"La lettera mancante" di Carola Bueti

Amici delle Gatte, esce oggi il libro di esordio di Carola Bueti, "La lettera mancante".

La nostra Birba ha avuto il piacere di leggerlo in anteprima per il Blog, andiamo a vedere cosa ne pensa....

SINOSSI:


"Cosa succede quando scopri un segreto sulla tua defunta madre che potrebbe cambiare totalmente l'idea che ti eri fatta su di lei?


Alice svolge una vita tranquilla e quasi felice quando all'improvviso scopre che una delle lettere che sua mamma le ha scritto prima di morire manca dalla sua collezione privata e chiede alla fidata nonna che l'ha cresciuta aiuto per trovarla.


Grazie a quella lettera scopre un segreto inimmaginabile: Sua mamma aveva avuto un'avventura durante il suo viaggio a New York e lei era il frutto di quell'errore.


Da quel momento per Alice inizia un viaggio dentro se stessa che la porta nella città dove è stata concepita per trovare il suo vero padre.


Con la cornice caotica, ma affascinante della Grande Mela, un nuovo amore che il destino ha deciso di farle incontrare e la conoscenza dell'uomo che le aveva donato metà dei suoi geni, questo romanzo racconta una rinascita introspettiva e un viaggio sia fisico che mentale alla scoperta del vero essere. "


RECENSIONE

a cura della nostra Birba:


Micine e Micini, questa è la storia di Alice, una giovane donna che ha perso la mamma da bambina ed è stata cresciuta dai nonni.

Nei momenti più importanti della sua vita però, tramite nonna Lucia, le sono state consegnate delle lettere che sua madre le aveva scritto prima di lasciarla.

Ma il giorno del suo ventiquattresimo compleanno nel riguardare le sue lettere, scopre che gliene manca una, quella che, nascosta per anni dalla nonna, le sconvolgerà la vita.

In quella lettera sua mamma le annuncia che suo padre non è il suo vero padre biologico perchè lei è frutto di una brevissima quanto intensa storia d'amore avuta a New York.

Sconvolta dalla rivelazione e con la complicità della sua amica Margherita, decide di andare a cercare il suo vero padre, un avvocato italiano a NY.

Cosa succederà quando incontrerà suo padre?

E se da questo incontro scaturissero conseguenze imprevedibili?

La scrittura è scorrevole e la trama, ben delineata, si legge tutta d'un fiato.

Alice, la protagonista del romanzo è una ragazza dolce ma determinata, con la testa sulle spalle ma con il latente desiderio di qualcosa di più. Mi sono piaciuti molto anche i protagonisti secondari, soprattutto Margherita, l'amica di sempre, Leonardo, nonna Lucia e David, l'americano, l'incognita che le sconvolge la vita.

E noi?

Come reagiremmo noi ad una notizia simile?

Andremmo a cercare nostro padre biologico?

Affronteremmo questo viaggio da sole?

Qualsiasi risposta abbiamo nel cuore, accompagniamo Alice in questo viaggio che, comunque vada, le cambierà la vita.



Valutazione di lettura:😻😻😻 1/2





Le Gatte ringraziano Carola Bueti per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.


14 visualizzazioni

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon