Review Party - "Ti aspettavo" di Karen Morgan

Amici delle Gatte partecipiamo oggi al Review Party dedicato al nuovo libro di Karen Morgan, "Ti aspettavo", pubblicato in self il 21 settembre.

Per il Blog lo ha letto la nostra Birba, andiamo a leggere cosa ne pensa.....

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Ti aspettavo

Autrice: Karen Morgan

Editore: Self Publishing

Genere: Contemporary romance

Serie: autoconclusivo

Formato: ebook - cartaceo (disponibile su KU)

Prezzo: 0,99€  - 10,40€

Data di pubblicazione: 21 settembre 2020


SINOSSI:


Un matrimonio.

Una famiglia.

L’amore.


Se si sommano questi tre elementi si pensa alla realizzazione di un sogno, finché non viene letteralmente spazzato via.


Ed è quello che è successo a me, Sarah Dudley.


Ho dovuto ricominciare da capo e quando pensavo di aver chiuso per sempre con l’amore, ho incontrato lui: Robert Garcia.



Trent’anni.

Sexy.

Affascinante e… scontroso.


I suoi occhi chiari rapiscono e nascondono molto di più. Quel di più che mi ha cambiato la vita...

a cura della nostra Birba:


“Tu sei nel mio cuore, Sarah Dudley, e non ti lascerò andare via. Non ti permetterò di scappare. Tu devi restare, devi farlo”

*

“Sarah era la mia cura e io ero la sua”


Miciolosi buon inizio di ottobre dalla vostra Birba che vi presenta il nuovo libro di Karen Morgan.

Sarah e Robert i nostri protagonisti sono due persone segnate dal tradimento, Sarah è stata tradita dal fidanzato e futuro marito, Robert da sua moglie. Mentre Sarah decide di lasciarsi alle spalle tutto, anche geograficamente, spostandosi a Richmond, Robert non può mettere distanza tra sé e Jessica per il figlio Dennis, che ama tantissimo, di cui si vuole occupare.


In cerca di un lavoro, Sarah si propone come barista proprio al Garci Bar, di proprietà di Robert, che decide di assumerla nonostante un incidente li abbia coinvolti poco prima.

Giorno dopo giorno la corazza che Robert aveva indossato per proteggersi dal dolore della separazione e dai pettegolezzi che ne sono scaturiti, inizia a sgretolarsi di fronte alla dolcezza della ragazza. Ma lui, agli occhi di tutti, è ancora sposato, per di più con un figlio, sono un pacchetto indissolubile, e la situazione è difficile da gestire soprattutto se la “quasi ex” moglie fa di tutto per rendere la sua vita un inferno con l’intento di riprenderselo…


Che dire?


L’autrice è riuscita a centrare in pieno, con questo romanzo, le difficoltà di una coppia nata in queste ormai non così tanto rare circostanze, creando una storia molto piacevole da leggere, avvincente e non prevedibile.

Attraverso i POV dei due protagonisti ho vissuto i loro dubbi, le loro certezze, il coraggio di vivere e di buttarsi in una nuova avventura, perché non è detto che dopo una delusione non ci si possa rialzare, anzi, forse serve proprio a capire chi siamo, cosa vogliamo e cosa siamo disposti a fare per noi e per realizzare la vita che desideriamo.


Oltre a Sarah, Robert, Dennis e Meg, ci sono due “personaggi”, secondari ma sempre presenti nella storia, contro cui Sarah si ritrova a combattere: il pregiudizio e i pettegolezzi; come se i propri dubbi e una “quasi ex” moglie non fossero sufficienti a mettere alla prova un amore appena nato.


Mi è piaciuto molto che l’autrice abbia inserito questi due personaggi immateriali nel libro, l’ha reso più vero, più reale, mi hanno fatto amare molto di più i due protagonisti, la loro forza, la loro fiducia nei sentimenti propri e dell'altro.

Unica critica è l’uso del passato remoto in coniugazioni desuete che rendono stilisticamente pesante la lettura.


Prendendo in prestito una frase contenuta nei ringraziamenti dell’autrice, consiglio questo libro a tutte le donne...

“Con questo romanzo spero di aver dato una speranza a chi crede che nella vita prima o poi tutto finisce. Non è vero. Dove viene messo un punto non vuol dire che non ci sia un inizio”

Le Gatte ringraziano Karen Morgan, per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


6 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon