𝓡𝓮𝓿𝓲𝓮𝔀 𝓟𝓪𝓻𝓽𝔂 - "𝓘𝓷𝓰𝓪𝓷𝓷𝓸 𝓶𝓸𝓻𝓽𝓪𝓵𝓮" 𝓭𝓲 𝓑𝓮𝓷𝓭𝓪 𝓜𝓲𝓵𝓵

Amici delle Gatte buon pomeriggio.

Partecipiamo oggi al Review Party dedicato alla serie Inganno di Brenda Mill.

Oggi la nostra Birba ci parla del quarto capitolo, "Inganno mortale a Manhattan - La guerra dell’alta società", siete curiosi di sapere cosa ne pensa.....? Andiamo a leggere!

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Inganno mortale

Autore: Brenda Mill

Editore: self publishing

Serie: Inganni #4

Formato: ebook (disponibile su KU)

Prezzo: 0,99€

Link di acquisto: https://amzn.to/3b6AGTN


TRAMA:


Nessun riscatto.

Nessuna possibilità.

L'amore diventa odio.


Il buono si trasforma in cattivo. Colpevole o innocente?


Un' unica certezza. Daniel Green non è morto. Purtroppo per chi ha ostacolato in ogni modo la sua unione con Phoebe Stone, è proprio così. Un padre senza figli, un marito senza moglie, un magnate senza industrie. Non c'è nulla di più terribile per macchiare una coscienza ormai dannata.


E se niente è come sembra, meglio prepararsi.


Lord Black sta per tornare e lasciare un segno indelebile nella vita di ognuna delle persone che l'hanno ostacolato.


Dereck Moore, dal suo canto, non si lascerà di certo intimorire proprio nel momento in cui rischia di ottenere un potere molto più grande di lui. I ricchi e i poveri si confonderanno. I giovani si uniranno agli adulti. Vecchie conoscenze usciranno di scena in maniera clamorosa. Tutti o quasi... avranno la propria rivincita.


Ma a quale prezzo?

Quanto ancora dovranno pagare? I


l lieto fine non esiste, è solo una leggenda, mettetevelo bene in testa. Lo sanno molto bene i coniugi Green, lo sapete anche voi... Perché se c'è un unico sentimento che vale la pena inseguire nonostante tutto il dolore che esso stesso può generare, è l'amore.


Quello onesto e sincero, desiderato e ostentato, che può vincere qualsiasi ostacolo compresa la morte..

a cura della nostra Birba:


“Sono stata raggirata ancora. Mille torti, mille inganni e non riesco a distinguere il bene dal male, il falso dal vero”

*

“Tutti mi invidiano, tutti vogliono essere me: stanno sbagliando, perché non c’è niente di più errato, desiderio più contorto.”


Il ritorno di Dan nella vita di Phoebe le sconvolge completamente la vita. Niente era come lei immaginava. Si rende conto (e come lettrice ho pensato: “Finalmente!!!”) che tutti l’hanno ingannata e lei ora è decisa più che mai a scoprire la verità una volta per tutte.


“Ma davvero? Credevi molte cose Phoebe Stone, ed erano tutte sbagliate”


Ma per prima cosa vuole riconquistare il marito, l’unico uomo che abbia mai amato, l’uomo che però la disprezza profondamente perché si è legata al suo mortale nemico e il cui unico desiderio è di vendicarsi di tutti, lei compresa. Ma la vendetta richiede una attenta pianificazione, pazienza e soldi, tanti soldi, e Dan ha tutto quello che serve per ottenere il suo scopo.


E se quel “tutto” fosse proprio quello che lui ha abbandonato anni fa?

E se per ottenere quel tutto avesse bisogno proprio di Phoebe?


La Mill in questo libro mi ha riconquistato con una scrittura incalzante sin dalla prima frase; i POV alternati di tutti i protagonisti permette di vedere la storia da diversi punti di vista, seminano piccoli bocconcini di pane che aiutano ad ottenere il quadro completo, o almeno a darci questa impressione dato che c’è ancora molto celato e molto avremo da scoprire.


Il mio protagonista preferito?

Daniel, Dan Green che rivuole i suoi figli, Dan Green che è disposto a tutto per ottenere la sua vendetta, Dan Green che dopo aver amato profondamente Phoebe Stone, ora la odia altrettanto profondamente. Un personaggio che ha subito una bella evoluzione durante la saga, un uomo che ancora mantiene un lato segreto tutto da svelare.


Che dire?

Dopo Inganno fatale e Inganno letale un po’ sottotono, la Mill è tornata ai livelli del primo libro, Inganno globale, e vi assicuro che non vedo l’ora di scoprire l’epilogo che attende Dan, Phoebe, Aaron, Kendra e Derek.

Le Gatte ringraziano Brenda Mill per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


9 visualizzazioni0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni