"Facile come innamorarsi" di Jessica Guarnaccia


Buongiorno amici ed amiche delle gatte, eccoci oggi a parlarvi nuovamente di un nuovo romanzo della collana Inanna della Gilgamesh Edizioni,.

Stiamo parlando di "Facile come innamorarsi" di Jessica Guarnaccia in uscita oggi 24 settembre!

La nostra gatta Sheila ha avuto il piacere di leggerlo per voi ed ora ve ne parlerà.


Per l'uscita del libro la Gilgamesh Edizioni, allega un coupon che permette ai primi dieci lettori di acquistare il romanzo con uno sconto del 40%, ma solo dal loro sito, lo trovate in fondo alla pagina.

Inoltre dal 24 al 30 settembre l'e-book sarà disponibile a soli 0,99 euro, invece di 2,99.


SINOSSI:


Londra a San Valentino: come si fa a non innamorarsi? Thomas Walker potrebbe darvi almeno un centinaio di motivi. Ci sono cose più importanti dell'amore e lui le ha ottenute tutte: è caporedattore di un'importante rivista, ha una bella casa e degli amici fantastici. Non potrebbe desiderare niente di meglio. Jillian Grayson sarebbe perfettamente d'accordo: nel suo curriculum può vantare una lista infinita di appuntamenti al buio, organizzati da sua madre. Quelle pessime esperienze non sono altro che la conferma di quanto dedicarsi alla carriera sia la scelta più saggia. In fondo, la sua priorità è affermarsi come terapeuta, non ha tempo per le relazioni. Metteteli insieme nella stessa stanza e otterrete la ricetta del disastro perfetto: una notte indimenticabile, un'amicizia quantomeno improbabile e una serie di regole fin troppo facili da dimenticare...






RECENSIONE

a cura della nostra Sheila:

Buongiorno a tutti, oggi vi porto con me nella magica e suggestiva Londra e per lo più nel giorno di San valentino, insieme a Tom e Jill!


Pronte?

Come detto siamo al giorno di San Valentino e chiunque sarebbe elettrizzato e di buon umore in questo giorno ultra romantico ma non i nostri protagonisti.


Thomas Walker è un giovane ragazzo che per via di delusioni passate si è buttato a capofitto nel lavoro fino a raggiungere la tanto meritata promozione di redattore capo in una importante rivista.

Non crede più nell'amore, per lui altre cose sono molto più importanti che farsi spezzare il cuore, un buon lavoro, per cui ha davvero sputato sangue, gli amici che per lui sono importanti come una famiglia, una bella casa, insomma tutto quello che può circondarlo di serenità e stabilità.

Proprio per questo, il giorno di San Valentino, proprio mentre sta festeggiando la sua tanto ambita promozione con i colleghi, tutto si aspetta tranne che rimanere folgorato da una rossa tutto pepe dalla lingua lunga e tagliente.


Jillian è una psicoterapeuta che ha scelto anch'essa di accantonare la propria vita sentimentale al fine di fare carriera e di costruirsi uno studio tutto suo.

Jill ha temperamento da vendere e da anni combatte contro una madre che ha come solo scopo della sua vita quella di accasare e sistemare la propria figlia, organizzandole appuntamenti al buoi con improbabili pretendenti, appuntamenti che terminano immancabilmente con Jill appollaiata ad un bancone del bar ad affogare l'ennesimo buco nell'acqua in una bottiglia di tequila.


Sarà proprio dopo l'ennesimo appuntamento al buio di lei, che si imbatterà in Tom, scappando dal locale con lui con la promessa di una sola notte di follia.

Dopo la folle notte trascorsa insieme, nonostante la promessa, i due faticheranno a non desiderare un altro incontro, e poi un altro ed un altro ancora, fino a stringere un ennesimo patto: vivere questo singolare rapporto di amicizia fino a che uno dei due non complichi le cose innamorandosi!


Tra battute taglienti, gesti romantici e colpi di scena, vi garantisco che passerete delle ore decisamente piacevoli.

Quello che colpisce di questa storia e di questi personaggi è che sono del tutto reali, l'autrice è riuscita a descrivere alla perfezione situazione che potrebbero tranquillamente capitare a ciascuno di noi.

Ho apprezzato anche molto il personaggio di Tom, ben lontano dall'essere descritto come l'ennesimo maschio alfa, sebbene determinato e concentrato sulla carriera, a cui molto spesso le autrici ci stanno abituando sempre di più.


Tom è un ragazzo normale, senza fronzoli e senza strane attitudini al controllo e al comando, nonostante tutto è un uomo forte ma molto sensibile.

Anche Jill è descritta come una ragazza comune, con le proprie paure, con i propri difetti, ma dimostra di non aver bisogno di un principe azzurro che corra a salvarla perchè è capace di proteggersi da se.


Si nasconde dietro ad una maschera da dura, per non soffrire ulteriormente e a questo punto mi chiedo chi di noi non lo faccia.!

Consiglio questo romanzo a tutti quelli che un po stufi di personaggi irreali vogliono leggere un po di normalità e di quotidianità.


Faccio i miei sinceri complimenti a Jessica perchè è riuscita a strapparmi più di un sorriso ma è stata anche in grado di riconnettermi con sentimenti semplici e profondi che appartengono alla realtà.


Valutazione di lettura : ⭐⭐⭐⭐⭐

Cuori: ♥️ ♥️ ♥️ ♥️ ♥️



Sarai il dito più veloce? Provaci e lo scoprirai.........


6 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon