Review Tour - "Voglio averti" di Ava Lohan

Amici delle Gatte, la nostra Stregatta, oggi ci parla dell'ultimo libro di Ava Lohan, "voglio averti", pubblicato il 23 giugno.

Siete pronti a scoprire la storia di Finn....? Andiamo a leggere....

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Voglio averti Autore: Ava Lohan Editore: Self Publishing

Genere: Contemporary romance

Serie: autoconclusivo

Formato: ebook Prezzo: 2,99€ Data di pubblicazione: 23 Giugno 2020 

Link di acquisto: https://amzn.to/2VIiTuX


SINOSSI:


Jenna Thompson è tutto quello da cui dovrei tenermi alla larga.


Perché è una ragazza madre.

Perché fa la difficile.


Lei vende fiori.

Io vendo il mio corpo.


Per questo mi disprezza.

Ma io non sopporto i rifiuti.


Quindi ecco quello che farò: mi fingerò migliore e lei cadrà ai miei piedi.


Anche se tenta di resistermi.

Sarà mia.


Perché sono un seduttore bugiardo.

Ricco da fare schifo.

E decisamente irresistibile.


Mi chiamo Finn Wickham, non ho un cuore e sono un accompagnatore di lusso per sole donne, tra cui l’attrice più famosa del momento.


E adesso voglio avere Jenna, la sua più grande fan.

Solo per una notte. Al massimo due.


Perché odio i fiori.

Non sopporto i lattanti.


E la monogamia non rientra nella mia lista delle priorità.

a cura della nostra Stregatta:


Buongiornoooo, cari amici delle gattine sono Stregatta oggi vi parlo di "Voglio averti", il nuovo invito al peccato di Ava Lohan, chi ha già letto qualcosa di suo conosce già il suo stile frizzante, pieno di stimoli per la mente di ogni lettrice, è una lettura coinvolgente, basta il colpo d’occhio alla copertina per farci intuire che le pagine ti porteranno in un mondo fatto di lussuria e tanto altro.


Chi si approccia ad una storia come questa scopre presto che non ci sono cuoricini, ma, sensazioni forti, dure, passionali ma, anche sensazioni che riguardano anche cuore ed anima, più di 500 pagine per farci scoprire Finn, un personaggio che avevamo conosciuto nei primi due libri della serie, LUI VUOLE ME ed IO VOGLIO LEI, in quei libri abbiamo imparato a conoscere Kegan Anderson e Rose, abbiamo imparato a conoscere il LUST il luogo di perdizione in cui i nostri personaggi vivono ed, in cui alcuni di loro lavorano.


Il Lust non è un hotel di lusso, ma un luogo di perdizione il cui proprietario è Kegan, Finn lavora con lui e diciamo che man mano che si và avanti con la lettura si capisce che il suo lavoro non gli pesa affatto.

Parlare di questo libro non è facile è una di quelle letture che ti tiene incollata, anche se considerate che non amo l’esagerazione nelle scene di sesso, dopo un po' mi stufano, ma devo dire che qui non rendono la lettura pesante.


E’ il libro delle scoperte ci fa capire il perché di alcuni avvenimenti del passato e ci fa entrare meglio nel rapporto di amicizia tra questi due ragazzi.


Finn è un personaggio poliedrico difficile nasconde un passato difficile e di dolore, un dolore profondo che lacera e che cambia chi lo vive. La natura gli ha dato l’aspetto del predatore bellissimo occhi azzurri che ammaliano ed ore di palestra gli hanno dato un fisico che impressiona le donne che lo guardano e fanno sì che anche un solo sguardo crei in loro pensieri che di puro e casto non hanno nulla.


Lui sfrutta queste sue doti, in più è un ragazzo intelligente scaltro, orgoglioso, gentile, affascinante, in più amante della recitazione riesce ad immergersi completamente nei personaggi che la sua mente crea. Considerate che inoltre è ricco di nascita ed anche molto colto , potrebbe avere il mondo ai suoi piedi ed invece si è praticamente rinchiuso nel Lust chiudendo anche il se del passato in una scatola.


La vita gli ha tirato un brutto tiro e lui vuole dimenticare il passato e chiudere per sempre con i sentimenti, da ragazzo non si è mai sentito amato dai suoi genitori, per sua madre era solo un trofeo da dare ad una donna che avrebbe dovuto essere migliore di lui, una donna amante dell’apparenza, ma che non ha saputo dare il vero amore al figlio. La vita è stata dura con lui, ma, il destino decide di dargli una nuova opportunità e lui segue i suoi istinti più primitivi, la sua attrazione verso Jenna l’amica di Rose.


Jenna è bellissima dolce ma, sa essere una donna molto forte e dura, ha continui scontri con Finn dato il suo lavoro e soprattutto il suo modo di essere. Lei sa che la propria bellezza è stata la sua maledizione, tutti guardandola e vedendola bellissima e con un corpo da urlo tentavano sempre di approcciarsi solo per il sesso, è fortemente attratta da Finn, ma il suo istinto le dice di star lontana da un uomo come lui che non solo vende il suo corpo ma, che lo fa con facilità e sfrontatezza. Lui non ha peli sulla lingua, non le manda a dire, le dice che per lui lei non è altro che un divertimento, ma, che comunque cadrà nella sua rete anche se lei è molto reticente, è diventata la sua sfida dato che lei si mostra sempre chiusa nei suoi confronti, lui la sente come un’aberrazione, una cosa non possibile perché nessuna può resistergli, lui è peccato allo stato puro.


La ragazza è matura per la sua età, la vita l’ha messa davanti a scelte difficili e non può prendere la vita alla leggera perché altre persone ne soffrirebbero. Jenna è un personaggio che mi è entrato nel cuore è una ragazza piena di pregi ma che mette sempre il bene degli altri prima del proprio.


I personaggi vi faranno sorridere parecchio, i loro battibecchi sono divertenti, le scene piccanti non vi sconvolgeranno più di tanto, ma pagina dopo pagina vedrete l’evoluzione dei personaggi e capirete il perché di tante situazioni.


E’ un libro da leggere, non fatevi spaventare dal numero di pagine.

Ritornate nel mondo del Lust

Leggetelo tutto d’un fiato e che dire buona lettura.

Le gatte ringrazia Ava Lohan per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


72 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon