𝓡𝓮𝓿𝓲𝓮𝔀 𝓟𝓪𝓻𝓽𝔂 - "𝓘𝓷𝓰𝓪𝓷𝓷𝓸 𝓯𝓲𝓷𝓪𝓵𝓮 " 𝓭𝓲 𝓑𝓮𝓷𝓭𝓪 𝓜𝓲𝓵𝓵

Amici delle Gatte partecipiamo oggi al Review Party dedicato alla serie Inganno di Brenda Mill. Oggi la nostra Birba ci parla del quinto capitolo, "Inganno finale", siete curiosi di sapere cosa ne pensa.....? Andiamo a leggere!

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Inganno mortale

Autore: Brenda Mill

Editore: self publishing

Serie: Inganni #4

Formato: ebook (disponibile su KU)

Prezzo: 1,99€

Link di acquisto: https://amzn.to/2ZnRAb2


SINOSSI:


Ossa rotte, cuore in frantumi.

Tutto sembra perduto.

Tutto sta andando rapidamente in pezzi. La caccia è iniziata.


E Daniel Green, come ogni abile predatore che si rispetti, vorrebbe sua moglie nuda, vestita, la vorrebbe

in tutti i modi possibili e immaginabili.


Ma, soprattutto, la vorrebbe viva

tra le sue braccia.

Dov’è Phoebe Stone?


Il più intricato degli enigmi sta

per trovare risposta. Il più devastante dei dilemmi rischia di capovolgere

ogni equilibrio nei secoli creatosi all’interno della bene vixit qui bene latuit.


Il momento delle sentenze è arrivato.


Dereck deve saldare i suoi debiti e scontare le proprie colpe.

Phoebe e Dan, dal canto loro, meritano di amarsi come una coppia normale.

La profezia, però, è dietro l’angolo pronta a ricordare a tutti quanto la

falsità degli esseri umani sia una caratteristica abbastanza ostica da

estirpare.


E quanto per alcune famiglie dell’alta società newyorchese la nobiltà d’animo sia, e sempre sarà, solo una questione di punti di vista.

a cura della nostra Birba:


Miciolose e miciolosi, finalmente eccoci arrivati ala fine di questa saga. Finalmente in quanto il mio feeling variava da “puntata a puntata”.

In questo ultima “puntata” troviamo Phoebe e la figlia Sienna ferite da Julie, amante di Dereck.

Cosa accadrà alla nostra custode?


Tra Hong Kong e New York assisteremo a rivoluzioni, vendette, colpi di scena, in alcuni casi abbastanza inverosimili.

L’unico elemento che sembra rimanere invariato è la bugia, la menzogna che tutti raccontano a tutti?

Il finale?

Un colpo di scena che tramortisce colei che avrà il coraggio di arrivare all’ultima pagina di questa serie.

Daniel rimane sempre e comunque il mio protagonista preferito.

La sua crescita e il suo dualismo ne fanno il personaggio migliore di tutti quelli della serie. Al contrario Phoebe rimane quello, a mio parere, meno riuscito, una ragazzina cresciuta nella bambagia, innocente o meglio infantile in molti suoi comportamenti.


Rileggerei la serie? Direi di no. Leggerei un altro libro della Miller? Certo.

Lo stile della scrittrice è incalzante e usa i POV in maniera decisamente convincente, anche quando sono a più voci e non solo a due. Probabilmente è l’idea di fondo che alla fine non mi ha convinto del tutto, ma rimane fuori di dubbio che l’autrice ha creato una serie che potrebbe finire su Netflix.

Le Gatte ringraziano Brenda Mill per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio


7 visualizzazioni0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni