"The Sheik" di Edith Maud Hull

Amici delle Gatte, doppia recensione per il libro "The Sheik" di Edith Maud Hull,

pubblicato da Cignonero il 26 settembre 2019.

Andiamo a leggere cosa ne pensano la nostra Tati e la Nostra Minou......


SINOSSI:


1919.


Una spedizione in solitaria nel deserto: è così che Diana Mayo, giovane aristocratica inglese, ha intenzione di festeggiare il suo ventunesimo compleanno.


A nulla valgono le proteste di suo fratello Aubrey e lo sconcerto dell’opinione pubblica.


Diana è arrogante e volitiva, cresciuta come un ragazzo, interessata solo allo sport e ai viaggi, e convinta di essere invincibile e intoccabile.


Ma non sa che tra le dune sconfinate e le pianure sabbiose, c’è un uomo che la conosce e che prepara la sua trappola.


E le sue intenzioni non sono onorevoli.


Ahmed Ben Hassan è lo sceicco di una potente e selvaggia tribù del deserto.

È bello, ricco e colto, straordinariamente crudele e molto incline a soddisfare ogni capriccio.

E non prova alcuna pietà per quella giovane viziata e ribelle, che crede di avere il mondo in pugno.


Il suo obiettivo è farla sua, domarla, renderla schiava.


Ma Diana è un osso duro, Diana non vuole piegarsi, e l’odio che brucia nei suoi occhi è un incentivo alla vendetta.


Perché Diana è inglese e Ahmed Ben Hassan ha più di un motivo per odiarla, ma non riesce a capire cosa sia quella strana sensazione che lo spinge a desiderarla più di ogni altra cosa al mondo.


Non sa cosa sia, sa solo che non vuole provarla.


Perché nel deserto non c’è spazio per l’amore.


Un romanzo spregiudicato e sconvolgente, estremamente attuale.


Una storia d’amore e passione che è la matrice perfetta di ogni dark romance.


RECENSIONE

a cura della nostra Tati:



Diana è una ragazza all'apparenza bellissima appartenente all' alta borghesia.

E' sempre molto composta ma quando parla diventava la persona più fredda del mondo.

La sua vita gira intorno hai viaggi, sempre in esplorazione di posti nuovi in compagnia del fratello, fino a che non decide di avventurarsi da sola, ed affrontare il deserto.

A niente è valso che le persone intorno a lei cercassero di dissuaderla, Diana non è preoccupata che possa esserci del pericolo, tanto più che ci sarebbe stata con lei una scorta, la miglior guida del deserto e il suo fedele servo di sempre....

Cosa mai sarebbe potuto andare storto???

"Non sarebbe mai riuscita a comprendere le sue ragioni. Quell’uomo sarebbe rimasto un mistero. Diana sapeva solo che, per qualche ragione a lei sconosciuta, lui aveva deciso di risparmiarla. E perciò ne aveva ancora più paura."

Ma quando la giovane arriva nel deserto, viene rapita da Ahmed Ben Hassan, uno dei più giovani e temibili sceicchi, <che non prova sentimenti per niente e per nessuno.

Diana inizia a provare la vera paura, il terrore per una persona con la quale è costretta a stare, un sentimento che non avrebbe mai pensato di provare.

Col passare del tempo però le cose cambiano........

Il resto lo lascio scoprire a voi😻

Devo dire che non mi aspettavo una storia così è molto intrigante e molto (sentimentale), una lettura molto fluida e scorrevole. Ogni sentimento ed emozione è stato tradotto alla perfezione e ti arriva dritto al cuore.

Un n libro che non si dimentica. Una lettura da non perdere assolutamente consigliata a tutti.





Buona lettura la vostra Tati


Valutazione di lettura: 😻😻😻😻😻


Romantico: ❤️❤️❤️❤️❤️




RECENSIONE

a cura della nostra Minou:


Diana Mayo è una ventunenne inglese ricca, bellissima e indomabile.


Rimasta orfana appena nata, viene affidata alle cure del fratello Aubrey, molto più grande di lei, che la cresce senza amore e come un vero e proprio ragazzo, rendendola insensibile e arrogante.


Diana è desiderabile, intrigante, e molti uomini vorrebbero conquistarla e averla in moglie, ma lei non è interessata all’amore e a quel tipo di vita.


Le sue passioni più grandi, infatti, sono lo sport e i viaggi, Diana non riuscirebbe mai a vedersi legata rinunciando alla sua libertà.


È proprio la ricerca continua di questa libertà che la spinge ad organizzare quel viaggio che desidera fare da una vita e che finalmente, raggiunti i ventuno anni, può compiere.

A nulla servono i tentativi del fratello di dissuaderla per quel cammino pericoloso da affrontare, Diana non rinuncerà mai.

Inizia così la sua avventura tra le dune del misterioso deserto che nasconde temibili avversari.

Velato nell’ombra, infatti, il potente e attraente sceicco Ahmed Ben Hassan desidera ardentemente quella ragazza bellissima, la vuole tutta per sé e farà di tutto per averla.


La sua crudeltà è ben rinomata tra le tribù del deserto, e lui non è intenzionato ad essere accondiscendente con quella ragazzina viziata alla quale ambisce senza capirne il motivo.

Il suo unico obiettivo è farla sua e piegarla al suo volere.


Riuscirà nel suo intento?

Cosa accadrà tra i due?

E perché lo sceicco odia con tutto se stesso gli inglesi come Diana?

Leggete questa meravigliosa storia, micini, ed emozionatevi così come mi sono emozionata io.

Una trama bellissima, pulita, ben scritta, capace di far vibrare le corde del cuore e di stupirvi.

Due protagonisti splendidi, tosti e inarrendevoli che sapranno sorprendervi come pochi.

Sia Diana che Ahmed son bravi a farsi odiare e amare allo stesso tempo, sanno essere duri con sé stessi e con gli altri, entrambi sono troppo impegnati a nascondere le loro emozioni e il loro cuore.

Nonostante queste caratteristiche che in alcuni tratti mi hanno fatto tremare, facendomi pensare ad alta voce “ma questi due, che fine faranno?” niente mi ha impedito di fermarmi nella lettura di questa storia che, in verità, ho divorato in poche ore.

“L’attirò tra le sue braccia, toccandola con una delicatezza pari alla brutalità che aveva usato poco prima. Diana non oppose resistenza quando lui la costrinse a sollevare il viso, e affrontò coraggiosamente il suo sguardo.”

Mi sento di consigliare questo libro a chiunque ami il genere e soprattutto a chi si sente affascinato dalla cultura mediorientale.

“Fissandola negli occhi, Ahmed intuì di averla avuta vinta su di lei. Per mesi quel fuscello di ragazza aveva combattuto contro di lui con coraggio ammirevole ed esasperante.”

Avventura, passione, desiderio e tanto tanto altro, si celano tra le pagine di questo gioiello che, sono sicura, riuscirà a rapirvi il cuore.

“Senza parlare, col cuore in tumulto, Diana si aggrappò a lui tremando. Lui la guardò a lungo, profondamente. E c’era nei suoi occhi una luce, quel brillare che tanto aveva desiderato e che la fece sussultare.”




A presto, miaooo…



Valutazione di lettura: 😻😻😻😻😻







Le Gatte ringraziano La Cignonero per la copia digitale, del libro, ricevuta in omaggio.


13 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon