"𝓛’𝓪𝓬𝓬𝓸𝓻𝓭𝓸" 𝓭𝓲 𝓕𝓮𝓵𝓲𝓬𝓮 𝓢𝓽𝓮𝓿𝓮𝓷𝓼

Amici delle Gatte, la nostra Luna ci parla del libro "L’accordo" di Felice Stevens, primo volume della serie “Soulmates” edito Triskell Edizioni, pubblicato a dicembre.

Curiosi di sapere cosa ne pensa...? Andiamo a leggere...

SCHEDA LIBRO:


Titolo: L'accordo

Autore: Felice Stevens

Editore: Triskell edizioni

Genere: romance - male to male

Serie: Soulmates #1

Formato: ebook - cartaceo

Prezzo: 4,99€ - 11,40€

Data di pubblicazione: 5 dicembre 2020

Link di acquisto: https://amzn.to/3ini199


TRAMA:


Carter Haywood vive per i fine settimana, in particolare per quell'unico weekend al mese dove sfugge alla vita reale, con le pressioni del lavoro e del prendersi cura del fratello disabile, per fare tutto ciò che vuole, con chiunque desideri.


Il sesso è solo una valvola di sfogo; non è alla ricerca dell’amore, di una relazione e nemmeno di una seconda notte con lo stesso uomo, fino a quando non entra in un bar e trova qualcuno che gli rende impossibile lasciarsi tutto alle spalle.


Dopo un incredibile incontro pieno di passione, infrange la sua regola e torna indietro.

Deve vedere quell'uomo ancora. E ancora.


Merce avariata. Questo è tutto ciò che Reed Kincaide vede e sente quando si guarda allo specchio. La sua vita è segnata dall’ansia e dall’ADHD; ha imparato a tenere le persone a distanza, non permettendo a nessuno di avvicinarsi abbastanza da capire chi sia realmente.


Quando Carter propone un weekend al mese di sesso senza legami, per lui è la situazione ideale. O così pensa. Lasciare Carter ogni mese si rivela sempre più difficile. Non è solo per gli intensi rapporti sessuali nella loro suite d’albergo; Reed si interroga sulla vita segreta che Carter si rifiuta di condividere.


Man mano che i mesi passano e la loro intimità cresce, Reed si ritrova a innamorarsi di Carter, ma sente il bisogno di qualcosa in più degli abbracci frettolosi e dei baci quando si salutano. Lo vuole tutto per sé.


Lasciar entrare Reed nella sua vita familiare accuratamente costruita, potrebbe sconvolgere l’intero mondo di Carter, ma potrebbe anche essere il rischio che è finalmente disposto a correre, se ciò significa tenersi Reed.


Una volta che i corpi sono coinvolti, il cuore può solo seguire.

Carter e Reed scoprono che stare insieme è il primo passo per lasciar andare il passato.

a cura della nostra Luna:


"L’accordo" di Felice Stevens, genere m/m è il primo volume della serie “Soulmates” edito Triskell Edizioni.

Carter è un uomo che si è costruito da sé e con non poco sacrificio, la sua posizione lavorativa richiede determinazione e rigore; un manager di successo deve avere tutto sotto controllo, attitudine che applica anche nella sua vita privata. Intransigente con se stesso e con gli altri, ad un certo punto deve prendere una decisione che stravolge non di poco la sua routine, la responsabilità di crescere il suo fratellino lo renderà ancor meno malleabile anche se lo farà con dedizione e attenzione.


Di fatto per il suo bene, rinuncerà ad avere una vita privata, unica concessione che si permette è una serata al mese lontano da casa, dove si abbandona al sesso occasionale.


Reed è un ragazzo emotivo, sensibile, che studia e lavora in un bar pur di rendersi indipendente. In un certo qual modo è imbottigliato come Carter nella sua stessa vita, ma a sua differenza non è del tutto disilluso sull’amore, piuttosto il suo vero problema è la mancanza di fiducia che ripone nei suoi confronti.


Il loro è un incontro come tanti, è stato sufficiente un semplice sguardo per piacersi dando così il via a una notte di passione, che però non include nulla di più, se non altre ore trascorse insieme, sempre e unicamente ristretti ad un’unica giornata. Mentre per Carter questa non è una novità e non implica nessun futuro legame, per Reed invece i loro momenti condivisi man-mano assumono un significato differente, per di più mal tollera il distacco emotivo che l’uomo gli mostrerà in diverse occasioni.


Il romanzo si svolge in un alternarsi di allontanamenti e riavvicinamenti, che non solo metteranno a confronto i caratteri dei due protagonisti, ma anche i loro timori e segreti. Vicende sempre ben condite con abbondanti scene di sesso e verità che rimangono a lungo taciute.


Sinceramente avevo grandi aspettative per questa lettura che sebbene sia stata scorrevole è come se ad un certo punto mi sia venuto a mancare qualcosa. Forse la scelta dell’autrice di scrivere in terza persona non ha favorito al meglio la parte sentimentale e le emozioni, o forse il ripetersi di alcune motivazioni hanno reso ridondante la credibilità dei personaggi.


Nonostante ciò la Stevens tratta l’amore con profondità e realismo, accantonando in parte il romanticismo ma favorendo a questa gli aspetti più concreti, dando risalto alle relazioni familiari e umane.

Le Gatte ringraziano la Triskell edizioni per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


8 visualizzazioni0 commenti