"Threshold" di Jordan L. Hawk

Amici delle Gatte la nostra Birba ha iniziato a leggere la serie Whyborne & Griffin di Jordan L. Hawk, pubblicata dalla Triskell edizioni a partire dalla primavera del 2018.

Oggi ci parla del secondo volume, "Threshold ", andiamo a leggere cosa ne pensa.....

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Threshold

Autore: Jordan L. Hawk

Editore: Triskell edizioni

Genere: Romance - narrativa

Serie: Whyborne & Griffin

Formato: ebook - cartaceo

Prezzo: 4,99€ - 12,00€

Data di pubblicazione: settembre 2018

Link di acquisto: https://amzn.to/3afd28s


SINOSSI:


L’introverso studioso Percival Endicott Whyborne desidera solo condurre una vita tranquilla insieme al suo amante, il detective ex-Pinkerton Griffin Flaherty.


Sfortunatamente il padre di Whyborne, un grosso magnate delle ferrovie, è di tutt’altro avviso e decide di ingaggiare Griffin per indagare su alcuni misteriosi avvenimenti in una miniera di carbone.


Whyborne, Griffin e la loro amica Christine raggiungono Threshold Mountain, luogo di oscure leggende da prima che la miniera si facesse strada fino al cuore della montagna.


Un contingente di Pinkerton di cui fa parte anche Elliot, l’ex amante di Griffin, si occupa già di sorvegliare la miniera.


Ma Griffin sa meglio di chiunque altro quanto siano impreparati i detective ad affrontare le forze ultraterrene che li minacciano.


Presto, Whyborne e Griffin si ritrovano invischiati in scomparse misteriose, incidenti mortali e segreti sussurrati.

Elliot è un alleato oppure desidera solo ricominciare la sua relazione con Griffin?


E in questo caso, come può Whyborne sperare di competere con l’affascinante Pinkerton, specialmente visto che Griffin gli nasconde ancora dei segreti sul proprio passato?


In una città dove gli amici divengono nemici e orrori segreti si nascondono dietro maschere umane, Whyborne non può fidarsi di niente e di nessuno, nemmeno del proprio cuore.

a cura della nostra Birba:


In questo secondo libro della serie della Hawk, Niels, il padre di Percival, ingaggia Griffin per indagare su alcuni avvenimenti misteriosi avvenuti nella miniera di carbone di Threshold (che significa “La soglia”) di proprietà della sua Società.


Griffin, Whyborne e Christine partono quindi alla volta della miniera, è il primo viaggio di Whyborne al di fuori di Widdershins, dove incontrano a capo del contingente Pinkerton sul posto Elliot Manning ex amante di Griffin, bello e raffinato quanto Whyborne è goffo e allampanato; la sua presenza aggiunge tensione ad una situazione che presenta già elementi inspiegabili e inquietanti.


Quale verità si nasconde nelle storie che raccontano i minatori?

Ci sono davvero creature misteriose che si trascinano sotto la superficie terrestre e che vengono udite dai lavoratori nelle gallerie?

Cosa succede alle persone che tornano dopo essere scomparsi nella foresta intorno alla miniera?

Che significato ha il manufatto che due malviventi hanno rubato a Whyborne a Widdershins e che non è riuscito ad analizzare?

Che esperimenti sta facendo Whyborne con il Liber Arcanorum?


Sebbene questo viaggio al di fuori di Widdershins non mi abbia convinto completamente; l’autrice ha dimostrato ancora una volta il suo talento nell’inventare una trama suspense e creature immaginarie incredibili, nonché nel tenere alta l’attenzione del lettore fino alla fine del libro, dall’incontro dell’investigatore con Heliabel Whyborne, la madre di Griffin, fino ad un epilogo dove il nostro filologo riesce a diventare suo malgrado protagonista.


“Il brivido della scoperta… del rivelare cose che erano state nascoste dal tempo o dall’ignoranza… bruciava dentro di me.”

Le Gatte ringraziano la Triskell edizioni per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


1 visualizzazione0 commenti

Thanks! Message sent.

Collaborazioni