𝓡𝓮𝓿𝓲𝓮𝔀 𝓣𝓸𝓾𝓻 - "𝓥𝓲𝓿𝓲" 𝓭𝓲 𝓒𝓱𝓲𝓪𝓻𝓪 𝓒𝓪𝓿𝓲𝓷𝓲 𝓑𝓮𝓷𝓮𝓭𝓮𝓽𝓽𝓲

Amici delle Gatte partecipiamo al Review Tour dedicato al libro "Vivi" di Chiara Cavini Benedetti, terzo e ultimo volume della trilogia Come una fenice, in uscita oggi per Queen edizioni.

Per il Blog lo ha letto la nostra Birba, andiamo a vedere cosa ne pensa......

SCHEDA LIBRO:


TITOLO: Vivi

AUTORE: Chiara Cavini Benedetti

EDITORE: Queen Edizioni

GENERE: Distopico

SERIE: Come una fenice #3

PAGINE: 400

FORMATO: Ebook - copertina flessibile

PREZZO: € 3,99 - €12,77

DATA DI PUBBLICAZIONE: 11 giugno 2021

LINK DI ACQUISTO: https://amzn.to/358iUN8


NB: Libro disponibile in libreria e store online


TRAMA:


Un mondo distrutto dalla guerra.

Una città rinata dalla paura.

Un segreto oscuro, che non può essere cancellato.


Un’unica via di salvezza, che potrebbe essere irraggiungibile.


Alex e Nicholas non hanno più scelta.

Il tempo scorre e la loro fine si sta avvicinando, decisa e inevitabile.

Se vogliono sopravvivere, devono lottare.


Anche se, questa volta, i loro sforzi potrebbero non essere sufficienti.


Dicono che l’amore possa superare qualsiasi ostacolo. Il loro riuscirà a sopravvivere alla morte?

Miciolose, non so se capita anche a voi, ma quando arrivo al capitolo finale di una “saga”, io vengo presa dall’ansia perché ho una paura quasi fisica di leggere l’epilogo della storia dei protagonisti; questa ansia è aumentata in modo esponenziale per questo libro, per questa serie, della quale sapete che mi sono perdutamente innamorata.

Sapete che sono una fan dell’autrice perché sa scegliere e usare le parole trasmettendoti emozioni fortissime. Ma… iniziamo.


Dunque, vi anticipo che se vi aspettate un collegamento diretto con la fine di “Brucia”, beh vi sbagliate. Chiara – come aveva già fatto – anche qui ci sorprende con un salto nel passato, alle origini della trasformazione di Kaladar, per spiegarci perché lui ha fatto quello che ha fatto, perché è diventato così.


Può il desiderio di proteggere diventare controllo? Può il dolore portare alla pazzia? Può la speranza trasformarsi in inferno?


Dopo il salto nel passato, torniamo al presente per rivivere le ultime scene del libro precedente dal punto di vista di Kaladar, l’incontro con Nicholas e Alex… l’arrivo dei demoni. E subito dopo veniamo catapultati tra le strade di Phoenix, catturati dalla paura e dal terrore dei protagonisti, e da tutti quelli che sono rimasti in città, nell’intuire chi sono i demoni che ormai stanno entrando a centinaia in città.


“La cenere scendeva con una cadenza precisa, granello dopo granello. Fuggiva dal suo involucro di vetro per gettarsi tra le fiamme, che la accoglievano in quel calore inesorabile. Il fuoco annullava la cenere. La faceva scomparire. La uccideva”


Riusciranno a salvarsi? Riusciranno ad arrivare a Ishtar? A quale prezzo? E a Ishtar sono davvero al sicuro? Oppure …


Basta, non voglio raccontarvi di più, posso solo invitarvi a leggere questo libro che colpisce come un pugno allo stomaco, che ti trascina lì, dove sono i protagonisti, con loro, al loro fianco.


Chiara, come sempre, ammalia con la sua scrittura, con la scelta delle canzoni che iniziano ogni capitolo, con l’uso preciso e accurato delle parole che ti entrano dentro.


“Esistono attimi in cui il tempo cessa di scorrere. In cui tutto si ferma e resta immobile, come se l’universo intero avesse bisogno di raccogliere il coraggio per andare avanti. In quegli attimi, il nostro cuore smette di battere, il nostro sangue smette di scaldarci, il nostro respiro smette di darci sollievo. Tutto diventa superfluo, e noi smettiamo di vivere, limitandoci a esistere.”


E quando sarete all’ultimo capitolo, godetevelo, godetevi attimi di pura poesia in prosa.


“Per poter vivere, la fenice deve bruciare. Per poter rinascere, la fenice deve morire.”


Una storia che non si può dimenticare, libri che entreranno di diritto nella mia “lista dei libri coperta di Linus”, libri che rileggerò sempre perché entrare nel loro mondo dimenticandosi del nostro è bellissimo. Per questo e molto altro una ZAMPOTTA più che meritata.....

Le Gatte ringraziano la Queen edizioni per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


19 visualizzazioni0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni