Review Tour - "Snow White" di Rosanna Fontana

Amici delle Gatte buongiorno.

Partecipiamo oggi al Review Tour dedicato al libro di Rosanna Fontana "Snow White", pubblicato il 10 maggio dalla Darcy Edizioni.

la nostra Artemis lo ha letto per noi, andiamo a leggere cosa ne pensa.......

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Snow White

Autore: Rosanna Fontana

Editore: Darcy edizioni

Genere: YA- music romance - sport romance

Formato: Ebook - cartaceo

Prezzo: 2,99€ - gratis con KU

Pagine: 450

Data pubblicazione: 10 maggio 2019


TRAMA:

Alex e Maya si conoscono da tre anni, ma in modo superficiale.


Frequentano la stessa classe, eppure sono come due mondi che non si incontrano mai.

Hanno entrambi grandi sogni: Maya passa i suoi pomeriggi ad allenarsi per diventare una famosa ginnasta e partecipare alle Olimpiadi, mentre Alex nasconde la sua passione per la musica rap dietro la facciata di studente modello.

Un giorno, all’improvviso, qualcosa cambia.


Maya è costretta a chiedere aiuto proprio a lui, il secchione della classe, sempre schivo e solitario.

Così le loro vite, finora condotte su linee parallele, finiscono per incrociarsi, e scoprire che, forse, è bello non essere soli.

Maya entra in contatto con il vero volto di Alex e si ritrova a mettere in gioco se stessa, le proprie ambizioni e il suo futuro, perché, conoscendo meglio questo ragazzo schivo e misterioso, è difficile non provare qualcosa per lui, qualcosa di nuovo e inaspettato, che Maya non credeva possibile.

Maya e Alex scopriranno così che, a volte, le rime giuste sono quelle di due anime che si intrecciano.

Un amore delicato ma travolgente, che si scopre pian piano e sconvolge cuore e sensi, da cui sarà impossibile fuggire.


RECENSIONE

a cura della nostra Artemis:


Graffianti e docili gattini, ho letto per voi “Snow White”, una nuova uscita della Darcy Edizioni di Rosanna Fontana.


Il libro ci parla della storia di due adolescenti, quindi categoria Yang Adult, Alex e Maya entrambi diciassettenni e compagni di scuola.


Alex è il secchione della classe, quello che ha sempre ottimi voti, pupillo della professoressa di italiano;

Maya, invece è una ragazza normale che ha il sogno di arrivare alle Olimpiadi come ginnasta.


Alex, ha avuto da sempre una cotta per Maya, fin dal loro primo incontro in corridoio, mentre la nostra protagonista, era troppo presa dal raggiungere il suo traguardo per accorgersi dell’esistenza dei ragazzi.


Caso vuole che Maya prenda un’insufficienza proprio in italiano e che si rivolga ad Alex per recuperare in quella materia in cui lui invece eccelle.

Da quel momento Maya inizia a guardare il nostro protagonista con occhi diversi, l’osserva di nascosto, fino a che non organizzano un’uscita a sei, con Melania, la migliore amica di Maya, Ginevra, una ginnasta, Ruben, amico del cuore di Alex e il fratello di Ruben.


Lì i nostri protagonisti, dopo varie provocazioni verbali, finalmente si baciano sotto un diluvio, ma non sarà tutto rose e fiori.

Che dire, la trama è accattivante, il genere è uno dei miei preferiti, ma non mi è arrivato, come invece avrebbe dovuto e come mi ero aspettata leggendo la trama.

C’è qualcosa nel modo in cui è scritto che non permette di entrare in simbiosi con i protagonisti.

Nonostante la narrazione avvenga attraverso i pov di entrambi, ed è una cosa che adoro, non sono riuscita ad immedesimarmi con loro, a provare le loro emozioni, i loro turbamenti.


Sono rimasta spettatrice esterna delle loro vicissitudini, non so se per il fatto che i periodi sono brevi, facendo risultare le frasi spezzate e, che, per questo, si faccia fatica a far scorrere la lettura.

Anche per quello che riguarda i dialoghi, li ho trovati acerbi, poco maturi.

<<Ragazzi, che ci fate ancora in corridoio? Muovetevi, se non volete che vi metta una nota.>> Io e Maya guardiamo nella stessa direzione e vediamo Carminati, il nostro prof. di scienze, che ci lancia occhiate poco gentili. <<Scusi prof.>> rispondiamo all’unisono. <<Io capisco gli ormoni. Sono stato giovane anch’io. Ma almeno a scuola cercate di mantenere un certo contegno>> continua lui, mentre insieme ci dirigiamo verso la classe. <<Non è quello che pensa lei>> prova a giustificarsi Maya. <<Stavo solo ringraziando Alex perché mi ha aiutato con l’interrogazione di italiano.>> <<Dai che non sono nato ieri…>> ride lui divertito. <<Alex, diglielo anche tu>> prova a convincermi Maya, dandomi una gomitata sul fianco. <<Sì sì. Lei stava solo ringraziando. Quello schiavo degli ormoni sono io.>> dico strizzando l’occhio. Maya con la faccia intonata al suo diario scarlatto oltrepassa la porta e va a sedersi di fianco a Melania. Io cerco di fare lo stesso, ma il prof Carminati mi blocca il braccio e mi parla all’orecchio. <<Ottima scelta Zanlorenzi. Maya è una delle ragazze più carine della classe.>> mormora, strizzandomi l’occhio.

Un’altra cosa che mi ha lasciato perplessa, è la reazione della madre quando scopre che Maya frequenta Alex, ma non vi dirò molto per non fare spoiler.

Certo è che nel 2019 non credo esistano ancora reazioni di quel tipo…almeno per quello che riguarda me e le persone che mi stanno intorno.

E che dire della nostra protagonista?

In alcuni punti della trama l’ho trovata molto volubile e capricciosa, un momento vuole una cosa, un attimo dopo si contraddice.


Alex invece è un discorso a parte: lui non è il classico bad boy spaccone pieno di soldi, che irretisce la ragazza ingenua, facendola sua in tutti modi possibili, no, Alex è completamente l’opposto.

È un ragazzo che ha sofferto, che si è fatto carico di un fardello pesante e ingombrante, che è dovuto crescere in fretta, contando solo sulle proprie forze.

Un ragazzo perbene che lavora al mercato la mattina presto per tirare avanti, un ragazzo che aspetta e rispetta i tempi della sua ragazza, senza costringerla a fare niente che non voglia.


E di questo sono davvero grata all’autrice perché Alex può tranquillamente rispecchiare il ragazzo della porta accanto, il ragazzo che incontri per strada, l’amico di tuo nipote.

Alex è vero, è reale, e alla fine ha il suo dovuto riscatto…








Valutazione di lettura: 😻😻😻⚡️








Le Gatte ringraziano la darcy edizioni, per la copia digitale ricevuta in omaggio.


5 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon