnalare l'uscita del racconto erotico di Silvya Gift, dal titolo “I Gemelli” per la collana senza sfumature della Delos Digital.

Di seguito le informazioni e la recensione della nostra Kelly, che ha avuto il piacere di leggerlo in anteprima.





SCHEDA LIBRO:


TITOLO "I gemelli"

SERIE autoconclusivo

AUTORE/AUTRICE Silvya Gift

GENERE Racconto erotico

N° PAGINE 40

EDITORE Delos Digital – collana Senza Sfumature

COSTO 1,99 (solo ebook)





SINOSSI:

Elena, insoddisfatta quarantenne in carriera, fatica a confessare a se stessa che sono i ragazzi più giovani a scatenare in lei le più forti passioni.

Fino al giorno in cui incontrerà Angelo e Paolo, gemelli diciannovenni uniti da un torbido legame.


Elena, quarantenne manager milanese, single per scelta, vive da sempre il sesso con scarsa soddisfazione.

Pur non essendo propriamente frigida, i rapporti coi coetanei hanno sempre suscitato in lei tiepide emozioni.

Nel tempo, con una certa inquietudine, Elena ha compreso che ciò che ha il potere di eccitarla più di ogni altra cosa è lo splendore della giovinezza.

Ma ragioni culturali e di opportunità sociale, l’hanno sempre spinta a non cedere alle sue più istintive pulsioni.

Fino al giorno in cui incontrerà Angelo e Paolo, gemelli diciannovenni, uniti da un torbido legame.

I gemelli la coinvolgono presto in un gioco, apparentemente sorridente e leggero, di piccole e grandi provocazioni, che rapidamente sgretolano le sue difese.




BIOGRAFIA AUTRICE:


Silvya Gift è lo pseudonimo di un’affermata scrittrice e sceneggiatrice di origini anglosassoni, che si avvicina per la prima volta al genere erotico.


Irrequieta e curiosa della vita e del mondo, dopo la laurea in materie umanistiche ha viaggiato alla ricerca di luoghi e suggestioni, stabilendosi prima in America Latina e poi negli Stati Uniti.

Alcuni anni fa, su invito di un produttore, per cui stava scrivendo un soggetto cinematografico, ha trascorso un’estate nel nostro paese innamorandosi del paesaggio meraviglioso delle colline senesi e di un affascinante professore di filosofia, a sua volta autore di libri di successo.

Oggi Silvya vive tra la Toscana e New York, sempre irrequieta, sempre curiosa della vita e del mondo, sempre immersa nelle sue storie, che scrive su un vecchio portatile da lei stessa decorato con disegni di fiori dai colori sgargianti.




RECENSIONE

a cura della nostra Kelly:

Elena, è una donna di 44 anni, single, di successo, intelligente, brillante ed attraente, insomma non ha niente da invidiare a nessuno, a parte il fatto che sessualmente non è soddisfatta, addirittura pensa di essere frigida anche se la verità è che non trova un uomo che la soddisfi fino in fondo!



"Quando non si ha un rapporto entusiasmante con l’altro sesso, capita di finire per soddisfare le proprie curiosità nel grande mare di internet.

Così, negli anni, sono diventata una esploratrice di siti erotici sempre più spregiudicata. "



Arriva al momento giusto l’invito di Marta, una vecchia compagnia di università, che con il marito Giorgio e i due figli, si è appena trasferita nelle colline Senesi, nella villa ereditata dalla famiglia.

Per Elena è l’occasione di staccare la spina e levare i cattivi pensieri dalla testa.


"Ho la mente annebbiata, contesa tra l’impulso di andarmene senza farmi notare e quello di restare a spiarli. L’eccitazione mi calamita dentro la stanza e mi impedisce di staccargli gli occhi di dosso."



L’incontro con Angelo e Paolo, gemelli diciannovenni, figli della coppia, con un rapporto torbido e enigmatico, apparirà fin da subito qualcosa che si trasformerà in un gioco fatto di velate provocazioni e ambigue frecciatine, che scioglieranno le barriere di Elena.

Il racconto è veloce, ben scritto, le scene hot sono descritte in maniera dettagliata, senza cadere mai nel volgare. Credo che al giorno d’oggi, siamo tutti liberi di vivere la nostra sessualità come meglio crediamo, anzi trovo piuttosto strano il fatto che qualcuno possa avere problemi a farlo!

In questo racconto la protagonista si trova coinvolta in un rapporto a tre e fin qui non ci trovo niente di male, anzi sono sicura che è il sogno erotico di molti.

Il fatto che siano ragazzi di 19 anni e figli di un amica, invece potrebbe essere visto in modo diverso, non da me però, sono due adulti consenzienti e per giunta neanche con le coscienze troppo pulite! Il racconto è consigliato a chi ama il genere erotico e lascia da parte il pudore, ricordandosi che sta leggendo!ù

La vostra gatta Kelly vi consiglia durante la lettura di questo libro di degustare un bicchiere magari due, di “Chianti”, un vino tipico della zona dove è ambientato il nostro racconto.

Buona lettura Kelly 😻

Valutazione di lettura ⭐️ ⭐️ ⭐️ ⭐️

Fiamme 🔥 🔥 🔥 🔥



Se siete arrivati alla fine e avete voglia di leggere il racconto, vi lasciamo il link di acquisto:


http://amzn.eu/5IAFogx

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon