7 Blog per 1 Autore: Simona del buono

Amici delle Gatte buongiorno.

Per la rubrica "7 Blog per 1 autore", oggi vi presentiamo i personaggi del libro di Simona del buono "Mia per sempre".

TERZA TAPPA: CASTDREAM


MARCO LEONARDO ZANI:

Nato: 24 dicembre 1962 A: Napoli


Caratteristica:

Parla senza inflessioni dialettali, grazie a un corso di dizione seguito da ragazzo prima di entrare in polizia.


Occhi:

verde smeraldo mischiato a marrone caffè Altezza: 185cm

Corporatura:

ha spalle larghe e forti, ma non un fisico estremamente modellato dalla palestra e questo un pochino si nota a livello ventre. Porta il 45 di scarpe.

Segni particolari:

Da ragazzo ha avuto la varicella e in viso ne porta qualche piccolo ricordo.

Sulla fronte ha un taglio provocato da una pallottola di striscio e sulla spalla sia davanti che dietro i segni di entrata e uscita di un'altra pallottola.

Ha le labbra morbide e la dentatura perfetta e curata, ha i capelli corti un po' brizzolati.

Quando sente la vista affaticata indossa gli occhiali, altre volte, specialmente in servizio indossa lenti a contatto per correggere una miopia leggera.

Sul braccio porta i segni della vaccinazione antivaiolo, non ha tatuaggi, non li ama.

Carattere:

E' un uomo autoritario che sa dare ordini precisi e veloci ai suoi uomini, ma con sua moglie, della quale è innamoratissimo sa diventare dolce e premuroso.

Passioni:

Guida una Audi A7 Sportback nera satinata, comprata un po' prima di conoscere sua moglie, ha una passione per i cronografi.


BEATRICE ALESSANDRA GIULIANI:

Nata il: 16 agosto 1980 A: Firenze

Caratteristiche:

A causa di un incidente avvenuto al poligono, quando Leo la conosce lei ha problemi a sparare con l'arma di ordinanza, in seguito li supererà grazie a lui.

Occhi:

Sandra ha gli occhi castani marroni Altezza: 172 cm

Corporatura:

proporzionata all'altezza, indossa una taglia 44 e calza il 39 di scarpe.

Segni particolari:

Ha i capelli castano/mogano, naturalmente lisci, è destra, al contrario di Leo che invece è mancino.

Ha la mano ferma anzi fermissima e la mira perfetta.

Situazione familiare e lavorativa:

E' cresciuta da sola, i suoi genitori sono morti in un incidente di auto quando lei aveva solo 20 anni, è entrata in polizia tramite il concorso, dopo aver fatto il percorso richiesto di un anno in ferma nell'esercito, come semplice agente di guardia, poi è stata trasferita nell'ufficio del dirigente Zani, come segretaria e anche collaboratrice. Conosciuto per caso dopo una festa data da un altro dirigente, se ne innamora profondamente e alla fine ne diventa la moglie.


IL LIBRO:


TRAMA:


Sandra, semplice agente di guardia, conosce Leo all'uscita di una festa.


Piove a dirotto e lei è bagnata come un pulcino.

L'uomo la invita a salire sulla sua auto e la riaccompagna a casa.


E' un poliziotto, come lei, ma di grado più alto.


Tra loro scatta qualcosa.


Per tutta la notte si pensano a vicenda, ma non sanno ancora che sono più vicini di quanto credano.


Il mattino seguente, al lavoro, lei riconosce una voce e lui riconosce la sua.


Da quel momento nulla sarà più come prima, ciò che era scattato in loro fin dal primo momento si trasformerà in qualcosa di speciale che li terrà legati una all'altro anche nelle situazioni più drammatiche.

Le Gatte ringraziano Simona del Buono per il materiale del libro ricevuto in omaggio e Federica GliOcchidilupo per averci inserito nel suo progetto 7 Blog per 1 autore.


6 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon