𝓡𝓮𝓿𝓲𝓮𝔀 𝓟𝓪𝓻𝓽𝔂 - "𝓡𝓮𝓼𝓽𝓲 𝓭𝓲 𝓶𝓮 𝓮 𝓭𝓲 𝓽𝓮" 𝓭𝓲 𝓐𝓵𝓲𝓬𝓮 𝓜𝓪𝓻𝓬𝓸𝓽𝓽𝓲

Amici delle Gatte buongiorno.

Partecipiamo oggi al Review Party dedicato al nuovo libro di Alice Marcotti, "Resti di me e di te", pubblicato in self il 20 gennaio.

Per il Blog lo ha letto la nostra Kelly, andiamo a leggere cosa ne pensa...

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Resti di me e di te

Autore: Alice Marcotti

Genere: New adult - Music romance

Formato: ebook - cartaceo (disponibile su KU)

Prezzo: 0,99€ - 11,65€

Data di pubblicazione: 20 gennaio 2021

Link di acquisto: https://amzn.to/36dlWR4


TRAMA:


Reese Levine, dopo aver perso i genitori in un incidente d’auto, è costretta a trasferirsi dagli zii in California, imparare a vivere in un mondo in cui i suoi genitori non esistono e, in compagnia del cugino Caleb, farsi dei nuovi amici.


Sotto il suo stesso tetto, però, non vive solo il cugino, ma anche il suo migliore amico: Jamie Black.


Jamie è scontroso, inaffidabile e bello da far girare la testa. Con la sigaretta perennemente in bocca e la chitarra in mano è tutto ciò da cui Reese dovrebbe stare alla larga, eppure non ci riesce.


Con il suo carattere buio e pieno di smussature, Jamie è l’unico a non farla sentire come un relitto in fondo all’oceano. Lui per primo non ha mai avuto una vita facile e porta sulle spalle il peso della vita con tutto il dolore che ne consegue. La sua famiglia è fatta di apparenze e ricchezza, ma il denaro non basta a celare gli oscuri segreti della famiglia Black.


La famiglia Levine è l'unico appiglio su cui Jamie può contare e quando Reese compare sulla porta con una valigia e gli occhi grigi pieni di rabbia e lacrime, qualcosa nel suo cuore si spezza.


Nonostante si costringa a starle lontano per non alterare gli equilibri di quella casa, Jamie non potrà fare a meno di desiderarla.


Due anime rotte riusciranno a tornare ad amare senza prima distruggersi a vicenda?

a cura della nostra Kelly:


"Lei non significa nulla per me. Fingerò di non sentire il cuore rimbombarmi nel petto ogni volta che la vedo, e farò finta che il suo profumo non mi mandi fuori di testa."


Reese Levine ha soli diciannove anni quando la sua vita viene stravolta totalmente.

Perde entrambi i genitori, abbandona la sua casa nel Connecticut, e taglia i ponti con Hunter il suo fidanzato.

L'unica opzione che le rimane è quella di trasferirsi a Monterey, in una casa davanti all'oceano, per tuffarsi nelle braccia confortevoli degli zii e di suo cugino Caleb.

Quello che non si aspetta di trovare però, sull'uscio della porta, una volta giunta a destinazione, è un ragazzo dagli occhi di ghiaccio.


"Jamie sorride. Sorride! E che sorriso, cazzo, talmente pieno di vita che potrebbe riportare in vita un cimitero."


Jamie Black è il miglior amico di Caleb, vive con la famiglia Levine da tempo, dopo alcuni dissapori (chiamiamoli cosi ) con il padre. Jamie è cresciuto circondato dal lusso, ma non dall'affetto, è introverso, scontroso e parla poco. Non riesce a dimostrare mai i suoi sentimenti, crede addirittura di non possederne ( i suoi genitori hanno fatto un egregio lavoro).

Jamie ha una grande passione, la musica, ed è in procinto di partire per Londra per studiare. Intorno ai falò sulla spiaggia, con la sua voce e la sua chitarra rapisce tutti, e comunica attraverso le parole di quelle canzoni, con chi gli interessa davvero...


"Poi guardo Reese e penso che lei i genitori li ha persi e non li vedrà più. E' rotta quanto me, se non di più. Siamo cumuli di cenere in mezzo alla sabbia: basterebbe una sola onda impetuosa per portarci via entrambi di noi non resterebbe niente".


Reese e Jamie, si piacciono, per certi versi sono anche molto simili... e nonostante la promessa fatta a Caleb, di stargli lontano, Jamie si avvicina sempre di più, si confida, gli racconta del suo passato... ma ogni passo avanti sono cinque indietro!


Tra un falò, una dichiarazione d'amore cantata, il ritorno di un ex a scombinare gli equilibri già precari e l'avvicinarsi della partenza per Londra...


Cari amici lettori l'epilogo di questa storia lascio che siate voi a scoprirlo leggendo questo libro, che vi consiglio. La storia che Alice ci racconta è una storia romantica ma sofferta, con due protagonisti giovani che hanno provato già troppo dolore nella loro giovane vita. Una storia che tratta argomenti importanti, forti e attuali, come la perdita, il tradimento (della peggior specie), il distacco emotivo.


La scrittura e scorrevole, fluida e coinvolgente, grazie ai capitoli a pov alternati dei protagonisti sarà fin troppo semplice addentrarsi nelle loro emozioni e farle proprie.

I personaggi sono ben descritti, nonostante il breve periodo temporale in cui la storia viene descritta, la crescita è evidente. L'autrice è riuscita a catturare ogni sfumatura del loro carattere e metterla su carta dando alla lettura una marcia in più!


Buona lettura Kelly.

Le Gatte ringraziano Alice Marcotti per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.



15 visualizzazioni0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni