Review Party - "Una storia d'inverno" di Sabrina Pennacchio

Amici delle Gatte buon pomeriggio.

Partecipiamo al Review Party dedicato al nuovo libro di Sabrina Pennacchio “Una storia d’inverno- prima parte” pubblicato in self oggi.

La nostra Tati ha avuto il piacere di leggerlo per il blog in anteprima, andiamo a vedere cosa ne pensa....

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Una Storia D'inverno - Parte Prima

Autore: Sabrina Pennacchio

Editore: self publishing

Genere: Urban Fantasy

Formato: E-Book e Cartaceo (disponibile su KU)

Prezzo: 1,99€ - 6,50€

Data di pubblicazione: 20 Dicembre 2020


TRAMA:


" Fin dove può spingerci il sentimento chiamato amore? "


La Principessa Troll Fēng Sì Mǎ, Padrona de La Valle dei Fiori di Loto del Mondo Immortale, ama molto visitare il mondo degli umani: come Spirito dell’Acqua, non è difficile per lei nascondersi nel lago per osservare coppie di innamorati scambiarsi dolci della luna chiamati “Bacio d’Inverno”, di cui lei stessa è ghiotta.


Ma è proprio la sua curiosità verso gli umani che la metterà nei guai, da cui verrà salvata da un misterioso pescatore di nome Guò Duàn Mù.


Il loro incontro, tuttavia, crea inevitabilmente una connessione pericolosa tra i due.


Per la giovane Fēng, che ha vissuto trentamila anni senza mai provare simili sentimenti verso qualcuno, è tutto nuovo ed eccitante, ma il Mondo Mortale è per lei molto più pericoloso di quanto si possa pensare…


E quello che è successo allo Spirito con la coda di mucca ne è una dimostrazione.

a cura della nostra Tati:


Féng Si Mà è la principessa de La valle dei fiori di loto, una ragazza immortale, vive la sua esistenza nel suo regno insieme alla sua famiglia e ai sudditi. Fèng è sempre stata una ragazza gentile, sensibile e genuina, conduce una vita tranquilla e serena.

Ma lei ha sempre sentito il bisogno di evadere da quel mondo per scoprire il mondo umano.


Appena le era possibile scappava ed essendo uno spirito dell’acqua, osservava il comportamento delle persone nella loro quotidianità attraverso le acque del lago.

Un giorno decide di mescolarsi tra la folla nel mercato di un villaggio e si imbatte in un giovane pescatore Guò Duàn Mù.


Féng trova il ragazzo molto carino, ma un po' burbero e di poche parole, ma più parla con lui e più si sente attratta, sentimenti mai provati prima, ma che la rendono felice.

L’amore è la chiave principale che apre tutte le porte dell’impossibile.


Guò è un ragazzo solitario che vive una vita tranquilla e semplice, è un pescatore un po' burbero e di poche parole. È una persona che fatica a fidarsi delle persone, ma più passa il tempo con Féng più riesce a lasciarsi andare e vivere davvero. Ma la loro felicità non è destinata a durare a lungo come entrambi sperano!


Ciò che arriva senza essere chiamato è il destino.


Questa piccola novella è la storia di un amore infinito e unico, talmente intenso da portare i protagonisti a non preoccuparsi delle conseguenze, sono disposti a tutto per il bene della persona che amano, anche ad aspettare.

È stata una lettura leggera ed emozionante, i pov alternati danno la possibilità al lettore di percepire le emozioni che l’autrice ha voluto trasmettere.

Fin dalle prime pagine si viene coinvolti in una lettura che fa riflettere sul vero amore.


Consiglio questa lettura a tutti gli amanti dell’urban fantasy.


Buona lettura a tutti dalla vostra Tati.

Le Gatte ringraziano Sabrina Pennacchio per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.




23 visualizzazioni0 commenti

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon