Review Party - "Cuori in battaglia" di L'aura Colt

Amici delle Gatte, partecipiamo oggi al Review party dedicato al libro di L'aura Colt "Cuori in battaglia", primo volume della serie Cuori minati, pubblicato da PlaceBook Publishing il 25 giugno.

Per il Blog lo ha letto la nostra Birba andiamo a vedere cosa ne pensa.....

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Cuori in battaglia Autore: L'Aura Colt

Editore: PlaceBook Publishing Genere: Romance di guerra (Wars Romance) Formato: ebook - cartaceo (disponibile su KU)

Prezzo: 4,90€ - 13,52€ Data uscita: 25 Giugno 2020

SINOSSI:

John Niall Born è sergente istruttore al campo addestramento di Pendleton in California, possiamo definirlo il classico americano: biondo, occhi azzurri, carnagione chiara e, come ogni Marine che si rispetti, ha un corpo statuario.


Il nostro bel sergente prende sul serio il suo lavoro, per lui ciò che fa non è un semplice mestiere, ma una missione, una vocazione; infatti ha la nomea di essere glaciale, imparziale e senza cuore, finché non irrompe nella sua vita l’uragano Alex, bellissima ragazza italo americana.


Alex incarna la classica bellezza mediterranea: carnagione scura, mora, grandi occhi nocciola e un fisico tutt’altro da modella, ed è proprio grazie alle sue morbide forme, che non passa inosservata agli occhi del glaciale sergente.

Dopo gli studi Alex parte per la California insieme alle sue due inseparabili amiche, Vale e Domy.


Arrivate a Pendleton i guai non tardano ad arrivare, perché la nostra protagonista riconoscerà nel ragazzo con cui si è scontrata a Roma in aeroporto, il suo sergente; da quel momento è guerra aperta. La forte attrazione fra i due è incontrollabile, a nulla servono gli sforzi per evitarsi, la passione e l’amore li travolgerà come un treno in corsa.

Alex alle spalle ha un passato difficile; la morte prematura del padre – sergente maggiore dei Marines – e il suicidio della madre, la faranno cadere in depressione e all’età di dodici anni tenta il suicidio.


Con l’aiuto di sua sorella Cassidy, lo zio Donald - fratello del padre e importante banchiere di New York – e le sue amiche Vale e Domy, Alex a piccoli passi riuscirà a riprendersi ma perderà la fiducia nell’amore, fino a quando i suoi occhi si poseranno su quelli del bel sergente.

A fare da cornice alle vicende dei nostri protagonisti, ci sono le due amiche di Alex e il migliore amico di Niall, il tenente William Smith che si innamorerà di Vale.

Anche Domy avrà la sua parte nel romanzo, perché a Pendleton ritroverà il bambino - ora uomo – di cui era innamorata da piccola, Bastian Berret.

a cura della nostra Birba:


Cuori in battaglia è la battaglia di due cuori pieni d’amore che hanno attraversato momenti di profonda sofferenza.

Miciolosi, non posso che descrivere in questo modo il primo libro di una serie che si preannuncia adrenalinica e mi ha preso il cuore; una di quelle serie in cui mi auguro sempre di imbattermi in cui azione, sentimenti, amicizia e attenzione ai dettagli sono ben dosati e amalgamati.


I protagonisti, John/Niall e Alex, sono due persone forti, determinate, passionali, con un doloroso passato alle spalle conosciuto solamente dai loro amici più cari, William per John e Domy e Vale per Alex.

Si “scontrano” a Roma, in aeroporto, prima di partire per gli Stati Uniti dove le ragazze affronteranno un addestramento rigoroso per diventare Marines; sin dall’inizio i due si sfidano in una serie di botta e risposta tentando di nascondere e nascondersi le scintille che sentono quando sono nella stessa stanza arrivando persino a sfidare la gerarchia militare perché Alex è una recluta, e Niall è l’istruttore “Everest” con la reputazione di essere freddo e distaccato, soprattutto con le donne….


Miciolosi qui mi fermo, scoprirete voi pagina dopo pagina cosa succede ai nostri due protagonisti, e non solo a loro….. Io da parte mia vi posso anticipare che mi sono innamorata di John/Niall, un uomo davvero tutto d’un pezzo, non solo bello ma anche determinato, deciso, il classico uomo forte ma con il “cuore di panna”.


Alex, beh Alex lo vedrete è un vero peperino, anche lei tosta e determinata, vuole realizzare il suo sogno di diventare un Marines e niente riuscirà a fermarla.

Sono sempre stata affascinata dal mondo “militare” pur non essendoci caratterialmente portata a dire il vero, e l’autrice è riuscita a creare una storia elettrizzante, che mi ha tenuto con il fiato sospeso fino all’epilogo e vi assicuro che come me, arrivate all’ultima pagina, non vedrete l’ora di avere tra le mani il seguito.


I personaggi, anche i secondari, sono ben descritti e caratterizzati così come l’ambiente militare, le sue regole, il cameratismo, il brivido della missione, per non parlare della tensione erotica tra i protagonisti.

L’utilizzo dei POV alternati mi ha catapultato nella mente dei personaggi, un po’ come se vedessi una serie televisiva, quella che da tempo mi aspetto di vedere, coinvolgente, emozionante, che non riesci a smettere di vedere…

Le Gatte ringraziano la PlaceBook Publishing per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.




0 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon