Review Party - "Un' altra prospettiva" di Annabelle Jacobs

Amici delle Gatte partecipiamo oggi al Rview Party dedicato al libro "Un'altra prospettiva" di Annabelle Jacobs edito Triskell edizioni.

Per il Blog lo ha letto la nostra Luna andiamo a vedere cosa ne pensa....

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Un’altra prospettiva Autrice: Annabelle Jacobs

Editore: Triskell edizioni Traduttrice: Carolina Gaetano Genere: contemporaneo

Collana: Rainbow Pagine: 218

Formato: ebook Prezzo: € 3.99

Data di pubblicazione: 16 maggio 2020

TRAMA:

Ricominciare a quarant’anni non è certo facile per l’architetto paesaggista Jack Bowman.


Il compagno di una vita l’ha ferito profondamente e, con l’autostima a pezzi dopo la rottura, gli ci vorrà del tempo prima di ricominciare a fidarsi. Tyler Freeman è altrettanto sfortunato in fatto di relazioni.


Passati i trentacinque anni, è ormai stufo di essere ingannato e vorrebbe solo incontrare una persona speciale.


Quanto può essere difficile conoscere un uomo onesto, senza scheletri nell’armadio?

Un appuntamento al buio sembrerebbe il più classico dei cliché, ma si rivela essere la svolta che entrambi aspettavano.

I due hanno molto in comune, incluso un rapporto finito nell’inganno, ma decidono di mettere da parte i problemi di fiducia pur di lasciarsi il passato alle spalle.

Tutto sembra andare per il meglio, ma una scoperta improvvisa potrebbe minacciare la loro felicità.

a cura della nostra Luna:

Oggi vi parlerò di "Un’altra prospettiva", di Annabelle Jacobs genere MM edito Triskel Edizioni.


Jack ha poco più di 40 anni, la sua relazione di sedici anni con Simon è stata bruscamente interrotta, fatto che lo ha sconvolto a tal punto ad rifugiarsi in una vita apatica e solitaria.

Susan è la sua più cara amica, stufa di vederlo depresso, in comune accordo con altri amici, gli organizza un appuntamento al buio.


Tylor è giovane e spigliato, ma dal canto suo non naviga in acque migliori!

Anche lui naufraga da una relazione all’altra, ma differenza di Jack è più incline all’innamoramento.


Il primo appuntamento è segnato dall’imbarazzo, nonostante ciò i due uomini sono propensi a conoscersi.

In uno scenario tutto British, vivremo la loro lenta conoscenza, un incastro di incontri dove i due protagonisti tenteranno di abbandonare le reticenze, per mettere in discussione il proprio dolore e trovare il coraggio di risalire sulla giostra dell’amore.


Trattandosi di due uomini adulti ho apprezzato i dialoghi, il desiderio di approfondire i sentimenti contrastanti che stavano vivendo, l’autrice ha preferito abbandonare i cliché dando vita a due personaggi comuni, passionali senza eccessive pretese.


Ho riscontrato una certa lentezza, nella prima metà della lettura: i due troppe volte sono stati descritti stanchi, “vecchi” e sonnolenti e sinceramente non sono stata in grado di comprenderne la ragione.


Il ritmo cambia all’improvviso, vi posso assicurare che a quel punto, la lettura scorrerà nettamente più veloce, non mancherà un colpo di scena inaspettato ed è lì che vorrete saperne di più!

Le Gatte ringraziano la Triskell edizioni per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.

5 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon