Review Party - "Troppo poco amore" di Valentine Bovary

Amici delle Gatte buongiorno.

Partecipiamo oggi al Review Party dedicato al libro "Troppo poco amore" di Valentine Bovary, pubblicato in self publishing lo scorso dicembre.

Per il Blog lo ha letto la nostra birba, curiosi di sapere cosa ne pensa.......?


SCHEDA LIBRO:


Titolo: Troppo poco amore

Autore: Valentine Bovary

Editore: Self publishing

Genere: narrativa, psicologico

Pagine:233

Formato: ebook

Prezzo: 2,99€

Data di pubblicazione: 27 dicembre 2019


TRAMA:


La vita è impietosa, colpisce là dove meno dovrebbe accanirsi e nel farlo non si dà pena.

Questa è l’amara riflessione del giovane Adrien, quando un evento tragico getta nel baratro la sua famiglia.


Ed è in quel frangente che il ragazzo fa una promessa a se stesso: non sarà mai più vittima dei colpi bassi che la vita sferra a tradimento.

Quasi un ventennio dopo, l’incontro con Juliette, così differente sotto ogni punto di vista dal genere di donne alle quali Adrien è solito accompagnarsi, risveglia l’uomo dal torpore e lo sconvolge nel profondo.


Juliette è una tavolozza variopinta.

Tutto, di lei, lo affascina.

La donna è un fulmine a ciel sereno nella cruda realtà di Adrien, dove ogni cosa ha il suo tornaconto.

Con Juliette, travolto da un sentimento potente che non gli darà scampo, lui volgerà nell’uomo che mai pensava di poter diventare.

E quando la vita si prenderà gioco di lui, il primo pensiero di Adrien sarà che quello scherzo del destino possa essere il contrappasso per una vecchia colpa mai espiata…



RECENSIONE

a cura della nostra Birba:


Carissimi micini, questo è stato un libro difficile da leggere per la vostra Birba; difficile perchè la narrazione salta avanti e indietro nel tempo, perchè i pensieri del protagonista, Adrien, sono talmente prolissi da farti perdere il filo del discorso e si fatica a stare dietro alla trama che finisce per risultare caotica.

La scrittura che descrive i pensieri di Adrien è dura, sboccata, crudele.

L'autrice mette in discussione il concetto di amore, lo osserva, lo analizza e lo fa a pezzi con crudeltà, in modo spietato.

Quando l'amore smette di essere amore altruistico e diventa egoismo puro?

Quando l'amore fiducioso si sgretola?

Perchè un uomo o una donna finiscono per rovinare la propria vita, la coppia che hanno creato?

Le dinamiche di coppia di Adrien, Juliette, Alba e Stefano sono disfunzionali, contorte; l'amore e il sesso vengono usati come armi contro l'altro.

L'autrice ci mostra con crudeltà come le nostre relazioni amorose passate possano inquinare e a volte anche distruggere quelle successive, avvelenandole con sospetti e dispetti crudeli.

Vi consiglio di leggere questo libro per scoprire il lato oscuro dell'amore, per vedere come l'egoismo di un uomo può avvelenare la vita delle donne che hanno avuto la (s)fortuna di incontrarlo....



Valutazione di lettura: 😻😻😻 1/2





Le Gatte ringraziano Valentine Bovary per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.



10 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon