"Francesca Cominelli" Intervista

Amici delle Gatte buon pomeriggio!

Anche se un pò in ritardo con i tempi ecco l'intervista a Francesca Cominelli, vincitrice della #Gattacover di lunedi 9 luglio.

Iniziamo con il conoscere meglio attraverso le cover e le sinossi la sua "Destiny Trilogy".



LA MIA FINE IL MIO INIZIO - DESTINI SEGNATI ( Vol 1 )


SINOSSI:

Non importa quanto combatti, quanto resisti e ti ostini a tenere gli occhi chiusi, il destino farà sempre il suo corso, troverà sempre il modo per interferire con la tua vita e non potrai fare nulla per fermarlo.Amanda e Jared lo proveranno sulla loro pelle. Due mondi opposti in rotta di collisione. Una newyorkese trasferitasi in Texas e un cowboy texano si ritroveranno a stretto contatto con una realtà che non riescono a condividere. Entrambi accecati dai loro pregiudizi, non si renderanno conto che il destino ha piani diversi per loro. Tenteranno in ogni modo di opporsi, ma questo non farà altro che segnare le loro vite e, in un modo o nell’altro, a farli scontrare.LAMIA FINE IL MIO INIZIO - DESTINI INTRECCIATI ( VOL 2 )

SINOSSI:


Quando la vita della donna che ami è appesa a un filo, il tempo diventa essenziale.


Vorresti non averlo sprecato.

Vorresti aver potuto fare di più. Vorresti…

È proprio così che si sente Jared Cooper, il bel cowboy di Houston, dopo il grave incidente di Amanda.

La bella newyorkese, infatti, si trova tra la vita e la morte, e sarà proprio questa situazione che la porterà a fare un viaggio onirico nei meandri della sua mente.


Viaggio che le farà mettere in discussione tutto quello che le è capitato da quando si è trasferita a Houston.

Anche in questo secondo volume, il destino metterà il suo zampino.

E come se questo non bastasse, un ragazzo misterioso, fin troppo gentile, porterà non poco scompiglio nella vita di Amanda... e anche in quella di Jared.

Tra separazioni, fughe e rose nere, i due protagonisti riusciranno finalmente ad avere la meglio sul destino?



LAMIA FINE IL MIO INIZIO - DESTINI LEGATI ( Vol 3 )


SINOSSI:


Basta poco per sconvolgere una vita.

Alzare lo sguardo il momento sbagliato…

Lasciare sola la propria fidanzata per troppo tempo…

Premere un grilletto…

Questa è la condanna di Jared Cooper.


Questo è il rimorso che si porterà appresso per il resto della vita, ma non è solo.


Amanda è ancora al suo fianco, viva, e il cowboy non ha la minima intenzione di perderla un’altra volta.


La paura di sprecare ancora tempo lo fa riflettere al punto da chiedere in sposa la sua bella bambolina.

Nemmeno gli arresti domiciliari potrebbero fermare i due innamorati.

Ma non sempre il destino va come vorremmo.

I problemi sono in agguato, si nascondono nell’ombra, pronti a colpire quando meno te lo aspetti.

Ed è proprio questo ciò che accade ad Amanda e Jared che si troveranno a dover affrontare un nuovo mostro, un nuovo ostacolo del destino.


Ma non saranno soli…

Lasciatevi travolgere dall’ultimo capitolo della Destiny Trilogy e scoprite che cosa il destino ha in serbo per Amanda e Jared.



INTERVISTA:


1) Raccontaci un po di te, chi sei e cosa sogni?

Ciao!

Mah… che dire di me?

Sono una sognatrice accanita, ottimista patologica e lettrice compulsiva, non posso fare a meno di leggere almeno uno o due libri al mese (tempo permettendo anche di più).

Adoro i cavalli, li considero degli animali sublimi e pochi riescono a comprendere quanto siano fantastici, e questo è uno dei motivi che mi ha spinto a scrivere un libro in cui i cavalli fossero un elemento fondamentale.

Recentemente, ho anche scoperto di amare scrivere.

È stata come manna dal cielo e ora non posso più farne a meno, è come l’ossigeno e quando non posso scrivere mi sento male.

Ho ventiquattro anni, sono laureata in economia aziendale e lavoro nello studio di un commercialista, esattamente l’opposto di quello che vi ho detto fino a ora, ma io sono così: fuori dagli schemi.

