7 𝘽𝙡𝙤𝙜 𝙥𝙚𝙧 1 𝙖𝙪𝙩𝙤𝙧𝙚: 𝙎𝙖𝙙𝙞𝙚 𝙅𝙖𝙣𝙚 𝘽𝙖𝙡𝙙𝙬𝙞𝙣

Amici delle Gatte per la rubrica "7 Blog per 1 autore", oggi vi presentiamo i personaggi del libro "A dangerous girl" di Sadie Jane Baldwin.

TERZA TAPPA: CASTDREAM


Raccontaci qualcosa sui protagonisti del romanzo con descrizioni a livello fisico e caratteriale.


Emmanuelle Arnaud

La protagonista del romanzo si chiama Emmanuelle Arnaud, ed è una ragazza francese di ventiquattro anni che si è trasferita in Inghilterra per fare la ragazza alla pari.


È un metro e sessanta di dolcezza e feroce determinazione, ha lunghi capelli neri, un paio di occhi azzurri e un caratterino forte e al contempo fragile, ma è anche sicura di sé.


È una di quelle che sanno tirare fuori le palle al momento giusto, per intenderci.


Tuttavia Emma ha anche altre due qualità: la tenacia e il coraggio, doti che le permetteranno di sopravvivere a esperienze quali il rapimento, la prigionia e il matrimonio imposto.


Per niente, nella cover, la ragazza è pronta a sguainare la spada per affermare i propri diritti.

Ian

Bello come un dio pagano ma scontroso e spietato come il diavolo in persona, unico nel suo genere, Ian è il laird del clan Elliot ed entra nella vita di Emma come un tornado, generando una vera e propria rivoluzione dei sensi.


Ha trent’anni, è testardo e arrogante, è abituato a indossare il kilt (con le chiappe al vento) e porta guai insieme a una buona dose di muscoli e testosterone.


Ian ha promesso di superare il tradimento subìto di recente, ma si ritrova ad affrontare un nuovo pericolo: la crescente attrazione per la misteriosa ragazza che ha trovato in succinti abiti vicino al fiume.




Ian ed Emma sono due facce della stessa medaglia ed entrambi si scontreranno per gran parte del romanzo. Quando sono insieme, tra loro è chimica pura, e lei non riesce a reprimere l’attrazione che avverte.


Anche Ian prova con tutto se stesso a resistere a quella ragazza, a sostituirla, ma Emma è troppo diversa da tutte le donne che ha avuto fino a quel momento, lei è seduzione all’ennesima potenza, è una fata che lancia incantesimi.


E quando entrambi abbassano le difese e si lasciano andare, quando cercano di conoscersi, scoprono di essere molto più affini di quanto immaginavano.

IL LIBRO:


“Come ho fatto a finire in Scozia?”


Questa è la domanda che si pone Emma, giovane francese che vive in Inghilterra, quando comprende dov’è.


“Come farò a sopportarla?”


Questa è la domanda che gira nella testa di Ian, capo clan degli Elliot, che si trova costretto, contro la sua volontà, a sposare la ragazza più bella e più stramba che abbia mai visto.


Emma è appena stata abbandonata all’altare e come se questo non bastasse ha perso il lavoro e pure la voglia di divertirsi.


Ian è un uomo rude, che incute timore a prima vista. Vive in un maniero con venticinque stanze da letto, ha una cuoca e uno stuolo di domestiche pronte a tutto pur di catturare la sua attenzione. Ha perso la stima nelle donne, soprattutto se inglesi, da quando la sua promessa sposa è scappata il giorno delle nozze.


Emma e Ian vivono in due mondi e due tempi diversi, ma sono destinati a trovarsi, a scontrarsi e infine a condividere uno strano sentimento.

E, anche se le loro vite sono totalmente incompatibili, dovranno affrontare ciò che il destino ha scelto per loro.


La loro sarà una strana avventura, all’insegna di una nuova vita e di un nuovo amore.

Le Gatte ringraziano Sadie Jane Baldwin per il materiale del libro ricevuto in omaggio e vi invitano a seguire tutte le tappe per conoscerlo meglio....

LUNEDÌ - Tutto sul romanzo - IO AMO I LIBRI E LE SERIE TV

MARTEDÌ - Ambientazione - IN COMPAGNIA DI UNA PENNA

MERCOLEDÌ - Cast Dream - TRE GATTE TRA I LIBRI

GIOVEDÌ - Un messaggio da scoprire - ANIMA DI CARTA

VENERDÌ - Un'immagine che racconta - LIBERA_MENTE

SABATO - Intervista all'autore - READING IN TRUE LOVE

DOMENICA - Intervista al personaggio - GLI OCCHI DEL LUPO

8 visualizzazioni0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni