"L'amore non è perfetto" di Oliva Spencer

Amici delle Gatte la nostra Birba oggi ci parla del libro di Olivia Spencer "L'amore non è perfetto", pubblicato in self. Andiamo a vedere cosa ne pensa.....

A cura della nostra Birba:


Miciolosi ecco la vostra Birba che vi attenda dopo il rientro dalle vacanze, che spero abbiate trascorso con il naso tra le pagine di un buon romanzo emozionante e accattivante.

Oggi vi presento un libro che mi ha messo davvero alla prova, in una estate in cui ho vissuto momenti di alterna soddisfazione “letteraria”.


Tiziano, Titti, Rosso-Monigo gestisce con il fratello l’omonimo Hotel extra-lusso a Venezia. Sebbene decisamente benestante e con tutto quello che apparentemente un uomo vorrebbe dalla vita, per lui sembra valere il detto che non è tutto oro quello che luccica. La sua vita infatti non è stata semplice, il padre ha contratto molti debiti che lui e il fratello Lorenzo (Lollo) hanno dovuto affrontare e gestire sin da adolescenti. Non solo, Lollo si è aggregato ad una compagnia di ricchi sbandati e sfaccendati, che lo hanno iniziato a feste con donne facili e altrettanto facili sballi, che ha causato un deterioramento nei rapporti tra i due (gemelli).


Lily è una giovane ragazza americana, assunta per l’estate alla reception dell’Hotel, che cattura subito l’interesse di Tiziano, bella come Jessica Rabbit, Tiziano se ne innamora subito, ma la ragazza sin da subito si rivela sfuggente…e piena di segreti.


L’autrice ci racconta la loro storia tra passato e presente; nella prima parte del libro è Tiziano a raccontarci il suo punto di vista, mentre viaggia verso Venezia dopo anni di esilio volontario.

Poi, a Venezia, 16 anni dopo, è Lily a raccontarci la sua versione dei fatti e da quel momento la storia viene narrata a POV alternati arrivando (direi finalmente) all’epilogo.


Malgrado la trama abbia spunti interessanti, purtroppo non solo è quasi del tutto prevedibile ma anche resa noiosa dallo stile della scrittrice che non riesce a trasmettere emozioni.

I personaggi principali, Tano e Lily, mi sono sembrati sin dall’inizio poco credibili, l’uno una specie di hippy dei nostri giorni con una vita sballata che vuole far credere di poter controllare, ma che controlla lui nel modo peggiore, psicologicamente; l’altra è una ragazza giovane che non riesce a farne una giusta nemmeno per sbaglio, non è sincera né con se stessa né con Tiziano, nonché decisamente corresponsabile di tutto quello che accade a questa coppia.


Francamente arrivare all’ultima pagina di questo libro è stata una impresa; l’autrice non è riuscita a coinvolgermi, i personaggi non mi hanno suscitato alcuna emozione né sorpresa, nemmeno quando dalla loro bocca è emersa la verità (decisamente inverosimile).


“Per quanto l’amore comporti il rischio di soffrire, la vera sofferenza è farne a meno”

IL LIBRO:

Erede di una delle più ricche e antiche casate veneziane, da anni ero tra gli imprenditori più influenti della città, rispettato dai colleghi per la mia scaltrezza e corteggiato dalle donne per... altre abilità. Non avevo mai preso una decisione del tutto priva di logica. Almeno fino al giorno in cui ho assunto Lily Norton al bureau del nostro grand hotel: una rossa sexy come il peccato e più devastante di una bomba. Ora che il destino ci fa incontrare di nuovo, il mio ritorno a Venezia si prospetta pieno d’incognite e tentazioni irresistibili.


Tiziano


Nella vita avevo raggiunto un equilibrio quasi perfetto. Persino le mie relazioni erano organizzate in modo da rimanere un piacevole sollazzo, lasciandomi concentrare invece sui numerosi impegni, tra cui la direzione del grand hotel. Poi è arrivata lei e, per una volta, ho lasciato che le emozioni e la passione prendessero il sopravvento sulla mia natura controllata. Troppo giovane, continuavo a ripetermi, esortando me stesso a recuperare il buon senso. Niente da fare. Con un solo battito delle sue lunghe ciglia, Lily Norton aveva sfondato le mie resistenze, aprendo lucchetti che tenevo chiusi da anni.

Ero convinto che non ci saremmo più lasciati… poi ho scoperto l’inganno in cui ero caduto.


Lily


Una ragazza americana tutta curve di modeste origini, con una laurea prestigiosa e tanta esperienza dietro al bancone di hotel a cinque stelle… mi ero presentata in questo modo e tutti ci avevano creduto. Per fortuna, dato che nessuno doveva sapere che mi trovavo a Venezia per uno scopo preciso. Nemmeno lui, Tiziano Rosso-Monigo, l’uomo più forte, leale, generoso che avessi mai conosciuto. Non avevo previsto d'innamorarmene, ma… è bastato un solo sguardo a fare accelerare i battiti del mio cuore e a rendermi felice come mai credevo possibile. Poi ho preso atto della cruda realtà.


Sarà vero che, per quanto l’amore comporti il rischio di soffrire, la vera sofferenza sia farne a meno?


Altrimenti per quale motivo il destino mette di nuovo lo zampino nelle vite di Tiziano e Lily, facendoli ritrovare dopo tanti anni e dando loro una seconda possibilità?


Accompagnato dal fedele amico - e capo - Pier Paolo Farnese, il ritorno di Tiziano Rosso-Monigo nella sua città natale promette di svelare molti retroscena… con effetti imprevedibili.


Con L’amore non è perfetto Olivia Spencer ci consegna un’altra delle sue piccanti e romantiche storie d’amore: la profondità dei sentimenti, affrontata con la consueta leggerezza, tra colpi di scena e passaggi comici, fa da sfondo al racconto di un lungo spaccato di vita, in cui un uomo affascinante perde la testa per una donna straordinaria, bellissima e complicata.


**Nota dell’autrice: nella seconda parte il punto di vista è alternato, mentre nella prima è quello del protagonista maschile. Questa storia andava scritta così, perciò… conoscerai i pensieri di Lily Norton nella seconda parte del romanzo!

I miei personaggi fanno spesso dei camei nei romanzi successivi.

Ma, fidati, ogni storia è a sé e la capirai senza alcun bisogno di aver letto altri libri di Olivia Spencer, che sono SEMPRE autoconclusivi.

Le Gatte ringraziano Olivia Spencer per la copia digitale e il materiale del libro ricevuto in omaggio.



11 visualizzazioni1 commento

Collaborazioni

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Instagram Social Icon