In me convivono due realtà agli antipodi, amo la città, ma vorrei vivere in un ranch; per lavoro sono obbligata a essere rigida, fiscale, pragmatica, ma la mia mente non fa altro che viaggiare e sognare, e fantasticare; ho studiato materie prettamente matematiche, ma la scrittura e la lettura sono le mie grandi passioni.

Non sono tanto normale e sono contenta di non esserlo.


2) Cosa ti ha spinta a scrivere il primo romanzo?

Scrivere è una valvola di sfogo.

Un modo per estraniarmi dal mondo e dalla realtà, e immergermi in quello che io stessa ho creato.

Ho iniziato mentre stavo preparando la tesi perché stavo lentamente impazzendo. Avevo bisogno di staccare la spina ed eccoci qui.


3) da lettrice a scrittrice come e cambiata la tua visione dei libri ora?

È cambiato molto, non riesco più a leggere un libro senza pensare a cosa si potrebbe modificare con l’editing ahahah è una condanna.


4) Sempre più spesso si vedono romanzi a 4 mani, sarebbe un’esperienza che vorresti fare anche tu se sì perché?

Sì, ne sto giusto scrivendo uno con una cara amica.

È un’esperienza da provare, ma solo si è in buoni rapporti con l’altra autrice, altrimenti non è possibile.








5) Come mai la scelta di questo genere letterario?

Lo hai scelto oppure lui ha scelto te?

Mi ha scelto lui, adoro i romance, sognare una storia d’amore perfetta, vivere una vita diversa, così mi sono buttata su questo genere, ma adesso ho iniziato un erotico.


6) Parliamo un po’ dei tuoi romanzi, come invoglieresti le lettrici che ti stanno leggendo ora ad acquistarli e a leggerli?

La Destiny Trilogy non è una storia scontata, non è una semplice storia d'amore.

È una storia di amicizia, di famiglia, di passioni e sogni.

Di ricordi passati, alcuni dolorosi, altri che non si vorrebbero mai dimenticare.

È una storia di riscatti e rivincite.

Di orgoglio e pregiudizi. Non è solo una storia da leggere. È una storia da vivere.


7) I personaggi presenti nei tuoi romanzi sono frutto della tua fantasia o ti sei ispirata a persone che fanno parte della tua vita?

Entrambe le cose 😊 in tutti c’è qualcosa di mio, soprattutto in Amanda, mentre in Jared c’è molto del mio ragazzo.

Ma alcune cose sono veramente inventate ahahah magari esistessero cowboy così.


8) Quale parte della storia ti è venuto naturale scrivere e in quale invece hai riscontrato più difficoltà?

Mah… un po’ tutto è stato naturale, i personaggi mi parlavano e io scrivevo.

Le scene di violenza mi hanno messa molto in difficoltà perché mi sono dovuta immedesimare in ciò che stavo scrivendo e non è stato per niente bello.


9) Pensi di essere riuscita a trasmettere ai lettori, tutte le emozioni che tu stessa hai provato scrivendolo?

Dai commenti penso proprio di sì e ne sono davvero fiera ❤


10) Parlaci un po’ del futuro, hai già in mente una nuova trama, o stai già lavorando ad un nuovo progetto?

Hai da svelare un segreto alle gatte?

Ho in mente tante cose.

Sto scrivendo un libro su Cole e Brit, che però ho accantonato un momento per dedicarmi all’erotico a 4 mani. Ho iniziato un fantasy che spero di finire presto, ma non so. Sto per iniziare a scrivere un romanzo erotico a 4 mani con una cara amica e talentuosa scrittrice: Alexandra Rose. E poi ci sono 4 novelle che mi frullano per la testa da un po’, farò tutto 😉




Eccoci arrivati alla fine, un grazie di cuore, a Francesca Cominelli per essere stata cosi disponibile con noi.

Voi lettori se siete arrivati fino qui e vi va di approfondire le letture della trilogia "Destiny" vi lasciamo di seguito i link di acquisto!




https://www.amazon.it/mia-fine-mio-inizio-Destini-ebook/dp/B0771R6GS6/ref=sr_1_3?ie=UTF8&qid=1532620210&sr=8-3&keywords=cominelli


https://www.amazon.it/mia-fine-mio-inizio-Intrecciati-ebook/dp/B07BDHS3ZL/ref=sr_1_4?ie=UTF8&qid=1532620210&sr=8-4&keywords=cominelli


https://www.amazon.it/mia-fine-mio-inizio-Destini-ebook/dp/B07F32X6RC/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1532620210&sr=8-2&keywords=cominelli




Buona lettura a tutti Le Gatte!




6 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon