Review Party - "Wallpaper girl" di Silvia May

Amici delle Gatte buon pomeriggio.

La nostra Diana oggi ci parla del terzo ed ultimo volume della trilogia "Wallpaper girl", andiamo a scoprire insieme il suo pensiero......

SINOSSI:


L’amore è una valanga… travolge e inghiotte tutto quello che trova sul suo cammino e Simon e Eleanor, nonostante le incomprensioni, non possono domare i sentimenti che abitano nei loro cuori.


Si amano. Da sempre.


Non gli resta che lasciarsi andare e abbandonarsi a quelle emozioni che sono più forti di ogni ragione e che hanno radici profonde, lontane.


Quello che vogliono ora è costruire una vita insieme ma non è facile.


Eleanor non è una donna “normale”, è un Capo di Stato, la sua vita è organizzata nel dettaglio dal suo staff e riuscire a trovare il tempo per Simon è sempre più difficile ma lei è determinata a tenersi stretto l’uomo che ama.


Ma anche quando l’amore è saldo può vacillare… specie se a metterci lo zampino sono persone che vengono dal passato o se sono gli avversari politici di Eleanor che cercano di usare Simon per metterla in difficoltà.


Ostacoli, incomprensioni, piccole incrinature che rischiano di diventare spaccature vere e proprie… ma quando i muri sembrano crollare, di fronte a fatti all’apparenza inconfutabili, solo con gli occhi dell’amore si può vedere la verità.


Ci riusciranno?


Wallpaper Girl 3 è il capitolo finale della struggente storia d’amore di Simon e Eleanor che si troveranno a combattere per quello in cui credono, in un cammino pieno di pericoli, di doppie facce e di veleni…


...perché quando l’amore è davvero per sempre non si può fermare…

a cura della nostra Diana:


“Certo che ti farò del male. Certo che me ne farai. Certo che ce ne faremo. Ma questa è la condizione stessa dell’esistenza. Farsi primavera, significa accettare il rischio dell’inverno. Farsi presenza, significa accettare il rischio dell’assenza…”


Buongiorno amiche/ci...il libro di cui vi parlo oggi è l'ultimo capitolo di " Wallpaper Girl 3 " di Silvia May...

Ho iniziato con una citazione tratta dal piccolo principe perché secondo me questa trilogia è racchiusa in quella frase.


Ho aspettato con ansia questo libro perché non vedevo l'ora di scoprire la conclusione di questa bellissima storia d'amore.


Fine che non mi ha delusa, come del resto non lo ha fatto tutta la trilogia.


Ho letto questi tre libri con il cuore...trovo che sia un inno all'amore.

Per una romantica come me è tutto ciò in cui credere...l'amore, quello vero, quello profondo, non solo esiste ma vince su tutto ( a volte! )


Eleonor e Simon ti entrano dentro, diventano parte di te e attraverso questi libri li conosci nel loro profondo.

È bellissimo incontrarli da giovanissimi e percorrere con loro gran parte della loro vita, seguire i loro successi lavorativi, vedere la loro crescita e l'evoluzione del loro rapporto.


Un rapporto difficile, travagliato, frastornato ma indubbiamente unico e profondo. Una relazione la loro che ha attraversato tutto ciò che forse le persone passano in più rapporti durante la vita.


Ho amato Eleonor con le sue fragilità e con la sua determinazione nel sapere ciò che voleva e raggiungere i suoi obbiettivi.

Nonostante nel suo ruolo da Primo Ministro lei sia rigida, autoritaria e fredda...nel suo rapporto con Simon tira fuori la dolcezza e la fragilità della ragazzina di un tempo.


Ho adorato Simon con il suo spirito libero, con la sua voglia di vivere ed il desiderio di rincorrere i suoi sogni.


E poi ho sognato, sospirato, pianto, odiato e gioito con il loro amore...un amore unico, uno di quelli che pochi hanno la fortuna di incontrare...un amore talmente forte da superare ostacoli, difficoltà, orgoglio e paure.


Un amore sofferto, forse anche non vissuto ma sentito e sempre presente dentro di loro anche se lontani...

Un libro per chi ha voglia di perdersi in una storia unica, diversa da tutte che regala emozioni stupende...una trilogia che merita davvero di essere letta!


" Doveva dirle che erano fragili, fallibili, che potevano ancora ferirsi a vicenda, che altre tempeste ci sarebbero state nella loro vita ma che niente sarebbe riuscito a dividerli davvero "

Le Gatte ringraziano Silvia May per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.



0 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon