Review Party - "Senza tempo" di Chiara Cipolla e Lorena Corvin

Amici delle Gatte buon pomeriggio.

Partecipiamo oggi il Review Party dedicato al libro di Chiara Cipolla e Lorena Corvin "Senza tempo" pubblicato self lo scorso 7 gennaio.

La nostra Tati lo ha letto per noi, andiamo a leggere cosa ne pensa......

SCHEDA LIBRO:


Titolo: Senza Tempo

Autore: Chiara Cipolla e Lorena Corvin

Editore: Self publishing

Genere: Fantasy Romance

Formato: ebook

Prezzo: 0.99€

Data di pubblicazione: 07 gennaio 2020


SINOSSI:


Sono come il fuoco e il ghiaccio… il sole e la luna… il giorno e la notte.

Nella remota oscurità il Demonio aveva plasmato una creatura dannata, senza cuore e senza tempo.

Francia 1855:


Evan è un bellissimo vampiro millenario dagli occhi di ghiaccio e dal fascino irresistibile, odora di morte e lascia dietro di sé una scia di cenere e sangue.

Nei secoli conosce molte persone e visita innumerevoli luoghi.


Ama particolarmente la Francia dove frequenta l’aristocrazia e le belle donne.

Ancora non sa che il suo destino deve intrecciarsi con quello di…

Scozia 2018:


Cathrine è una ragazza dai fluenti capelli rossi e dagli occhi verdi.

In lei vivono due anime distinte, quella dura e sincera delle Highlands e quella più frivola ed esuberante della vita londinese.

Costretta a lasciare Londra per tornare in Scozia, si trasferisce con la famiglia in un castello, ricco di fascino e mistero, dove incontra…

…Evan che entra nella sua vita senza chiedere il permesso.

La loro è un’unione difficile, complicata da loro stessi e osteggiata dalle forze del male.

Eppure l’amore che li travolge è profondo e incondizionato fatto di baci e carezze, ma anche di piacere carnale senza freni.

Lui le insegnerà ad avere forza e fiducia. Lei gli insegnerà ad amare.

Ma unire due vite così lontane non può non avere un prezzo.

La tirannia del tempo e l’ira del Demonio proiettano Evan e Cathrine al centro della lotta infinita fra il bene e il male.

Uno scontro al limite delle loro forze sotto gli occhi dell’Onnipotente, che chiederà loro un sacrificio altissimo.


RECENSIONE

a cura della nostra Tati:


Evan è un vampiro solitario che viaggia e semina terrore da troppi secoli, non sa più nemmeno lui quanto.

Nella metà dell'800 incontra, per le strade di Parigi, una giovane donna, Victoria, il suo istinto è sempre stato quello di dissanguare le sue vittime, ma con lei non ha avuto questo istinto, tutt'altro.

Si invaghisce di lei, ma il suo maestro non accetta questa unione, non la vede possibile, perché lui è un vampiro ed è suo.

Il destino vuole per Evan che Victoria non possa appartenergli e per una disgrazia ella muore in giovane età.

Evan si dispera e si convince che per lui l'amore non possa esistere, quindi si rifugia nel castello ad Inverness e passa i secoli successivi ad obbedire al suo padrone, fino all'arrivo di una giovane ragazza, Cathrine e la sua famiglia.

Cathrine ha sempre vissuto a Londra, lì aveva tutto, le sue amiche, un compagno e una famiglia amorevole, ma si vede costretta a trasferirsi nel castello ad Inverness a causa dei problemi di salute del padre.

Inizialmente non ne è felice, per niente, fino a che non incontra Evan.

Fin da subito c'è attrazione tra i due, ma il comportamento distante e burbero di Evan mettono in difficoltà Cathrine.

La loro attrazione è forte ma Evan sa che non può stare con lei e ogni volta cerca di allontanarla reputandola solo una ragazzina.

Gli anni passano e tra i due, ad ogni incontro, la scintilla è sempre più forte, fino a che dopo molto tempo e troppo dolore si lasciano andare ai loro sentimenti. Quando Cathrine scopre che Evan è un vampiro, per il suo cuore è un vero colpo, perché ne è già talmente innamorata che non è abbastanza forte da lasciarlo.

Un giorno il suo maestro si palesa davanti a lui contrariato del suo comportamento perché reputa Evan un assassino e il principe dell'oscurità che non ha sentimenti, ma Evan non può lasciare andare la sua Cathrine è troppo importante per lui.

Cosa succede quando il destino sembra non essere dalla loro parte? Un vampiro senz'anima può redimersi per amore?

Questo lo lascio scoprire a voi.

Leggendo il libro non avrei mai detto che sia stato scritto a quattro mani, un ottimo lavoro complimenti davvero alle autrici. La storia è incentrata su un vampiro che può amare, ma qua parliamo anche di un amore vissuto, sofferto molto da ambedue le parti, la disperazione e l'accettazione della perdita, è stato davvero un tripudio di emozioni che ti lasciano senza fiato, inutile dire che per una persona come me, facile alle lacrime, é stato naturale commuovermi.

Il titolo non poteva che essere perfetto "Senza tempo", perché l'amore non ne ha, il vero amore è eterno, grazie davvero per questa splendida lettura.

Lo consiglio vivamente a tutti gli amanti del genere fantasy.


Buona lettura dalla vostra Tati 😻

Valutazione lettura: 😻😻😻😻😻




Le Gatte ringraziano Chiara Cipolla e Lorena Corvin per la copia digitale e il materilae del libro ricevuto in omaggio.


9 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon