𝓡𝓮𝓿𝓲𝓮𝔀 𝓟𝓪𝓻𝓽𝔂 - "𝓣𝓱𝓮 𝓕𝓪𝓵𝓵 𝓸𝓯 𝓣𝓻𝓸𝔂" 𝓭𝓲 𝓓𝓻. 𝓡𝓮𝓫𝓮𝓬𝓬𝓪 𝓢𝓱𝓪𝓻𝓹

Amici delle Gatte buongiorno.

Partecipiamo oggi al Review Party dedicato al libro, "The fall of Troy" di Dr. Rebecca Sharp, primo volume della dilogia The Odyssey duet, pubblicato da Heartbeat Edizioni il 22 gennaio.

Per il Blog lo ha letto la nostra Kelly, andiamo a vedere cosa ne pensa....

SCHEDA LIBRO:


Titolo: The fall of Troy Autrice: Dr. Rebecca Sharp Collana: Heartbeat Edizioni Genere: Contemporary romance, Forbidden romance, Erotico

Serie: The Odyssey duet #1 Pagine: 315

Formato: ebook - cartaceo Prezzo: 3.99€ Data di pubblicazione: 22 gennaio 2021

Link di acquisto: https://amzn.to/2YmiPC6


TRAMA:


L'amore è rancoroso.

L'amore è cieco. L'amore è invidioso e ripugnante.


Ed io odiavo Léo Baudin.


Il mio nuovo professore d'arte.

Il mio nemico.

Non mi ero trasferita a Rhode Island per questo. Ero venuta qui per dimenticare la Troian Milanovic che mi ero lasciata alle spalle e ripartire da zero, in un luogo in cui i miei problemi e il tradimento non avrebbero potuto seguirmi.

Ma il professor Baudin non me lo avrebbe permesso.

Freddo. Caustico. Affascinante.


Non aveva semplicemente premuto i tasti giusti in me... Li aveva accesi tutti con il sorrisetto indifferente di un francese stronzo e aristocratico. Ma per quanto lo odiassi, il mio bisogno di lui non faceva che aumentare. Averlo sarebbe stata una vittoria o una sconfitta. Non ci sarebbero stati compromessi.

Averlo sarebbe stata una guerra.


Quindi avevo contrattaccato. Ma io ero Troy e lui era il cavallo di legno pieno di segreti pericolosi che non avevo visto arrivare. Ero stata io a invitarlo tra le mie mura, festeggiando senza guardare oltre il suo travestimento. E con il favore delle tenebre, aveva messo sotto assedio il mio corpo, la mia mente e, infine, il mio cuore.

Il primo potrà essere un mito, ma questa volta i libri di storia avrebbero dimostrato che, se Troy fosse caduta, lo avrebbe fatto con tutta sè stessa.

a cura della nostra Kelly:


"A volte le cose brutte accadono e l'unica cosa che tu puoi fare è scegliere il meno peggio e ... il peggio."


Troian Milanovic, diciotto anni, il giorno del diploma scopre suo padre a letto con qualcuno. Lui è un uomo sempre troppo impegnato, non le ha mai dedicato tante attenzioni addirittura non ha nemmeno trovato il tempo di presentarsi alla cerimonia del suo diploma, nonostante le avesse fatto una promessa.

Troy tornando a casa però scopre che le attenzioni del padre sono rivolte a qualcun' altro... e non una persona a caso qualcuno a lei  molto vicino... Troy ha una reazione che in molti considerano spropositata che le causa delle conseguenze.

Troy deve essere affidata ad un tutore familiare e a lei non rimane che scegliere se rimanere con il padre, chimico, ricercatore, di fama mondiale e traditore, o con la madre, un' artista, professoressa e adultera. La sua scelta spiazza tutti, ma dopo la sua scoperta non può fare diversamente e si trasferisce a Rhode Island dalla madre cambiando anche percorso di studi....

Troy è chiusa in se stessa, non vuole affrontare quello che l'ha cosi sconvolta e ogni volta che i ricordi affiorano nella sua mente,  ripete di continuo il suo mantra:


"Le cose che odiamo diventano quello che amiamo"


A Rhode Island si è trasferito anche il professore Léo Baudin, un insegnante d'arte attento, autoritario ma che si é  perso....

Il suo amico Jack lo ha coinvolto, per spronarlo ad uscire dalla sua apatia, a tenere un corso sul David.


"Troy.

Era una lotta di rabbia e lussuria. No. Non una lotta.

Lei era una battaglia.

Era quel tipo di battaglia epocale che poteva cambiarti la vita e che dovevo vincere, perchè la sconfitta sarebbe stata raccolta come leggenda nei secoli a venire"


Tra Troy e Léo c'è chimica, lui provoca e lei non ci sta. La differenza di età é  molta,   in più la studentessa è la figlia di una professoressa della scuola. Ma tra un disegno di nudo e l'altro stare lontani diventa sempre di difficile.....


Cari amici lettori, non voglio dirvi altro.....  lasciatevi coinvolgere e trasportare nella lettura di questo libro, entrate nella vita di Troy e Lèo prima di giudicare se sia un amore giusto o sbagliato.... Lasciatevi avvolgere dalle fragilità di questa coppia e cercate di capirli.... La scrittura è scorrevole fluida e coinvolgente, i capitoli sono scritti a pov alternati e saranno proprio Lèo e Troy a parlare direttamente ai vostri cuori, ad esporsi, a mettersi a nudo. L'autrice oltre alle tematiche importanti trattate in questa storia, gap age, l'abbandono, il difficile rapporto figli genitori, il tradimento ci coinvolge con una notevole dose di erotismo, dove le descrizioni sono dettagliate ma senza cadere mai nel volgare.

Non mi resta che consigliarvi di leggere questo libro... Io nel frattempo resto in trepidante attesa del secondo volume!

Le Gatte ringraziano la Heartbeat Edizioni per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


14 visualizzazioni0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni