"𝓝𝓸𝓷 𝓵𝓪𝓼𝓬𝓲𝓪𝓻𝓶𝓲 𝓪𝓷𝓭𝓪𝓻𝓮" 𝓭𝓲 𝓜𝓮𝓵𝓲𝓼𝓼𝓪 𝓟𝓻𝓪𝓽𝓮𝓵𝓵𝓲

Amici delle Gatte buon pomeriggio.

La nostra Stregatta oggi ci parla della sua ultima lettura, "Non lasciarmi andare" di Melissa Pratelli, secondo volume della serie Stronger, pubblicato a maggio del 2019 da Dark Zone edizioni.

Siete curiosi di sapere cosa ne pensa...? Andiamo a leggere...

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Non lasciarmi andare

Autore: Melissa Pratelli

Editore: Dark Zone edizioni

Serie: Stronger #2

Formato: ebook - cartaceo (disponibile su KU)

Prezzo:2,99€ - 14,15€

Data di pubblicazione: 21 maggio 2019

Link di acquisto: https://amzn.to/2QOE4ft


TRAMA:


Sono passati due mesi da quando Aidan se n’è andato e guardare avanti non è mai sembrato così difficile.


Eppure, Lia ce la sta mettendo tutta per rimettere insieme i pezzi, grazie anche all’aiuto di Connor, un ragazzo dolce e premuroso che ha un debole per lei ormai da tempo.


Lasciare alle spalle i propri sentimenti, però, non è semplice, soprattutto quando è proprio il fratello di Aidan il nuovo coinquilino di Ceci e Lia.


Aidan ha chiuso definitivamente con la sua vecchia vita.


La sua quotidianità, ora, è fatta solo di responsabilità. La decisione che ha dovuto prendere mesi prima continua a pesare sul suo cuore a pezzi e ciò che prova per Lia non sembra affievolirsi, anzi, è più forte che mai.


Ma quale alternativa aveva se non quella di sparire dalla sua vita?


Tuttavia, le sue sicurezze cominciano a vacillare nel momento in cui lui e Amelia si trovano di nuovo l’uno di fronte all’altra.

Anche se le nostre scelte sembrano quelle giuste, a volte non si può smettere di amare.

A volte, semplicemente, non ci si può lasciar andare.

a cura della nostra Stregatta:


Buongiorno amici delle Gatte, torno dopo tanto tempo a parlarvi del secondo libro della serie Stronger di Melissa Pratelli, "Non Lasciarmi andare" mi scuso con la scrittrice in primis perché ho avuto la fortuna di leggerlo insieme al primo volume diversi mesi fa ma non sono riuscita a recensirlo perché non riuscivo a mettere su carta ciò che sentivo, come tutti i libri che ci fanno nascere emozioni non sempre si riesce a dare un nome alle stesse e spesso ci si sente stonati a raccontare ciò che si sente, dare un nome a volte è difficile soprattutto perché le emozioni hanno tante sfumature e tante gradazioni.


Leggere è ciò che riesce a portarci in universi parallele nell’animo dei protagonisti ed anche degli scrittori che nelle storie portano comunque un po’ di se stessi e a volte entrare in una storia e non riuscire a rendergli giustizia non è una cosa che amo per questo ho atteso tanto avevo già scritto la recensione ma, ho deciso di aspettare e rivederla dopo aver ripreso in mano la storia e devo dire di aver avuto ragione perché avevo inserito troppi particolari e non è nel mio stile, ma volevo far arrivare la storia in maniera netta.


La Pratelli ci fa entrare in questo amore ed in tutta la sua sofferenza da spettatori che sentono la sofferenza dei protagonisti ed anche di chi gli sta vicino soffrirete con loro e per loro e vi mancherà tutto questo vi sentirete quasi orfani perché questi due ragazzi vi entreranno nel cuore.


Se nel primo libro avevamo un amore che stava sbocciando qui troveremo inizialmente tanto dolore ed una cosa io rimprovero a Aidan aver fatto una scelta ed aver lasciato Lia senza averle raccontato la verità perché essa è l’unica cosa che ci rende liberi e nessuno può prescindere da questo, con la verità anche la storia forse sarebbe stata diversa. Io lo avrei picchiato volentieri.


Da principe azzurro bello forte dolce è diventato per Lia un ragazzo da evitare il dolore l’ha portata a non voler sentire neanche il suo nome ed in più ha rovinato anche la sua amicizia con Cecilia Aidan ragazzo perfetto che si divide tra studio lavoro amici ed in più con una situazione tutt’altro che semplice mette al primo posto sempre il suo senso di responsabilità nei confronti delle persone a cui vuole bene ed è per questo che a volte fa scelte ….


La nostra principessa con il cuore spezzato tenta di rimettere insieme i pezzi della propria vita di nuovo, un altro dolore l’ha portata a rivedere il baratro era riuscita ad arrivare al cielo con l’Amore di Aidan ma in un attimo è caduta giù e, la caduta è stata dura infatti nel primo periodo si chiude in se stessa ma poi grazie agli amici ed alla sorella ricomincia a voler tornare alla vita normale, cercando di rimettere insieme i pezzi del suo cuore nel modo migliore ma si sa un cuore spezzato non torna più sano a meno che chi lo ha spezzato non sia colui che lo rimetta insieme.


E’ un libro in cui nessuna situazione è scontata ma segue il carattere e le caratteristiche dei protagonisti i quali hanno tante sfumature ma, l’amicizia , l’amore il rispetto , l’onore sono i sentimenti che più delineeranno ogni capitolo della storia.

Oltre a non essere una storia banale ma, ben delineata e strutturata che ti fa fare comunque tanti giri sulla ruota panoramica delle emozioni è un libro che ti prende e ti trasporta non solo nelle sue pagine ma, anche nei personaggi e nei loro sentimenti aspettando di leggere il finale e sperando che tutto vada per il verso giusto.


Buona lettura

Le Gatte ringraziano la Dark Zone edizioni per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


22 visualizzazioni0 commenti

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon