Review Tour - "E il diavolo si innamorò" di Marta Arvati


Amici delle Gatte buongiorno, e buona Epifania a tutti.........

Con piacere oggi partecipiamo al Review Tour del nuovo libro di Marta Arvati dal titolo "E il diavolo si innamorò" uscito il dicembre scorso, pubblicato da Collana Floreale.

La nostra Sheila ha avuto il piacere di leggerlo per noi, andiamo a leggere cosa ne pensa......




SCHEDA LIBRO


Titolo: E il diavolo si innamorò

Autore: Marta Arvati

Editore: Collana Floreale

Data pubblicazione: 17 dicembre 2018

Formato: ebook

Prezzo: 0,99€

Link di acquisto: https://amzn.to/2RwuOve




SINOSSI:


…Non voglio solo il tuo corpo. Voglio i tuoi pensieri, il tuo cuore. Voglio rubarti l’anima.

Lucifero, ovvero il Diavolo, sotto mentite spoglie cammina da tempi immemori in mezzo agli esseri umani.


Così, per diletto, cambiando spesso identità, come più gli aggrada.

Per lui gli umani non sono altro che creature limitate e fondamentalmente inutili, dei giocattoli con cui trastullarsi.


Ma nessuno di essi ha mai suscitato davvero il suo interesse.

La sua ultima interpretazione lo vede nei panni di Damon Steal, un giovane e affascinante imprenditore che ha ereditato un patrimonio dai genitori.

Un giorno, il fortuito incontro con una donna, Madison Wing, farà scattare in lui qualcosa.


Lei gli appare fin da subito una preda più difficile da piegare, da asservire ai propri voleri, e così ha inizio la sfida che Damon, il Diavolo, lancia a se stesso: conquistare Madison senza utilizzare alcun potere soprannaturale, sottometterla totalmente, possedere il suo corpo e soprattutto la sua anima. Esiste tuttavia una leggenda, alla quale ovviamente Lucifero non ha mai dato credito:

«Il giorno in cui l'angelo caduto, che dal Cielo fu cacciato per orgoglio e gelosia, riscoprirà l'amore in una di quelle creature mortali da lui ostinatamente disprezzate, la sua esistenza avrà termine e la sua natura muterà in umana.»

Potrà davvero il Diavolo innamorarsi di un comune essere umano?

E se ciò accadesse, quali sarebbero le reali conseguenze?

Volevo rubarle l’anima e invece lei mi ha restituito la mia.





RECENSIONE

a cura della nostra Sheila:


Buongiorno a tutti , oggi vi parlo di un romanzo che mi ha piacevolmente stupita, si tratta di "E il diavolo si innamorò" di Marta Arvati.


Sarò sincera, quando ho scelto di leggere questo libro ero un po scettica, perchè quando leggo di Diavolo, angeli e creature extraterrestri, non essendo il mio genere, affronto la lettura in punta di piedi, ma devo dire che per questo libro non è stato lo stesso.


Fin dalle prime pagine sono stata travolta da questa storia, surreale si ma anche divertente e piena di messaggi importanti. Tutti noi abbiamo un'idea del Diavolo, di Lucifero, cattivo, brutto e malvagio, ma devo ammettere che la reinterpretazione della nostra autrice è alquanto originale e ben più piacevole.

Damon Steal, un affascinate e sexy imprenditore, che ha ereditato una fortuna dopo la morte dei suoi genitori, lui, altri non è che Lucifero.

Da anni ormai il diavolo cammina sulla terra e convive con gli esseri umani, che disprezza e ritiene esseri inferiori da soggiogare e sottomettere facilmente.

Per lui la terra rappresenta il suo personale parco giochi e gli esseri umani sono le sue marionette.

Con loro ci gioca, si diverte a corrompere le loro anime, sebbene gli uomini siano in grado, anche senza il suo aiuto di farsi la guerra a vicenda, di uccidersi e di odiarsi.


Nessun umano però ha mai suscitato più di tanto il suo interesse, per lui è facile entrare nelle loro menti e manipolarle, non ha mai avuto nessun impedimento e tutti hanno sempre ceduto di fronte al suo potere.


Tutti tranne.... una .... Madison.


Un incontro fortuito, il loro, e la ragazza entra da subito nel raggio d'azione di Damon, che però si rende conto, fin da subito, di quanto lei sia una preda difficile.


Madison è una donna forte, che non si lascia soggiogare facilmente e non si fa certo schiacciare da un uomo, sebbene dannatamente sexy e ricco.

Per Lucifero, questa donna impenetrabile ed imperturbabile perfino per lui, diventa una vera e propria sfida con se stesso, infatti è intenzionato a conquistarla e a possedere la sua anima, ma decide di alzare la difficoltà, in quanto si ripromette di non utilizzare i propri poteri soprannaturali.

Ma il nostro protagonista deve stare molto attento perchè sulla propria testa pende una leggenda alquanto pesante :


«Il giorno in cui l'angelo caduto, che dal Cielo fu cacciato per orgoglio e gelosia, riscoprirà l'amore in una di quelle creature mortali da lui ostinatamente disprezzate, la sua esistenza avrà termine e la sua natura muterà in umana.»


Se lui dovesse anche solo provare dei sentimenti per questa donna, il rischio sarebbe quello di trasformarsi in uno dei tanti esseri umani che lui tanto disprezza.


Sarà in grado Lucifero di mantere fede alla propria natura malvagia?


Sarà in grado di non cedere alle lusinghe dell'amore?


A voi il compito di scoprirlo e attenzione se pensate che il finale sia scontato beh rimarrete molto deluse.

E' una storia piacevole, scorrevole, si legge davvero in poco tempo sebbene non sia poi tanto corta, ma grazie alla scrittura fluida e scorrevole dell'autrice non riuscirete staccarvi dalle pagine. Questo romanzo lascia una morale molto forte e veritiera, nessuno di noi nasce cattivo, ci contaminiamo crescendo e nascondiamo il bene e l'amore in fondo al nostro cuore anche come arma di difesa.

Per tanto anche se pensiamo di essere cinici e di non poter e voler provare sentimenti, beh è una grande balla che ci raccontiamo.


La natura di ciascuno di noi emergerà sempre!


Se la storia è ben costruita anche nelle tempistiche ed ha un ritmo egregio, i personaggi purtroppo sono un pò superficiali.

Soprattutto il personaggio di Damon avrebbe dovuto essere un po più approfondito, capisco che stiamo comunque parlando di un romanzo a sfondo rosa, ma sappiamo che è Lucifero solo perchè lui stesso non fa che ripeterlo.


Io non amo molto i cattivi nelle storie ma trattandosi del diavolo, mi sarei aspettata un pò più di cattiveria.

Invece ho amato molto il personaggio di Madison, donna forte e determinata a non farsi mai mettere i piedi in testa, la sua anima è pura e non si fa corrompere da lusinghe e lussi sfrenati.

Mi sento di consigliare a tutti questo romanzo, perchè è una bella storia, ben scritta e dal buon ritmo e perchè in alcuni momenti vi strapperà anche qualche risata.






Valutazione di lettura: ⭐⭐⭐

Romantico: ❤️❤️❤️❤️

Fantasy: 👻

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon