ย 

๐“ก๐“ฎ๐“ฟ๐“ฒ๐“ฎ๐”€ ๐“Ÿ๐“ช๐“ป๐“ฝ๐”‚ - "๐“›๐“ช ๐“น๐“ธ๐“ป๐“ฝ๐“ช ๐“ช๐“น๐“ฎ๐“ป๐“ฝ๐“ช" ๐“ญ๐“ฒ ๐“’๐“ฑ๐“ช๐“ป๐“ต๐“ธ๐“ฝ๐“ฝ๐“ฎ ๐“ก๐“ฒ๐“ญ๐“ญ๐“ฎ๐“ต๐“ต

Amici delle Gatte partecipiamo al Review Party dedicato al libro "La porta aperta โ€“ Il mistero di Ladlow Hall" dellโ€™autrice Charlotte Riddell, edito da Veleno Edizioni.

SCHEDA LIBRO:


Titolo: La porta aperta

Autore: Charlotte Riddell

Editore: Veleno edizioni

Genere: Racconto gotico

Formato: ebook - cartaceo (disponibile su KU)

Prezzo: 0,99โ‚ฌ - 5,50โ‚ฌ

Data di pubblicazione: 2 novembre 2021


TRAMA:


C'รจ una casa che nessuno puรฒ abitare.

C'รจ una porta che non puรฒ essere chiusa.

C'รจ un caso di omicidio da risolvere.


Il giovane Phil Edlyd, impiegato in un ufficio di banditori e agenti immobiliari, vuole a tutti i costi guadagnare qualche sterlina in piรน per arrotondare lo stipendio piuttosto esiguo. Si propone, cosรฌ, volontario per risolvere il mistero che aleggia a Ladlow Hall, che si dice essere infestata.


La porta aperta รจ una storia di fantasmi che fa delle atmosfere inquietanti il suo punto di forza e indaga, tra spettri e misteri, l'etica capitalistica dell'etร  vittoriana.

Buongiorno aโ€ฆmici, oggi vi parlo di un racconto gotico dal titolo La porta aperta โ€“ Il mistero di Ladlow Hall dellโ€™autrice Charlotte Riddell, edito da Veleno Edizioni.


Parto facendo un passo indietro per spiegarvi che questa autrice non รจ dei nostri tempi. Il racconto, nella sua primissima stesura, รจ stato pubblicato in una raccolta intitolata Weird Stories del 1882 e poi da solo nel 1912.


Tatiana Sabina Meloni, ideatrice della CE che lo ha pubblicato per la prima volta in Italia, ha questo come scopo: far conoscere autrici sconosciute nel nostro Paese e, da come spiega nella prefazione, quando ha scoperto la Riddell se ne รจ innamorata tanto da decidere di tradurne il testo.


Detto questo, preparatevi a un racconto che pare semplice, ma non lo รจ. Non tanto per le vicende narrate, ma per il significato forte che un bravo lettore scova tra le righe.

La porta aperta รจ ambientato nel periodo vittoriano e mostra i grandi limiti della societร  del tempo, soprattutto nei giudizi e nei pregiudizi tra casta e casta, e per come era intesa la ricchezza.


Ho molto apprezzato trovare alcuni piรจ di pagina nei quali sono spiegati modi di dire o riferimenti ad abitudini โ€“ o simili โ€“ tipici degli inglesi del tempo: senza di essi alcune sfaccettature sarebbero rimaste incomprensibili e di questo do merito alla traduttrice.

Il protagonista รจ Phil Edlyl, un giovane ventiduenne che, per aiutare in famiglia, lavora in una societร  finanziaria pur non amando molto i calcoli. Cliente di detta societร , avendo richiesto un prestito per acquistare un immobile, รจ il signor Garrison, che si trova perรฒ incastrato in un contratto che non ha ancora firmato con il precedente proprietario, un accordo dal quale, in virtรน dei soldi chiesti alla finanziaria, non puรฒ tirarsi indietro, nonostante ci sia un grosso problema a monte.


รˆ qui che entra in scena il giovane Phil, il quale ha sentito dire che potrebbe guadagnare molto se solo riuscisse a scoprire cosa nasconde la dimora che Garrison non vuole piรน acquistare, sebbene abbia i soldi per farlo. Cosa ha indotto lโ€™uomo a rifuggire dallโ€™affare?


Phil, che non รจ mai stato apprezzato per il proprio lavoro, si offre volontario per scoprire se davvero in quella dimora nel Meadowshire cโ€™รจ una porta che non si chiude mai per colpa di un dispettoso fantasma.

Solo contro tutti, il giovane ha dalla sua soltanto Lord Ladlow, erede testamentario della villa infestata, che non lโ€™avrebbe mai โ€œvendutaโ€ a Garrison se avesse saputo di questo brutto aspetto.


Phil, perรฒ, non รจ uno stolto come ritengono i ben pensanti, i ricchi che lo hanno circondato fino ad allora, gli stessi che gli garantivano un lavoro. Lui non รจ come gli altri, e la sua purezza dโ€™animo si riscontra nel proprio coraggio.

Il riscatto per lui si avvicina giorno dopo giorno e lo avrร  solo quando darร  prova dellโ€™esistenza del fantasma. Lo ha giurato a se stesso. Ma il fantasma si farร  scoprire? Dโ€™altro canto circolano tante vociโ€ฆ Che sia lโ€™anima dellโ€™uomo che รจ stato ucciso tanti anni addietro nella villa? Oppure i fantasmi non esistono?


Lโ€™autrice รจ stata molto famosa a suo tempo per i suoi racconti dalle tinte scure e tutto potrebbe accadere. La sua รจ una fantasia fervida, soprattutto se consideriamo il periodo in cui lei scriveva.

Una bella presentazione della editrice/traduttrice Meloni permette al lettore di aprire gli occhi e di non lasciarsi coinvolgere solo dagli eventi raccontati, cosa che ho molto apprezzato perchรฉ altrimenti non sarei riuscita a scorgere la vera essenza dei personaggi coinvolti.


Il denaro, che da sempre ha deformato le persone piรน avide, รจ il vero protagonista. Cosa non si farebbe per averne di piรน oppure per tenerselo ben stretto? I veri mostri, nei racconti della Riddell, sono proprio coloro che per aviditร  farebbero di tutto, perchรฉ i soldi corrompono ogni sentimento umano. I fantasmi, invece, sono animati da una sorta di senso di giustizia e spesso sono loro a dare un aiuto nella risoluzione del mistero.


Accadrร  questo anche con il giovane Phil Edlyl? Rispondere a questa domanda non รจ per nulla scontato, ve lโ€™assicuro, quindi non mi resta che invitarvi a leggere questo racconto leggero, godibile sia per un pubblico adulto sia per uno composto da giovanissimi, augurandomi che la Veleno Edizioni regali allโ€™Italia altri racconti di questa brava autrice.

Le Gatte ringraziano la Veleno edizioni per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


6 visualizzazioni0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni

ย